Ecmwf e gem contro tutti (6 Ottobre in poi)



  • Ecmwf e gem unici modelli a vedere sta roba di maltempo forte specie nelle zone esposte a SE data la forte convergenza con quota e suolo occhio queste carte sn pericolose specie per le zone joniche messinesi e calabre se si avverano!
    Per il resto forte maltempo e poi calo termico sempre se vengono confermate, dato che gfs-ens nn vedono nulla da più giorni per una forte accellerazione alto zonale nel Nord Europa con forti correnti zonali che nn permetterebbero l'elevazione dell'hp oceanico verso Nord!

    La nostra situazione vedrebbe una palude barica basso/mediterranea che sarebbe più occidentalizzata e così da permettere l'aggancio dell'aria fredda artica che viene vista da codesti modelli dopo il 5 Ottobre con elevazione dell'hp verso Nord a causa di un rallentamento del motore zonale europeo che a latitudini nordiche sta governano le sorti dell'Europa da settimane senza soluzione di continuità e che pare voler continuare così (gfs-ens e compagnia bella) per altri giorni ancora (molti per altro se consideriamo che un'oscillazione in Italia nn avviene da tempi memorabili e Nord e Centro e parte del Sud stanno pagando da metà Agosto un lungo periodo statico)
    Quindi al momento rimangono basse le possibilità che ecmwf si avveri!

    Come detto questi modelli propendono per qualcosa di grosso se si avvera ma come detto sono solo due anche se autorevole tra tutti l'ingelse che fiuta da 3-4 giorni tale scenario ma ora entriamo nel campo delle 168 ore quindi 7 giorni quasi e se ne può parlare.
    Poi magari sarà smentito ma meglio tener d'occhio quest'evoluzione che se confermata ripeto ancora, porterebbe il primo affondo artico da noi, ma anche se nn si sentirebbe il freddo avremmo molte piogge se la struttura fredda pescherebbe agganciando la palude barica basso mediterranea e se volete date un'occhiata alla carta storica del 1°Ottobre 2009 con correnti deboli e aggancio di palude barica è quello che si vede in condizioni simili alle carte espresse da ecmwf…
    Certamente nn sn uguali ma è didattica la cosa perchè si creerebbe un canale di correnti deboli da Se al suolo e SW in quota con netta convergenza nelle joniche specie del messinese.

    Al momento è solo questo che posso dire, monitoriamo anche se al momento io ritengo che è da vedere se confermano anche le gfs dato che nn vedono un tubo al contrario di ecmwf e gem che da qualche giorno virano in questa linea di maltempo!

    Uploaded with ImageShack.us

    Uploaded with ImageShack.us



  • staremo a vedere =)



  • Ero scettico prima, ma adesso lo sn ancora di più, tutti i modelli nn vedono + un tubo solo hp e un rapido passaggio piovoso da pioggerelle qua e la ma nn veri fronti atlantici, ne freddo perchè la colata andrà sui Balcani come immaginavo l'hp è troppo forte e fino a Gennaio o Febbraio governerà la scena europea li nella zona con Mediterraneo preso di mira qua e la da qualche fronte ma in linea di massima la fase di Nina strong che si prospetta forse ci darà l'hp fino a tutto il 2011 purtroppo, tranne appunto qualche fisiologico cambio!Mi spiace essere pessimista per molti di voi ma queste figure bariche sn dei giganti e nn si schiodano mai dalle stesse posizioni e qst Autunno 2011 le stagionali lo confermano secco chissà perchè….Mi sa che ci prendono a pieno!
    Saluti!



  • oddioooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo noooooooooooooooooooooooooooooooooo =(



  • Giovanni, stile 2006-2007?? oggi i modelli sono migliorati e sembra che per la metà della prossima settimana arrivi qualcosa di importante. poi bisogna vedere se sarà una cosa duratura o passeggera come a metà settembre
    ma guardate qui se si possono vedere certe cose su certi siti:

    http://affaritaliani.libero.it/cronache/l-autunno-non-arriva-ottobre-ancora-caldo300911.html



  • Ancora incerta l'evoluzione termica e dinamica della saccatura che è sul filo di lana del lato orintale dell'hp atlantico che se starà buono in concomitanza al rallentamento della corrente a getto causa ex uragani in entrata dal NW oceano si potrà vedere se finalmente l'Autunno interesserà anche l'Italia o addirittura un principio invernale….Ci attendono giornate sul filo di lana modellistico ;)



  • Gfs nn ci vede benissimo per ora nel suo run mattutino che è praticamente a parte ecco il punto:

    http://www.meteoweb.eu/2011/10/previsioni-meteo-la-svolta-della-prossima-settimana-e-in-bilico-tra-spinta-artica-e-flusso-oceanico/90035/



  • … beh... gfs oggi cancella tutto.... -__-



  • … cris...non riesco piu a trovare le tue proiezioni... dove sono ??



  • gfs18 mette alluvione tra le zone del Sud ma è estremo e ci credo poco!



  • Buon giorno, stamani GFS pare orientato verso il cambio circolatorio che avverà tra venerdì 7 e sabato 8….nel frattempo ci aspetta ancora una settimana di bel tempo e temperature miti. La rinfrescata che ci dovrebbe attendere dovrebbe coinvolgere tutta l'Italia da nord a sud ma con un interssamento maggione a quanto vedo del lato adriatico e sud dello stivale, nord ovest tagliato fuori dai giochi per ora (interessato marginalmente). Ma la cosa che mi preoccupa di più è che non si vede il riassorbimento deciso di quell'alta pressione sulla Spagna e il Portogallo :(!



  • … abitando io al Sud.... non vedo l'oraaaaa =)



  • francesco cambia la circolazione generale e cio conta…ora l hp andra in ritirata anche x merito di una Nao negativa..occhio ad un altra probabile ondulazione artica marittima target confermato 15 20 ottobre cn interessamento sempre adriatico...quest'anno inverno dov enoi adriatici dovremmo essere x una prima parte favorita.....vedremo...buona domenica a tutti



  • speriamo =) !!!!!



  • Malmtepo in arrivo forte nelle prossime 2 giornate nelle zone esposte a Nord!


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.