Anticiclone delle Azzorre ??



  • La 3a decade di Giugno ( dai modelli ) + stabile e + calda , con HP. + Azzorriana nel Mediterraneo Occidentale ed Italia ,

    l'ultima decade di Giugno , con Temperature probabilmente anche superiore alla norma in particolare al CentroSud ,

    ma nessun ruggito Africano.



  • pare proprio che anche in relazione all'ultimo aggiornamento sull itcz,pare che sia leggermente arretrato,inoltre la cella di hadley e sempre molto sbilanciata a est…e quindi la vedo dura che possa salire cn fermezza in italia....sicuramente avremo un azzorriano old style con connubio di africano ma solo in quota quindi sopportabilissimo...da giovedi venerdi nuovi temporali e instabilita...e comunque estate che nn riesce a decollare....ultimo aggiornamento TLC francamente mi lascia basito..AO ancora in calo E NAO deb neutra.....il che sapete tutto cio che significa......



  • Comunque meglio in Italia ,per i mesi di Luglio ed Agosto'11 ( i mesi + caldi dell'Estate ) un Anticiclone Azzorriano Old Style con connubio di Africano ,

    che HP. Sub-Tropicale Africano e ruggiti Africani.

    Anche durante la 3a decade di Giugno'11 ,…Nessun Ruggito Africano.



  • MA si infatti tony,situazione da monitorare…perche i modelli x i primi di luglio evidenziano la possibilita di atlantico a manetta x indici parzialmente in rialzo



  • Dal primo al 10 giugno, l’ ITF ha registrato un significativo arretramento verso sud nella sua parte orientale. La media della posizione occidentale dell’ ITF è stata localizzata approssimativamente sui 15,5° di latitudine nord ed è stata al di sotto della media climatologica di 0,4°. Diversamente dalla scorsa decade, l’ ITF è stato più arretrato rispetto alla media climatologica su gran parte dell’estrema parte occidentale del Sahel a causa di un incremento dei venti settentrionali. La porzione orientale dell’ ITF è stata approssimata ai 12,8° nord, che è stata 2° più a sud della precedente posizione decadale e al di sotto della media climatologica di 0,7 gradi. L’arretramento verso sud dell’ ITF è stato associato con un cambiamento da forti e umidi venti meridionali durante la fine di maggio, ad altrettanto forti secchi venti settentrionali durante la prima decade di giugno. La Figura 1 mostra la attuale posizione dell’ ITF relativamente alla sua posizione climatologica per la prima decade di giugno e la sua precedente posizione durante la terza decade di maggio. Le figure 2 e 3 sono le serie storiche, che illustrano rispettivamente le media latitudinale delle posizioni medie delle porzioni orientali e occidentali, e la loro evoluzione dall’inizio di aprile.



  • arrivera caldo…ma a mio parere nn molto afoso...comunque e normale siamo in estate ed e giusto avere caldo



  • infatti… GFS mostra un mostro di Anticiclone specie al Sud....



  • Adoratoredelfreddo , don't worry , quel mostriciattolo di Anticiclone very hot specie al Sud come mostra GFS,….sempre secondo i modelli dura ( poco) fino a sabato ,... poi + fresco ..ma di certo temperature + nella norma in Italia da Domenica ed inizio prossima settimana.



  • Non vorrei stonare nel coro, ma qui in Emilia in due mesi (maggio e giugno) abbiamo avuto 3 giorni con precipitazioni, è vero che le temp medie sono in media ma la siccità ha ricolpito come da 2 anni non colpiva



  • Andando in ordine, nella giornata di domani tempo stabile quasi ovunque con clima mite, a parte qualche temporale possibile al nord ovest e settore alpino.Giovedi temporali su tutto l'arco alpino con coinvolgimento delle zone pedemontane con nuvolosita' in estensione su gran parte del nord Italia, temperature in lieve flessione. Sul resto della penisola tempo stabile e caldo, molto caldo tra puglia e calabria (33-35 gradi). Venerdi un nuovo cuneo anticiclonico da ovest puntera' piu' verso settentrione prima di adagiarsi sulla nostra penisola quindi ci attendiamo un netto calo termico gradualmente su tutta la penisola specie lato orientali con sostenuta ventilazione settentrionale.Purtroppo i fenomeni saranno scarsi a causa del mancato ingresso in quota dell'aria piu' fresca e di geopotenziali che rimarranno abbastanza alti. Il calo termico perdurera' anche nella giornata di sabato. Gia' domenica l'alta pressione e il caldo si rimpossesseranno della nostra penisola.




Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.