INGENTI PIOGGE in arrivo con Scand+



  • Gfs 06 direi alluvionale dal 9 in poi per le zone esposte a scirocco…ATTENZIONE ESTREMA perchè se confermate produrrebbero ingenti piogge per un periodo molto lungo....Situazione che necessita di conferme ma i modelli si stanno orientado in questa direzione con affondo atlantico dalla Spagna che andrebbe ad agganciare il flusso più freddo orientale dai Balcani che ridiscenderà in moto retrogrado da E-NE verso le zone adriatiche e da quì scontrarsi con il treno molto umido da W-NW che verrà dal Nord Atlantico.
    Situazione che evidenzia enorme carburante in gioco essendo a Ottobre e con mari ancora caldi a Sud sui 25°C e con correnti che potrebbero persistere dai quadranti meridionali a tutte le quote per un periodo lungo con i giusti intervalli tra un'onda e l'altra.
    Si rischiano ingenti piogge SE LA TENDENZA VERRA' CONFERMATA dove ormai mancano solo 5 giorni allo scontro e da dove partirà l'inizio di un periodo molto piovoso che si spera non arrechi danni!



  • ….. monitoreremo.... ;)



  • premesso che lo scand+ ci vorrebbe in inverno x avere configurazioni gelide…..preoccupa la situazione attuale x gli amici del sud in quanto un profondo vortice con richiamo di venti sciroccali intensi potrebbe produrre forti piogge e temporali,nonche forti mareggiate....situazione che peraltro non guarira nell immediato in quanto poi il vortive fungera probabilmente da calaMITA e attirera aria fredda da est dal fine settimana prossimo con probabile nuova ciclogenesi italica e l innesco di nuove piogge........monitoriamo teneteci aggiornati giovanni e adoratore



  • @cristian8282:

    premesso che lo scand+ ci vorrebbe in inverno x avere configurazioni gelide…..preoccupa la situazione attuale x gli amici del sud in quanto un profondo vortice con richiamo di venti sciroccali intensi potrebbe produrre forti piogge e temporali,nonche forti mareggiate....situazione che peraltro non guarira nell immediato in quanto poi il vortive fungera probabilmente da calaMITA e attirera aria fredda da est dal fine settimana prossimo con probabile nuova ciclogenesi italica e l innesco di nuove piogge........monitoriamo teneteci aggiornati giovanni e adoratore

    bene….. io sono del Sud.... vivo in Calabria...... devo preoccuparmi ??? :o :o :o



  • Se stai nel lato jonico si :o



  • Nubifragi e danni pesanti in Liguria, ma qua, come già avvenuto per le 2 precedenti perturbazioni, il peggioramento si fa attendere. Le volte scorse il peggioramento poi è arrivato ed ha scricato quantitativi di pioggia da 40 a 100 mm. Questa volta farà lo stesso o sarò saltato? Farò il bilancio domani pomeriggio. Spero comunqua in tanta pioggia perchè poi mi aspetta il nulla per almeno due settimane. Alla fine la mia previsione pessimistica fatta qualche giorno fa non si è rivelata poi tanto sbagliata: infatti non arriverà nè l'artico nè l'Atlantico. A parte qulche disturbo sull'Adratico per gli altri ci sarà HP fino al 10/10. Poi forse peggiora al sud, ma il nord potrebbe stare sotto l'HP anche per 15 giorni o più. Ciao.



  • @Giovanni:

    Se stai nel lato jonico si :o

    Si si….. vivo sulla costa ionica meridionale della Calabria..... nella Locride.... precisamente......



  • A questo cesso di perturbazione do ancora 30 minuti per esprimere la sua potenza, poi, se non combina niente, la rimando a settembre con 4. Cacchio! Dovrei essere sotto un ciclone, secondo le previsioni, e invece il nulla del nulla.



  • Tempo scaduto. Cara perturbazione ti boccio senza appello. Altro che rimandarti a settembre. Ti meriti un bel 2.
    Leggo: maltempo al nord, 400 mm in Liguria; io aggiungerei: 4 mm a BG.
    Ora mi aspettano 15 giorni di HP poi spero nell'Atlantico, quello vero, dopo il 20.



  • si gran zebru perche è passato un po basso il minimo comunque da me a mc forte pioggia e temparatura crollata a 16 gradi…....innesco di venti occidentali....buono come peggioramento



  • @cristian8282:

    si gran zebru perche è passato un po basso il minimo comunque da me a mc forte pioggia e temparatura crollata a 16 gradi…....innesco di venti occidentali....buono come peggioramento

    Secondo le previsioni, rivelatesi totalmente e vergognosamente errate, la Lombardia centro-orientale e soprattutto le prealpi doveveno beccarsi una dose d'acqua di tutto rispetto; invece siamo rimasti totamente a secco. Questo io lo interpreto come un drammatico segnale. Dopo 3 anni coi fiocchi, torna l'incubo degli anni 90: Alpi in gennaio secche come il Sinai, il Sinai con 10 m di neve e Gerusalemme con 3 m, favonio per mesi di fila, dromedari (quelli del circo Medrano) che vagano sulle mura di Bergamo Alta, Ghiacciai ridotti a ghiaccioli, e chi più ne ha più ne metta (di sfiga). Quell'anticiclone sull'Europa settentrionale è una presenza infausta, porta jella; se non torna l'Atlantico entro 15 giorni è la fine. Se arriva l'artico sull'Adriatico è la fine della fine: mi converrà emigrare nella repubblica centroafricana, perchè avrò più possibilità di giocare a palle di neve lì che a BG. Saluti.



  • sei sempre bellissimo da leggere gran zebru x la tua ironia spesso ficcante…......ma i minimi i modelli non possono inquadrarli chiaramente i meteoman hanno fallito miseramente,arrivava da est e ha scavalcato l appennino perche poi le correnti son diventate da ovest e quindi era normale che il flusso era piu basso.........comunque non demordere avrai occasione x rivedere piogge autunnali



  • @Gran:

    @cristian8282:

    si gran zebru perche è passato un po basso il minimo comunque da me a mc forte pioggia e temparatura crollata a 16 gradi…....innesco di venti occidentali....buono come peggioramento

    Secondo le previsioni, rivelatesi totalmente e vergognosamente errate, la Lombardia centro-orientale e soprattutto le prealpi doveveno beccarsi una dose d'acqua di tutto rispetto; invece siamo rimasti totamente a secco. Questo io lo interpreto come un drammatico segnale. Dopo 3 anni coi fiocchi, torna l'incubo degli anni 90: Alpi in gennaio secche come il Sinai, il Sinai con 10 m di neve e Gerusalemme con 3 m, favonio per mesi di fila, dromedari (quelli del circo Medrano) che vagano sulle mura di Bergamo Alta, Ghiacciai ridotti a ghiaccioli, e chi più ne ha più ne metta (di sfiga). Quell'anticiclone sull'Europa settentrionale è una presenza infausta, porta jella; se non torna l'Atlantico entro 15 giorni è la fine. Se arriva l'artico sull'Adriatico è la fine della fine: mi converrà emigrare nella repubblica centroafricana, perchè avrò più possibilità di giocare a palle di neve lì che a BG. Saluti.

    …. eh .... pensa a noi meridionali che non vediamo MAi la neveeeee :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:



  • varese dalle 19 alle 23 più di 15mm con temperatura precipita di 9°, sembrano dei torrenti le strade è detto tutto!! :|



  • PREMESSO CHE LA SITUAZIONE E' ANCORA SUSCETTIBILE DI AGGIUSTAMENTI MA IN LINEA DI MASSIMA POTRA' ANDAR COSI':

    ATTENZIONE ECMWF E GFS ALLINEATI CON EPISODI ALLUVIONALI dal 10 Ottobre si apre una grossa ferita con scorrimento di aria umida sciroccale nel basso Mediterraneo e nei settori esposti dell'Italia…Ottobre mese alluvionale per eccellenza dove una configurazione simile potrà generare episodi di alluvioni lampo o prolungati con centinaia di mm nelle zone esposte al flusso....Rimarco mancano 96-120 ore quindi 4-5 giorni MEDIO TERMINE, con aggancio tra le due figure 1 atlantica che entra da W e l'altra da Est fresca...Italia presa in pieno da una depressione mediterranea e FORTI PIOGGE E TEMPORALI che dal 10-11 inizieranno a colpire le zone di Sardegna e Corsica e per STAU in Sicilia e Calabria joniche....Cape ELEVATO e ramo del getto sub-tropicale proprio ad Est della saccatura che potrà restare incastonata ad Ovest e produrre giorni di scirocco e nei settori jonici attivare così eventi alluvionali anche con danni!

    **NB. Questa configurazione ormai pare probabile ma ovviamente necessita di conferme sulla tempistica e nella predisposizione dei minimi al suolo che saranno fondamentali per i temporali più forti.
    Ma ormai ci sono pochi dubbi e dove alcune zone sembrano essere letteralmente affondate da centinaia di mm a fine evento!!!

    Peggioramento quindi nei settori orientali con prime piogge da STAU tra il 9 e 10 e 11..
    Poi la situazione potrà degenerare dal 12 al 14 per le INGENTI PIOGGE in arrivo…Ci torneremo!

    PSS. Configurazione che ormai è vista in linea GENERALE dai più prestigiosi modelli matematici che ogni giorno osservo e stilo la mia media personale NON PERDENDO NESSUN RUN, dove si evince la possibilità di correnti sciroccali molto cariche di umidità ed energia fornita dal contributo marino che potrà attivarsi e generare continua nascita di congesti e cumulonembi soprattutto dalla fine della giornata dell'11 dove si nota un vistoso innalzamento del cape/index proprio nelle zone sicule specie orientali con possibili forti temporali marittimi...
    Mancando 4-5 giorni possiamo ritenere che stiamo per entrare nel MEDIO TERMINE e inevitabilmente la percentuale di riuscita si eleva!**



  • Buona descrizione ed analisi a medio termine di Giovanni M.,…che condivido....poichè.....avevo gia previsto e spiegato in sintesi questo probabile peggioramento in particolare al Centro Sud Italia. all'inizio 2° decade di Ottobre ,.. per un Minimo Depress. e dopo un raffreddamento per correnti fredde da Nord Nord Est, nel commento di 4 giorni fa , su.... > " INIZIO OTTOBRE ??? BOTTA ARTICA ??? POSSIBILE" < .. di Cristian ,... commenti del 1° Ottobre .,... ovviamente anche se siamo a 4/5 gg. ci vogliono ulteriori conferme ...ma l'attendibilità già è piu alta,... bravo Cristian.



  • si grazie tony da me piove in maniera alluvinale oggi peraltro con 18 gradi di temperatura e sono in sottomedia….......comunque crescono le quotazioni x la prima sfuriata fredda x la seconda decade di ottobre.,.....vedremo e monitoriamo ;)



  • @Giovanni:

    PREMESSO CHE LA SITUAZIONE E' ANCORA SUSCETTIBILE DI AGGIUSTAMENTI MA IN LINEA DI MASSIMA POTRA' ANDAR COSI':

    ATTENZIONE ECMWF E GFS ALLINEATI CON EPISODI ALLUVIONALI dal 10 Ottobre si apre una grossa ferita con scorrimento di aria umida sciroccale nel basso Mediterraneo e nei settori esposti dell'Italia…Ottobre mese alluvionale per eccellenza dove una configurazione simile potrà generare episodi di alluvioni lampo o prolungati con centinaia di mm nelle zone esposte al flusso....Rimarco mancano 96-120 ore quindi 4-5 giorni MEDIO TERMINE, con aggancio tra le due figure 1 atlantica che entra da W e l'altra da Est fresca...Italia presa in pieno da una depressione mediterranea e FORTI PIOGGE E TEMPORALI che dal 10-11 inizieranno a colpire le zone di Sardegna e Corsica e per STAU in Sicilia e Calabria joniche....Cape ELEVATO e ramo del getto sub-tropicale proprio ad Est della saccatura che potrà restare incastonata ad Ovest e produrre giorni di scirocco e nei settori jonici attivare così eventi alluvionali anche con danni!

    **NB. Questa configurazione ormai pare probabile ma ovviamente necessita di conferme sulla tempistica e nella predisposizione dei minimi al suolo che saranno fondamentali per i temporali più forti.
    Ma ormai ci sono pochi dubbi e dove alcune zone sembrano essere letteralmente affondate da centinaia di mm a fine evento!!!
    mmmmmmmmmmm….... andiamo bene....... mi devo attrezzare allora.... visto ke vivo nella fascia ionica meridionale della Calabria..... :shock: :shock:

    Peggioramento quindi nei settori orientali con prime piogge da STAU tra il 9 e 10 e 11..
    Poi la situazione potrà degenerare dal 12 al 14 per le INGENTI PIOGGE in arrivo...Ci torneremo!

    PSS. Configurazione che ormai è vista in linea GENERALE dai più prestigiosi modelli matematici che ogni giorno osservo e stilo la mia media personale NON PERDENDO NESSUN RUN, dove si evince la possibilità di correnti sciroccali molto cariche di umidità ed energia fornita dal contributo marino che potrà attivarsi e generare continua nascita di congesti e cumulonembi soprattutto dalla fine della giornata dell'11 dove si nota un vistoso innalzamento del cape/index proprio nelle zone sicule specie orientali con possibili forti temporali marittimi...
    Mancando 4-5 giorni possiamo ritenere che stiamo per entrare nel MEDIO TERMINE e inevitabilmente la percentuale di riuscita si eleva!**



  • azz pero da me ha piovuto molto fino alle ore 16 poi un timido sole ha fatto capolino ma nulla di che intanto gfs ci rifa e ci propone di nuovo una retrogressione x venerdi 15 di stampo continentale



  • @Gran:

    @cristian8282:

    si gran zebru perche è passato un po basso il minimo comunque da me a mc forte pioggia e temparatura crollata a 16 gradi…....innesco di venti occidentali....buono come peggioramento

    Dopo 3 anni coi fiocchi, torna l'incubo degli anni 90: Alpi in gennaio secche come il Sinai, il Sinai con 10 m di neve e Gerusalemme con 3 m, favonio per mesi di fila, dromedari (quelli del circo Medrano) che vagano sulle mura di Bergamo Alta, Ghiacciai ridotti a ghiaccioli, e chi più ne ha più ne metta (di sfiga). Quell'anticiclone sull'Europa settentrionale è una presenza infausta, porta jella; se non torna l'Atlantico entro 15 giorni è la fine. Se arriva l'artico sull'Adriatico è la fine della fine: mi converrà emigrare nella repubblica centroafricana, perchè avrò più possibilità di giocare a palle di neve lì che a BG. Saluti.

    Non solo l'Atlatico non è arrivato, ma arriverà l'artico sull'Adriatico. Insomma devo proprio fare le valigie per Bangui.


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.