Luglio da record o quasi



  • Ho notato che le temperature medie di luglio sono molto elevate, non ho dati precisi, ma penso che si avvicinino ai record del 1994 e del 2003, almeno qui a Brescia
    cosa ne pensate?



  • 2003 no,perche comunque questa settimana sono scese parecchio….............e poi luglio i primi 3 giorni sono stati perfettamente in media...solo 16 giorni di caldo ma feroce certamente si



  • Caldo del tutto normale o cmq niente di eccezionale considerato che si parla di soli 16 giorni all'interno di un anno intero…..! ormai penso che temperature feroci e sopra media siano un pò improbabili e credo in oltre che sia stia andando verso un lento ma inesorabile decadimento della stagione estiva 2010....l'ultimo treno di perturbazioni ha dato una bella botta alla canicola estiva.....(però tutto puo essere,si sà !) :D



  • @francesco:

    Caldo del tutto normale o cmq niente di eccezionale considerato che si parla di soli 16 giorni all'interno di un anno intero…..! ormai penso che temperature feroci e sopra media siano un pò improbabili e credo in oltre che sia stia andando verso un lento ma inesorabile decadimento della stagione estiva 2010....l'ultimo treno di perturbazioni ha dato una bella botta alla canicola estiva.....(però tutto puo essere,si sà !) :D

    Caldo del tutto normale i 38 di Bressanone? In 20 giorni i ghiacciai alpini hanno perso 4-5 metri di neve compatta, fino a scoprirsi quasi completamente, mi sembra una cosa eccezionale. Se parli invece del centro e del sud, ti do invece ragione: tutto nella norma. Ricordo inoltre che se noi stiamo un po' meglio, altri (Russia) stanno vivendo un vero e proprio incubo. Inoltre aggiungo che al 99% il gran caldo tornerà prima dell'autunno. I geopotenziali nei prossimi 15 giorni sono dati in rinforzo; inizialmente finirà arrosto la Spagna, ma verso ferragosto potrebbe toccare anche a noi. Ciao.



  • Caldo del tutto normale i 38 di Bressanone? In 20 giorni i ghiacciai alpini hanno perso 4-5 metri di neve compatta, fino a scoprirsi quasi completamente, mi sembra una cosa eccezionale. Se parli invece del centro e del sud, ti do invece ragione: tutto nella norma. Ricordo inoltre che se noi stiamo un po' meglio, altri (Russia) stanno vivendo un vero e proprio incubo. Inoltre aggiungo che al 99% il gran caldo tornerà prima dell'autunno. I geopotenziali nei prossimi 15 giorni sono dati in rinforzo; inizialmente finirà arrosto la Spagna, ma verso ferragosto potrebbe toccare anche a noi. Ciao.

    Sono stato in montagna in trentino dal 10 al 24 luglio e faceva molto caldo : temperature superiori a i 30 anche a 1200 metri, caldo afoso per la montagna e molta foschia. I ghiacciai? mi sa che fra qualche anno saranno solo un ricordo :shock:
    In Russia temperature 30° nel nord nelle altre zone anche 40 , sembrano le temperature africane…......

    Sono convinto che, da noi,dopo 15 giorni di pausa ( dal 25/7 al 10/8) torneranno almeno 15 giorni di gran caldo
    Comunque nel 2003 è stato molto caldo in giugno (7°superiori alla media) ed agosto( 5° sup)cioè oltre a record temperature fuori di testa :o :o ,a luglio le temperature medie erano qualche decimo di grado sopra alle medie del 1994.

    Sempre nel 2003 a brescia, ci furono, in agosto, temperature max record molti giorni 38° e diversi 39.
    Temperatura record del secolo scorso : agosto 1974 38° ma fu un giorno solo , per il resto fu un'estate fresca.......



  • Ragazzi nn esageriamo,cosa sono 16 giorni di caldo in un anno intero ?! Dove lasciamo i mesi e mesi di tempo peerturbato con temperature sotto media praticamente fino a fine giugno inizio luglio…...guardate gli ultimi rilevamenti del pack artico che stà vivendo un ottimo momento dal 2007 a quasta parte,polo sud in forma smagliante con un aumento dei ghiacci davvero da record....in oltre LA NINA è ormai in formazione definitiva e anche lei in ottima forma, attività solare ai minimi di questi ultimi anni......ghiacciai?! scio tutto l'anno e quindi sono spesso sopra ai 3000 mt e vi posso assicurare che a parte i 16 giorni davvero bollenti i ghiacci perenni stanno rispondendo davvero bene e siamo ancora abbondantemente sopra al metro (questo nelle zone sciabili).....presena,ortles,stubai,tignes,ventina ecc ecc sono direi in buona forma ! ragazzi siamo in estate è normale un ritiro delle nevi perenni :D ! Ultima cosa da considerare purtroppo: la macchia di petrolio riversata nell'oceano potrebbe seriamente compromettere la corrente del golfo e quì qualcuno stà già piegando la testa perchè se cosi fosse allora sarebbero davvero guai seri.......



  • Riscaldamento globale o era glaciale?
    Meglio il riscaldamento globale, porterà benefici per popolazioni delle zone artiche…....
    Se viene l'era glaciale milioni di persone delle zone settentrionali dovranno ( Russia Svezia, Polonia Germania ecc) dovranno emigrare nel paesi più a sud , l' agricoltura subirà gravi danni con scarsità di cibo per molti.........
    Secondo non succederà niente , altro che fine del mondo!, si continuerà come adesso per molto tempo.........



  • Mah, non me ne intendo di carte/gpt/indici vari ecc. ecc.: i monitoraggi il più delle volte servono all'uomo per dare una sequenza alle cose, per indicare un passato migliore o peggiore del presente e indicare una tendenza per il futuro.

    La natura si auto-alimenta, si cura e si distrugge da sola e noi, nonostante tutta la tecnologia che abbiamo, non possiamo modificarla. I ghiacci perenni così come i poli magari scompariranno e probabilmente il caldo aumenterà sempre di più dappertutto.
    Un giorno poi, quando tutti noi saremo spariti dalla circolazione, farà sempre più freddo, i ghiacci torneranno a ricoprire i poli e le nostre montagne, e i nostri "futuri parenti" dovranno affrontare tutte le problematiche di un serio global-cooling.
    E tra le due ere così estreme, chissà, ce ne sarà una di transizione, dove i ghiacciai saranno vasti, la neve in inverno ci sarà per sciare sui monti e d'estate un sole dolcemente caldo riscalderà il nostro riposo sulle spiagge senza però cuocerci. Forse un po' come quella in cui stiamo vivendo noi.

    Dire però che il caldo sarebbe meglio del freddo è quantomeno un azzardo. Le popolazioni del nord starebbero meglio e ai poli si potrebbe sviluppare anche l'agricoltura. Ma che ne sarebbe dei popoli della fascia equatoriale, quelli che ogni anno affrontano mesi con temperature sopra i 40° e umidità pazzesca? Se ai poli l'agricoltura si svilupperebbe, ai tropici sparirebbero tutti per non morire dal caldo.

    A noi non resta che il ruolo di spettatori, seppur con tecnologie avanzatissime e carte che prevedono il futuro (meteorologico), inermi tra una HP che va e una perturbazione che viene.
    Forse rimarrà tutto così, è vero, per molto tempo.

    Ciao
    Diego



  • Non credo che la temperatura nelle zone tropicali aumenti più di tanto, l'aria calda è più leggera e sale verso l'alto lasciando posto ad aria più fresca: per questo motivo nel Sahara la temperatura raramente sale sopra i 46-48°, ma è aria secca.
    Nelle zone tropicali umide raramente si supera i 30-35° perchè l'aria caldo-umida è ancor più leggera, provocando pioggie torrenziali . Nel futuro , se continuerà il riscaldamento globale, si avrà un aumento dei disastri provocati da alluvioni.

    Ciao
    Ezio



  • si ezio ma io credo che bisogna sempre aspettare dati certi del Nooa e della Nasa x poter stabilire se un mese è da record o meno,ricordiamo che Luglio è stato caldo solo x 16 giorni…ora ad esempio sembra di essere in autunno............. ;) un cordiale saluto



  • @cristian8282:

    si ezio ma io credo che bisogna sempre aspettare dati certi del Nooa e della Nasa x poter stabilire se un mese è da record o meno,ricordiamo che Luglio è stato caldo solo x 16 giorni…ora ad esempio sembra di essere in autunno............. ;) un cordiale saluto

    Io intendevo a Brescia , non nel mondo
    ciao



  • eh si ezio lo avevo cAPITO



  • è vero che nel sud del brasile si registrano nevicate eccezionali mai viste?? a qualcuno risulta o è una bufala???



  • @paolo:

    è vero che nel sud del brasile si registrano nevicate eccezionali mai viste?? a qualcuno risulta o è una bufala???

    sembrerebbe proprio di si, oltre a qualche tg lo riportava una decina di giorni fa anche l'ansa:

    http://www.ansa.it/web/notizie/collecti … 11142.html



  • @Sir:

    @paolo di ancona:

    è vero che nel sud del brasile si registrano nevicate eccezionali mai viste?? a qualcuno risulta o è una bufala???

    sembrerebbe proprio di si, oltre a qualche tg lo riportava una decina di giorni fa anche l'ansa:

    http://www.ansa.it/web/notizie/collecti … 11142.html

    Il tempo sembra impazzito, dal caldo eccezionale della Russia alle piogge torrenziali in Pakistan…. adesso alluvioni in centro Europa



  • Da 3bmeteo di oggi, riferita alla estate più "pazza" (leggi: calda) di sempre:

    Tutto questo sarà ancora una volta riconducibile ai cambiamenti climatici in atto sul nostro Pianeta? A voi la sentenza…

    Ponzio Pilato era Governatore, toccava a lui decidere, toccava a lui la sentenza ma lui non ne ebbe il coraggio politico… adesso, perchè accidenti toccherebbe a noi la sentenza? :o
    Tocca a voi, siete voi gli scienziati, voi dovete dare la sentenza, ma certo, se non ne avete il coraggio politico non vi resta che scaricarla sul popolo, l'ardua sentenza.... :twisted:
    Così se sarà sbagliata potrete sempre dire: ah, questo popolo ignorante vittima della cattiva informazione dei mass media, noi lo sapevamo bene.. :mrgreen: .. :twisted:

    MA VATTENE AFF.... :oops:


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.