Parte LUGLIO …turbolento tra SSTA ed ITCZ



  • UNO SGUARDO A LUGLIO..CONTINUA L’ESTATE TURBOLENTA
    Cercheremo di capire cosa ci attende nel prossimo mese,partendo da una base di proiezione stagionale solida nel tempo ancorata ad eredità pregresse e di lungo periodo.In effetti lo sbilanciamento occidentale delle saccature sarà quanto mai attuale,in seno alla presenza di anomalie negative in aperto atlantico,con un’oscillazione biennale dei venti stratosferici ancora negativa.Eredità pregresse della scorsa stagione che trovano un solido appoggio nella positività in zona IOD fondamentale per le sorti meteo-climatiche mediterranee.Da non trascurare affatto nell’ultimo periodo la netta ripresa dell’ITCZ figlio di un imponente innalzamento del fronte nella prima parte mensile soprattutto come ci aspettavamo sul fronte di levante,con la porzione orientale dell’ITF di 15° di latitudine nord ,molto più a settentrione rispetto alla norma di 13,5.Come dissi a suo tempo se molte proiezioni stagionali ecc,indicavano assenza di onde di calore sul mediterraneo avrebbero avuto spiacevoli sorprese,con feroci pre-frontali sbilanciati verso levante,e fasi molto instabili a fare da intermezzi,ecco dunque gli elementi salienti che stanno trovando riscontro in sede deterministica nel mese corrente.Probabilmente dopo la rinfrescata brusca ,con annessa instabilità il tempo guarirà verso condizioni estive entro fine mese,quando la ruota delineerà una nuova svolta configurativa comunque a singhiozzo,con un hp azzorriano assente dal mediterraneo,e sbilanciato in atlantico,ecco perché a più riprese mentre i principali fronti instabili scorrerebbero sul centro-nord europeo ci attenderanno calura in aumento sul mediterraneo per occidentalizzazioni del getto,mentre il nord a fasi alterne avrà temporali anche rovinosi per le saccature in viaggio verso la porzione alta del continente.Probabilmente avremo poi una pausa temporalesca entro gli inizi della seconda decade.Il mese poi proseguirebbe con una nuova intensa onda di calore attesa tra fine seconda e terza decade ,la fase clou di questa stagione,con una conclusione mensile con il botto tra instabilità e frescura crescente a causa di una meridianizzazione del getto.Faremo fatica a stare dietro a questo nuovo mese,ma di certo oscillazioni termiche e fasi contrapposte ci faranno salire sulle montagne russe…pronti a salire?



  • Un ' estate molto … movimentata !!!! :D


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.