Fine dell Inverno???''



  • dopo la parentesi d'inverno che finalmente ha colpito maceratese e ascolano ora sembra che il generale inverno vuole definitivamente salutarci regalandoci un tipo di tempo prettamente mite e umido. da meta della prossima settimana aria mite si insediera sul mediterraneo ricacciando credo ormAI definitivamente il freddo….I modelli nemmno nel lungo termine e questo e clamoroso nn intravedono nessuno scenario freddo. Quindi si puo tranquillamente parlare di inverno praticamente finito?'''''''''''' Vedremo anche se la giornata di oggi mi ha sorpreso con neve nelle marche a 200 m con irruzione dal Rodano e fa notizia cio..........peccato davvero perche l ultimo sussulto invernale non lo avrei certamente disdegnato. Speranco che fino a fine marzo qualcosa puo succedere,mi sento di congedare l'inverno dicendo che la Dama bianca anche quest anno ha fatto la sua comparsa e in 2 ore ha scaricato 8 cm di neve davvero niente male. Arrivederci all anno prossimo inverno o ultimo sussulto???????? Ai modelli l ardua sentenza



  • guarda, speriamo!!! ;)



  • sicuramente il respiro mite Atlantico farà salire le temperature la prossima settimana, al nord tra martedì e mercoledì (forse ma proprio forse) qualche fiocco qua e la fino a bassa quota ma le temperature saranno inesorabilmente in crescita ovunque. Febbraio non è ancora finito però, e poi sappiamo bene che a marzo passaggi più freddi non sono così rari. lo spero, intanto mi accontento dei miei -8°C e dei 45 cm di neve caduti in una decina di ore 2 giorni fa..!! :) ;)



  • mah per i bilanci aspettiamo qualche settimana ma si può dire subito che nn sarà certo stato un inverno memorabile

    p.s. crist , neve col rodano su mc e ap all'interno non è clamoroso, lo sarebbe stato se avesse nevicato sulla costa



  • Ma vaaa ma quale fine ??? l'inverno ha ancora vita davamti a se…. ne sono sicuro.... fino a fine Marzo qualcosa vedremo :)



  • speriamo adoratore del freddo che hai pienamente ragione,x quanto riguarda paolo….......si ma io dico imbiancare con irruzioni dalla valle del rodano non mi era mai successo al massimo neve coreografica.........Invece la natura mi ha sorpreso,okkio a domani possibile neve sui 300 m sulle marche perlomeno a inizio evento.......... X adesso atlantico a manetta,ma molti indici,mjo che restera in fase 7 mi fa sperare x un botto di fine mese e inizio marzo al freddo e gelo, d'altronde un ondata di gelo x inizi marzo non e poi cosi brutta....anzi e proprio in questo periodo che il vortice polare ha molta piu potenza..........e le chiusure atlantiche avvengono con piu facilita



  • L'Atlantico previsto dai modelli la prossima settimana non mi convince, come non i convincono i modelli. Prima è troppo a sud; poi, quando toccherebbe al nord, sarà molto fiacco e aggiungerei bollente. Questo 2010 non mi piace per niente.



  • non avevo visto bene le carte e ora mi accorgo ch enon e poi cosi forte l atlantico ….attenzione gfs nel lungo rivede i botti x fine mese monitoriamo



  • Anche questa sera i modelli propongono l'Atlantico da martedì a sabato (poi ci potrebbe essere una pausa); ma mi sembra che le precipitazioni previste siano ancora troppo a sud per i miei gusti, sembra quasi che sulle Alpi, che hanno bisogno di neve, farà poco. Il problema secondo me è che manca un vero blocco ad est e, contemporaneamente, il VP sulla Gran Bretagna è molto limitato come superficie e geopotenziali. Eppoi, non lo finirò mai di ripeterlo, ma dove è finito l'Azzorriano? Sulle Azzorre piove da 12 mesi. La super nevicata del dicembre 2008 sulle Alpi si è verificata grazie a una puntata dell'anticiclone delle Azzorre verso la Groenlandia, con la conseguenza che il VP è piombato sull'Europa occidentale generando una depressione mostruosa che dalla Spagna è risalita sulle Alpi, scaricando il finimondo (2 m di neve in 24 h a Madonna di Campiglio per es.). Una nuova superdepressione in arrivo da ovest qualche giorno dopo ha seppellito Liomone Piemonte (2.5 m di neve in 48 ore). E' questo Atlantico che mi manca; ma perchè si verifichino tali scenari sono indipensabili un possente promontorio atlantico fin sulla Groenlandia, una profonda saccatura sull'Europa occidentale e un bel blocco sui Balcani. Quest'anno invece è stato il dominio delle gocce artiche, delle flebili risalite anticicloniche, dell'Atlantico basso (quando si era formato l'orso sull'Europa settentrionale) e, soprattutto, delle depressioni mediotirreniche, le quali producono scarsi effetti a nord del Po, metre affogano il resto d'Italia. Sembra assurdo ma preferirei un bel periodo anticiclonico, con un VP ricompattato sull'artico e correnti miti occidentali fino in Svezia. Sarebbe un vero e proprio "reset", un partire da zero. D'altra parte le cose più interessanti quest'inverno le ho viste a dicembre, dopo i 20 giorni di HP di novembre.



  • gran zebru concordo con te,l'assenza dell azzorriano è stata determinante,non ce mai stato un vero blocco,proprio x via di interferenze basso atlantiche o perche la radice dell hp non era troppo ofrte,ricordiamo lo scorso 20 dicembre quando un hp piu forte AVREBBE fatto scivolare tutto quel gelo sull italia,invece è di nuovo andato tutto in Spagna. O come la volta scorsa con hp troppo relegato a ovest nel pieno dell atlantico dove la spagna e stata presa marginalmente.Non mi scordero mai di ripeterlo che un bel blocco sarebbe,spagna,francia,paesi bassi,svezia e correnti nord orientali sul suo bordo è cosi che arriva il freddo…......Comunque spero ancora che l'inverno faccia la sua parte fino a marzo,prima di abbandonare l'europa e di ammainare bandiera.Ricordo inverni dove a marzo si sono viste notevoli quantità di neve.

    Prendiamoci l'atlantico per ora. buongiorno a tutti ai prossimi aggiornamenti.



  • cmque ribadisco che l'inverno avrà ancora molto da dire,soprattutto tra la fine di febbraio e inizi di marzo,con possibili nuove irruzioni d'aria fredda seppur + moderate rispetto a quelle passate. ;)



  • dany ciaooooooo ma quoto il tuo intervento in pieno, infatto il 12z ci fa vedere anche se sono carte a lunghissimo termine l'erezione verso noed dell hp…...............staremo a vedere,ricordati che a marzo nelle marche la neve l'abbiamo vista spesso.........



  • La mancanza dell'Azzorriano è comunque più nefasta d'estate che d'inverno. Se non riparte presto l'anticiclone atlantico, la prossima estate si suderà parecchio. Avete visto che temperature ci sono già nel Sahara? Al Cairo sono giorni che ci sono temperature prossime ai 30 gradi e nei prossimi giorni il sud Italia verrà lambito da una +15 a 850 HPa, una temperatura da metà luglio. Infatti al freddo delle medie latitudini fa da contraltare il caldo bollente delle zone subtropicali. Altro che nuova Peg, appena molla il freddo, qua si rischia di finire arrosto. :D



  • gran zebru approvo e concordo pienamente…...........spero che riparta al piu presto l'anticiclone delle azzorre,altrimenti stiamo sempre con lo spauracchio HP subtropicale........e sarebbe dannoso un gran caldo fuori stagione...............x quanto riguarda le mappe attenzione a sabato sensibile calo termico al nord e parte del centro. i modelli credo che nel lungo riproporrano il freddo abbiamo troppe cose a ns favore... a piu tardi con l aggiornamento di gfs 18z e speriamo che ci faccia vedere qualcosa di interessante anche se nel lungo non importa,l'importante è l'impianto..............



  • @Gran:

    La mancanza dell'Azzorriano è comunque più nefasta d'estate che d'inverno. Se non riparte presto l'anticiclone atlantico, la prossima estate si suderà parecchio. Avete visto che temperature ci sono già nel Sahara? Al Cairo sono giorni che ci sono temperature prossime ai 30 gradi e nei prossimi giorni il sud Italia verrà lambito da una +15 a 850 HPa, una temperatura da metà luglio. Infatti al freddo delle medie latitudini fa da contraltare il caldo bollente delle zone subtropicali. Altro che nuova Peg, appena molla il freddo, qua si rischia di finire arrosto. :D

    Mi trovo tristemente concorde…... :( !!!! io sn della Calabria... e nei proximi gg sentirò bene l'alito del tremendo Africano..... arrivando a 22 gradi :roll: :roll: !!!!!!!!!!!!!!! mah !!!!!! ke amarezza !!!!!



  • Adoratore del freddo sara solo un riscaldamento effimero perche poi da sabato comunque si nota un calo abba.vistoso delle temperature secondo le ultime mappe di GFS quindi speriamo e vediamo quello ch epropone il lungo termine…........ ;)



  • @cristian8282:

    Adoratore del freddo sara solo un riscaldamento effimero perche poi da sabato comunque si nota un calo abba.vistoso delle temperature secondo le ultime mappe di GFS quindi speriamo e vediamo quello ch epropone il lungo termine…........ ;)

    si si…. una bella scaldata.... comunque portata da un'onda anticiclonica africana... o sbaglio???



  • No adoratore del freddo non è di una scaldata africana,è solo venti di scirocco sospinti da una depressione sulla spagna,alimentati da scirocco,ma tranquilli nessun HP sub-tropicale in vista. e speriamo che nei prossimi giorni ci sia una virata dei modelli…......



  • BUONGIORNO QUESTA MATTINA EMERGONO PARZIALI NOVITA' SULL'EMISSIONE DI GFS00 Z. INNANZITUTTO DECISO RAFFREDDAMENTO SABATO E DOMENICA CON LA -5 IN AVVICINAMENTO CONVINTO AL VERSANTE ADRIATICO,RUN DOPO RUN SEMBRA CHE LE TERMICHE MIGLIORI DI MOLTO E NEL LUNGO SI INTRAVEDE LA POSSIBILITA' DI UN FORTO BLOCCO ATLANTICO,CON INDICI FAVOREVOLI….ECCO CHE GFS COMINCIA A VEDERE L'INNALZAMENTO DELL HP AZZORRIANO.OVVIAMENTE è TUTTO ALLO STATO EMBRIONALE,MA QQUALCOSA NEI GM SEMBRA MUOVERSI.IL LOBO SIBERIANO INIZIA NEL SUO MOTO DI DISCESA VERSO L'EUROPA CENTRO MERIDIONALE,E IO CREDO CHE A BREVE I MODELLI FACCIANO UNA VIRATA NOTEVOLE,CI ASPETTANO ANCORA 2 SUSSULTI INVERNALI DI CUI 1 DEGNO DI NOTA...ANALIZZANDO TUTTI I VARI FATTORI POSSIBILI......SE VEDETE ANCORA FINO A DOMANI MODELLI CHE NN FANNO VEDERE IL "BLU"SULLA CARTINA E SOLO QUESTIONE DI TEMPO,PAZIENTATE.L'ULTIMO GELIDO SUSSULTO ARRIVERA'.LEGGENDO IN ALTRI LIDI SI AFFERMA CIO' QUINDI NON LO DICO SOLO IO...SE LUCA ANGELINI O FRANCESCO NUCERA,PUO CONFERMARE................ BUONGIORNO E BUON LAVORO A TUTTI

    CIAO CRISTIAN



  • @cristian8282:

    dany ciaooooooo ma quoto il tuo intervento in pieno, infatto il 12z ci fa vedere anche se sono carte a lunghissimo termine l'erezione verso noed dell hp…...............staremo a vedere,ricordati che a marzo nelle marche la neve l'abbiamo vista spesso.........

    esatto cristian, sappiamo che marzo, come dice il proverbio è "pazzerello"qndi tutto può accadere.Io ancora mi ricordo l'evento dell'aprile 2003,qndo(nn mi ricordo il giorno) di notte o in mattinata mi sembra si era scatenato un temporale nevoso con tanto di tuoni :o e in poco tempo ho racimolato quasi 5cm di neve!!!Bellissimo episodio,x nn parlare del marzo 2005,anche qui i primi gg aveva nevicato anche se con accumuli sempre modesti,qndi mai dire mai!!! ;) ;) :)


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.