Le chiacchere stanno a zero: i dati sono oggettivi



  • Meteo news Dicembre Italia a +0.49°C
    Dicembre a +0.49°C Il mese di Dicembre da poco trascorso è risultato per l'Italia mediamente più caldo di 0.49°C rispetto alla media trentennale 1960-90, secondo le elaborazioni ISAC. Sebbene al Nord i valori si siano rivelati sostanzialmente in media se non al di sotto anche di 1°C sui settori più occidentali, è il Centrosud che ha fatto registrare anomalie generalmente positive, in particolare su medio versante Adriatico ed estremo Meridione. In particolare sulla Sicilia ionica lo scarto supera il +1°C.

    Meteo news Pioggia Dicembre Italia +55%
    Dicembre: +55% Il nostro Paese nel Dicembre appena trascorso ha sperimentato un surplus pluviometrico medio di circa il 55% rispetto alla media trentennale 1960-90, secondo le elaborazioni ISAC-CNR, risultando il 36° più piovoso dal 1800. Nello specifico è piovuto oltre la media al Nord e ancora una volta sulla Sicilia, con punte di oltre il 200% rispetto alle attese su Alpi centro-orientali, Ponente Ligure, basso Piemonte e comparto siculo occidentale. Sostanzialmente nella norma i versanti tirrenici, mentre Sardegna e adriatiche hanno sperimentato tempo più secco, con un deficit anche del 25% fino a punte del 100% sul cagliaritano.

    Quante chiacchere inutili sulle previsioni a breve, lungo, medio , irruzioni, orticelli e soloni sapientoni vari.
    Poi arrivano i dati e mettono tutti d'accordo: dicembre è stato un mese "autunnale" caldo e umido. Quindi nulla di epocale, null di eccezionale, nulla di extraordinario,



  • concordo al 1000 x 1000….. :D :D



  • Purtroppo l'Atlantico ci ha condannato a non sperimentare un dicembre che poteva essere clamoroso viste le premesse in Europa… peccato, pazienza...



  • per quanto riguarda la mia zona: il freddo e l'ondata di gelo di metà dicembre 2009 è stata comunque molto intensa e non si ricordavano da diversi anni temperature sotto i -15°.. le precipitazioni scarseggiano, con un solo evento nevoso rilevante tra il 22 e il 23 dicembre con 30/40cm. altri debolissimi episodi di neve con apporti non oltre i 5cm e freddo tendenzialmente nella norma. sicuramente nulla a che vedere con l'inverno 2008/2009 con una ventina di episodi nevosi degni di nota e freddo nella norma. le precipitazioni oltre la norma stanno interessando buona parte del centro nord europa con molta neve. la francia e l'inghilterra tra gli stati più colpiti con 2 settimane e più di neve e accumuli che in alcuni casi superano i 50cm nelle pianure ( es tra normandia, bretagna e nord francia), gelo e neve anche in asia fino alle basse latitudini e innevamento da record, in molti casi, tra canada e stati uniti con temperature basse giunte fino in florida..
    l'italia resta a guardare, senza dubbio è così, ma non si può continuare a parlare di riscaldamento globale!!!! cioè non si può più andare avanti con questa storia!! i dati sono chiari, se la terra si sta davvero riscaldando in modo così esponenziale, perchè tutte queste contraddizioni nei fatti???



  • Italia; 2009: più caldo di 1.15°C, più piovoso dell'11%
    casomai qualcuno avesse avuto dei dubbi, e andate a vedervi come è messa in classifica la bassa padana così a qualche simpatico tifoso degli orticelli altrui e della pseudo era glaciale gli venisse la sudarella… ma và , và :!: :evil:


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.