Precipitazioni molto intense in arrivo al nord!!!



  • Coinvolte maggiormente la lombardia e il triveneto (soprattutto le zone prealpine)dove risentiranno dell'effetto stau causate dalle correnti umide di scirocco-libeccio,ma anche la liguria nn sarà da meno!!!picchi pluviometrici superiori ai 100mm nelle zone + esposte!!!Qsto accadrà tra dom-lunedi!!!



  • Esatto :mrgreen:
    Da notare tra l'altro l'azione "preparatoria" da parte di una ben evidente Warm Conveyor Belt di origine subtropicale continentale che precederà e in parte si sovrapporrà al flusso relativo presente in media troposfera interno alla massa nuvolosa prodotta dal fronte freddo.

    La manovra renderà ancora più stridenti i contrasti in gioco inoltre, l'instabilità latente racchiusa entro il flusso meridionale della WCB, tenderà a liberarsi all'impatto con l'Appennino ligure, creando i presupposti per qualche spunto temporalesco tra Levante e Versilia. Per analogo motivo (in questo caso però si sommerà anche l'imbottigliamento al suolo dei venti di Scirocco in val Padana e lo sbalzo igrometrico imposto appena sopra dal filtraggio attraverso il medesimo tratto appenninico) ecco le precipitazioni intense previste sui contrafforti prealpino lombardo-veneti.

    Insomma sarà tutta aria calda, quindi quota neve non elevata, almeno nel cuore del peggioramento (intorno ai 1800 metri). Qualche fiocco più in basso, diciamo fin verso i 1200-1300 metri nelle prime battute, ma soprattutto intorno 900-1000 all'ingresso dell'aria fredda. Peccato però che, per allora, saremo alla fine e il grosso dei fenomeni sarà già alle spalle.

    Ciaoo!

    Luca



  • Ottimo, era ora che piovesse un pò in modo sostanziale… per il freddo c'è tempo, anzi i modelli lo propongono più imminente di quanto si pensasse...



  • @Edoardo:

    Ottimo, era ora che piovesse un pò in modo sostanziale… per il freddo c'è tempo, anzi i modelli lo propongono più imminente di quanto si pensasse...

    \

    Si, diciamo che dalla seconda decade di dicembre e fino alla fine di gennaio in situazioni normali si può "pretendere" il freddo e la neve, man mano a sfumare prima e dopo.
    Quindi concordo perfettamente, acqua in pianura e neve in montagna in questo periodo vanno benissimo.

    Ciao!



  • ehi luca, tu come lo vedi l'adriatico!!! :) ;)



  • @dany89:

    ehi luca, tu come lo vedi l'adriatico!!! :) ;)

    Insomma….. :roll:
    Tanto per iniziare qualche goccia qua e là domani ci sarà senz'altro.

    Per quanto riguarda il peggioramento grosso della prox settimana direi che le correnti da sud ovest già a 850 hPa non depongono bene, perchè l'Appennino va a sbarrare il flusso umido ascendente laddove è più attivo. E poco a servirà lo Scirocco al suolo. Si, qualcosa passerà ma nell'entroterra, e in modo particolare tra Romagna, nord Marche e basso Molise. Sulle coste qualche goccia ma nulla di più.

    Vedo invece messa meglio la Puglia. Su questa regione martedì dovrebbe essere la giornata migliore (piovosamente parlando :mrgreen: ). Non dimentichiamoci poi l'alto Adriatico, con il Friuli Venezia Giulia senz'altro il pole position!! Domani poi ne riparleremo visto che sicuramente i modelli aggiusteranno l'aggiustabile...

    Ciao!



  • ;)


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.