Ecco, ora siamo apposto



  • Ci mancava un ulteriore rafforzamento dell'anticiclone

    L'anticiclone presente sul Mediterraneo centrale è di quelli tosti, una struttura barica che difficilmente verrà demolita dagli attacchi delle correnti Atlantiche, umide e perturbate. Sia l'arrivo di aria calda alle quote medio alte, sia il contributo energetico fornito dalla corrente a getto, permetteranno al baluardo alto pressoreo baroclino di acquistare maggiore vitalità. Questo significherà un proseguimento della fase stabile e soleggiata su gran parte della Penisola, fatta eccezione per le foschie e i banchi di nebbia che imperverseranno nelle valli e zone pianeggianti. Il debole sistema nuvoloso che abborderà le Alpi in nottata e la cui parte principale sarà attiva sul centro Europa, avrà effetti marginali e molto limitati. Oltre alla nostra Penisola molti degli Stati che si affacciano sul Mare Nostrum, potranno beneficiare della sua “benevola” presenza. Tuttavia con il graduale spostamento verso est della corrente a getto, l'anticiclone potrebbe perdere un po' del suo fulgore…



  • insomma, io non sono assolutamente un esperto,ma si può cautamente affermare che rischiamo, e sottolineo rischiamo, la stessa identica situazione dell'inverno 2006-2007 con una hp inscalfibile per mesi???? :shock: :shock:



  • Vicini ai record storici di caldo (Sud)
    L'anticiclone afro-mediterraneo sta facendo lievitare i termometri su tutta la Penisola, ma in particolare al Sud. Attualmente Catania e Reggio Calabria registrano 28°C, per la città siciliana si tratta della seconda massima di sempre dopo i 30.1°C toccati nel novembre 2005; per Reggio, invece, siamo di fronte al picco assoluto insieme a quello osservato nel 2004. In entrambe le località, oltre alla forte compressione anticiclonica, stanno giocando un ruolo fondamentale deboli venti di caduta: libeccio a Catania e Maestrale a Reggio Calabria.

    :lol: :lol: :lol: :lol:
    Telefonate a Obama e a HuJinTao, forse non glie l'hanno ancora detto che il pianeta si sta scaldando un po' troppo :lol: :lol: :lol:

    The Great Global Warming Swindle!!! Vado a rileggermi i post di inizio novembre che prendevano in giro la minaccia di siccità e desertificazione nel sud italia… :x :x :x

    Nuovo detto italiano: 30 gradi a novembre, con april maggio e dicembre, a 28 c'è gennaio tutti gli altri ne han 31 (centigradi) :roll: ;) 8-)



  • Non credo possa ripetersi la stagione 2006/2007, credo che Dicembre sarà più movimentato. ;)



  • @Tyler:

    Non credo possa ripetersi la stagione 2006/2007, credo che Dicembre sarà più movimentato. ;)

    infatti!!! ;)



  • un periodo di caldo anche anomalo non può giustificare il rischio di desertificazione al Sud, a fronte delle piogge di quest'anno….


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.