Eventi temporaleschi più belli!!



  • volevo aprire qsto argomento x capire se anche voi avete la passione x i temporali anche xchè io nn sono solo un nivofilo incallito ma anche 1 temporalofilo!!dato che in qsti gg si parla molto di freddo,(gelo) e l'arrivo della neve a quote basse ecc., volevo parlare un pò di alcuni eventi temporaleschi avvenuti in quest'estate oppure anche di altri anni e mi piacerebbe sentire le vostre esperienze :D :D :) !!!l'evento temporalesco + bello che ho vissuto è stato il 27 MAGGIO 2009 qndo nella tarda serata 1 violento temporale ha attraversato tutta la costa e fascia subapenninica anconetana e pesarese da n-w verso s-e, ma nn si trattò di 1 semplice temporale qualunque ma di 1 downbursnt (tipo uragano)!!! :shock: mi ricordo che in quel giorno fece 1 disastro nella mia zona!!pioggia orizzontale,vento fortissimo con raffiche oltre i 100km/h,grandine x fortuna di piccole dimensioni e allagamenti nei garage e scantinati x nn parlare poi di diversi alberi abbattuti dal vento e da qche fulmine!!!ecco la cartina delle precipitazioni di quel giorno!!!
    ps:volevo far notare che in 10 minuti sono caduti la bellezza di 34mm(bomba d'acqua impressionante)!!! :shock: :shock:
    http://www.meteo.marche.it/assam/archiv … 090527.gif
    caduti da me ben 50mm!!!



  • Il temporale di cui dici tu fu causato dauna classica squall-line, L'aria fresca e piuttosto secca, oltre a liberare i cieli sulle regioni nord occidentali, discendendo dai crinali alpini, ha confluito perpendicolarmente, lungo una immaginaria linea al suolo, con il promontorio caldo umido posto più a sud. L'apporto di aria piuttosto fresca alle quote medio alte troposferiche e il raffreddamento agli alti livelli hanno destabilizzano il profilo termico verticale, un ulteriore contributo al forcing del riscaldamento solare e al moderato shear verticale (20 m/s) per la genesi di una linea convettiva associata a grandine intensa e raffiche di vento. :mrgreen:



  • Che bello Dany!!
    Io non sono un gran temporalofilo (neologismo!!! :lol: ), ma mi ricordo due eventi clamorosi.
    Due episodi in Toscana: uno nell'agosto 2002 e un altro a fine agosto 2000: nel primo -credo fosse il 2 o il 3 agosto 2002-, ci fu un piccolo tornado (forse un F0) che fece un sacco di danni con 30mm di pioggia caduta in 10 minuti! Un altro, il 31 agosto 2000, produsse 20 centimentri di grandine distruggendo intere vigne.
    Poi uno, clamoroso, in Quebec: ero molto piccolo dai miei nonni, mi ricordo che il giorno primo c'era un caldo clamoroso (era inizio maggio), poi un'irruzione fredda improvvisa generò una serie di tornado stile l'alley (figurati che quasi nevicò in pianura due giorni dopo)…forse sono rimasto un po' schoccato e da allora ogni temporale mi mette un po' di timore.



  • Ricordo con particolare emozione l'evento super cellulare del padovano il 17 Luglio di quest'anno, con imponente wall cloud e tornado annesso sui Colli Euganei, sebbene sia mancato il touch down ( peccato o per fortuna, dipende dai punti di vista :mrgreen: ). Vedere link per credere: http://www.youtube.com/watch?v=iNo6GIQHIlg

    Altro episodio che ricordo con paranoica insistenza è la devastante grandinata del 28 Agosto 2003, sempre a Padova e sempre ad opera di una supercella, con chicchi anche di 7cm di diametro. :shock: :shock: :shock: :shock: :D :D



  • @Edoardo:

    Ricordo con particolare emozione l'evento super cellulare del padovano il 17 Luglio di quest'anno, con imponente wall cloud e tornado annesso sui Colli Euganei, sebbene sia mancato il touch down ( peccato o per fortuna, dipende dai punti di vista :mrgreen: ). Vedere link per credere: http://www.youtube.com/watch?v=iNo6GIQHIlg

    Altro episodio che ricordo con paranoica insistenza è la devastante grandinata del 28 Agosto 2003, sempre a Padova e sempre ad opera di una supercella, con chicchi anche di 7cm di diametro. :shock: :shock: :shock: :shock: :D :D

    ah dimenticavo, a proposito di grandine, io mi ricordo l'evento del 11-07-05 qndo ci fu 1 tempesta di grandine inaudita nell'anconetano ma anche in qche zona del pesarese!!! :shock: i chicchi di grandine avevano il diametro di 6-7cm nella zona di santa maria nuova non lontano da polverigi chi conoscesse bene la zona (parlo dei marchigiani), ma soprattutto quello che mi ha colpito di + è che la grandine si è riversata in 1 vasta zona dalla media vallesina fino all'osimano con chicchi di grandine oltre i 4-5 cm di diametro!!! :shock: :shock: mi ricordo ancora che quel giorno la grandine da me(chicchi grossi come uova di gallina)inizialmente era secca e aveva durato x circa 10min senza interruzione :shock: poi ha girato x fortuna in pioggia!!!ecco la cronaca in sintesi di quel giorno!!! :arrow:
    http://www.meteogiornale.it/notizia/353 … lle-marche



  • @fnucera3bmeteo:

    Il temporale di cui dici tu fu causato dauna classica squall-line, L'aria fresca e piuttosto secca, oltre a liberare i cieli sulle regioni nord occidentali, discendendo dai crinali alpini, ha confluito perpendicolarmente, lungo una immaginaria linea al suolo, con il promontorio caldo umido posto più a sud. L'apporto di aria piuttosto fresca alle quote medio alte troposferiche e il raffreddamento agli alti livelli hanno destabilizzano il profilo termico verticale, un ulteriore contributo al forcing del riscaldamento solare e al moderato shear verticale (20 m/s) per la genesi di una linea convettiva associata a grandine intensa e raffiche di vento. :mrgreen:

    ecco l'arrivo del temporale con tanto di shelf-cloud!! :o :shock:fotografato a osimo!!!
    http://i40.tinypic.com/n689ww.jpg



  • stupenda immagine!!!


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.