Alta pressione porta un pò di nebbia




  • :mrgreen: :mrgreen:
    L'alta pressione avanza apportando condizioni di bel tempo su gran parte delle nostre Regioni. Questa situazione tenderà a rimanere immutata per gran parte della settimana così che la maggiore stabilità atmosferica prevarrà ovunque. Ma nel semestre invernale, alta pressione è anche sinonimo di nebbie che possono interessare le valli e le zone pianeggianti, specie del Centronord. Va detto che quella attuale e dei prossimi giorni non ha nulla a che fare col nebbione che tutti conosciamo interessare la Valpadana. E la Pianura Padana, si sa, è la zona d’Italia più esposta a questo fastidioso fenomeno atmosferico. Ma perchè si forma? L'aria umida tende a ristagnare più facilmente alle quote basse troposferiche proprio nelle pianure e nelle vallate. Con il calar del sole poi, il raffreddamento notturno favorisce una perdita di calore per irraggiamento dai bassi strati. Sullo strato superiore ad esso contiguo, invece, la temperatura può risultare più alta per cui si viene a creare la così detta “inversione termica”. Questa stabilità atmosferica rappresenta una specie di “tappo” che non facilita i moti ascensionali e il rimescolamento dell'aria dal basso verso l'alto, specie se risulta molto scarsa anche la ventilazione orizzontale. Il vapor d'acqua che raggiunge facilmente la saturazione, condensa producendo minuscole goccioline di pioggia, che formano appunto le foschie o i banchi di nebbia. Così, mentre sui colli ed in montagna prevale il bel tempo, nelle aree pianeggianti dominano incontrastati questi “nuvoloni” che a volte possono perdurare, in determinate condizioni atmosferiche, anche durante il giorno. Essi poi rappresentando un vero e proprio pericolo per gli automobilisti. Attenzione quindi a chi deve viaggiare nelle prime ore del mattino. La nebbia a banchi coglie spesso impreparato l’automobilista che, di colpo, si ritrova la visibilità ridotta fino a pochi metri.



  • Ecco, la nebbia in valpadana: il classico luogo comune che la nuova configurazione climatica ha letteralmente spazzato via; credetemi, io ci vivo in valpadana: qui di nebbia non ce n'è più!!! neanche l'ombra. :geek: :?: :o :shock:



  • che si siano molto ridotte ok, ma non sono d'accordo che non ci siano più, per esempio stamattina su ovest Emilia, Lomellina e Veneto sono perdurate sin oltre mezzogiorno… ;)



  • @Edoardo:

    che si siano molto ridotte ok, ma non sono d'accordo che non ci siano più, per esempio stamattina su ovest Emilia, Lomellina e Veneto sono perdurate sin oltre mezzogiorno… ;)

    Non ho ovviamente rilevazioni statistiche sull'intera PP, posso dire che:

    1. da inizio autunno in provincia di Bologna giorni di nebbia (non foschia, nebbia) = 0
    2. In tutto l'autunno 2008 (da settembre a novembre) in provincia di Bologna giorni di nebbia (non foschia, nebbia) = 0

    Poi mettetela come volete, la nebbia in valpadana come fenomeno meteorologico tipico NON ESISTE PIU' !!!
    Poi, anche nelle Marche ogni tanto c'è nebbia o foschia, anche nel Lazio ogni tanto c'è nebbia; ma nessuno ha mai parlato della "famosa nebbia marchigiana o laziale" ;)



  • @stevengal:

    @Edoardo:

    che si siano molto ridotte ok, ma non sono d'accordo che non ci siano più, per esempio stamattina su ovest Emilia, Lomellina e Veneto sono perdurate sin oltre mezzogiorno… ;)

    Non ho ovviamente rilevazioni statistiche sull'intera PP, posso dire che:

    1. da inizio autunno in provincia di Bologna giorni di nebbia (non foschia, nebbia) = 0
    2. In tutto l'autunno 2008 (da settembre a novembre) in provincia di Bologna giorni di nebbia (non foschia, nebbia) = 0

    Poi mettetela come volete, la nebbia in valpadana come fenomeno meteorologico tipico NON ESISTE PIU' !!!
    Poi, anche nelle Marche ogni tanto c'è nebbia o foschia, anche nel Lazio ogni tanto c'è nebbia; ma nessuno ha mai parlato della "famosa nebbia marchigiana o laziale" ;)

    a proposito di nebbia nelle marche l'anno scorso ci sono stati vari giorni con foschia densa e nebbia!!!ad esempio mi ricordo il 6 gennaio 2009, qndo x tutto il giorno ci fu la nebbia con temp che nn aveva oltreppassato i 4° :P e la mattina ma soprattutto la nottata precedente ci fu 1 episodio di galaverna con temp min arrivata a -4!!! :D :D 8-)


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.