UKMO: evoluzione pericolosa



  • Ukmo rallenta moltissimo l'evoluzione rispetto a ECM e GFS, di quasi 18 ore. Personalmente ritengo più probabili le soluzioni proposte da GFS ed ECMWF anche se l'ipotesi Ukmo non è totalmente da scartare. Se dovesse avere ragione assisteremmo ad episodi di persistenza potenzialmente pericolosi legati all'insistente flusso meridionale e alla lenta evoluzione verso levante causata da un debole bloking. Vedremo…
    Intanto eccovi le piogge attese dal modello per la prima parte del 22.



  • @Tyler:

    Ukmo rallenta moltissimo l'evoluzione rispetto a ECM e GFS, di quasi 18 ore. Personalmente ritengo più probabili le soluzioni proposte da GFS ed ECMWF anche se l'ipotesi Ukmo non è totalmente da scartare. Se dovesse avere ragione assisteremmo ad episodi di persistenza potenzialmente pericolosi legati all'insistente flusso meridionale e alla lenta evoluzione verso levante causata da un debole bloking. Vedremo…
    Intanto eccovi le piogge attese dal modello per la prima parte del 22.

    liguria,toscana e lazio riceveranno apporti pluviometrici elevati stante il flusso di correnti!!



  • …. scusa dove hai visto le piogge previste dal ECM???? :?:



  • attenzione anche alla Sicilia occidentale xchè l'alimentazione calda dovrebbe portare ad un consequenziale forte aumento dell'elicità dell'aria. In un ambiente mooolto sherato lo sviluppo di ammassi temporaleschi stazionari appare probabile, (importante valore dell'inflow umido) laddove la confluenza nei bassi strati tra aria umda da ESE con quella più secca dal nord africa svolgerebbe un importante azione.



  • @adoratoredelfreddo:

    …. scusa dove hai visto le piogge previste dal ECM???? :?:

    cioè?



  • @Tyler:

    @adoratoredelfreddo:

    …. scusa dove hai visto le piogge previste dal ECM???? :?:

    cioè?

    Dove trovi le mappe delle piogge dell'ECM? :D


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.