L'emisfero nord sotto attacco caldo



  • Abbiamo avuto e non lamentiamoci, ariette fresche serali , quasi da giubotti anzi senza i "quasi" e giornate primaverili marzoline. Con qualche acquazzone e un po' di grandine si' ma tutto sommato molto meglio di quanto abbiano invece sofferto altrove , nel Ns emisfero, come in India , Giappone Nord Africa e sud ovest Usa, con aree e zone , colpite da calure soffocanti ed umide, e molti record cancellati in un attimo. Ora tocca a noi ..?? Be', un pochino si'.
    La lacuna barica, insidiosa allorquando s'insinua al largo portoghese, è all'opera. E scendera'. dapprima verremo abbracciati da un espansione promontoriana Azzorriana ma poi, all'approfondirsi della stessa la calura preesistente sul N. afro, ci invadera' , anche se con asse sbilanciato Sw-NE, ed è un bene, in parte. Sara' anche pero' per l'Euro zona, tale caldo, anzi forse in alcune zone anche piu' cospicuo, come Francia centrale, Spagna, Germania e credo sin al M.del Nord. E' la prima vera ondata di caldo del 2015. Benvenuta, estate. Ave



  • Grazie dell'aggiornamento =)



  • Almeno noi del centro sud tirrenico possiamo sperare in qualche sconfinamento dall'Appennino. Ci spero veramente,anche se gli ultimi aggiornamenti di ECMWF escludono questa possibilità per il Lazio,a tratti pienamente sotto l'anticiclone…


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.