Nowcasting autunno meteorologico ( Campania)



  • Buongiorno: forte riscaldamento del Pacifico a sudovest del Nuovo Continente: NINO strong previsto per l'equinozio autunnale del 21 settembre. Lecito attendersi un autunno foriero di grandi piogge. Il riscaldamento pacifico occidentale(Enso+++) sta determinando su scala globale, l'alimentazione dell'alta delle Azzorre in pieno oceano, dalle caratteristiche di blocco: quindi, tempeste equinoziali in prospettiva sul Mediterraneo centrale, e prime nevicate sulle regioni boreali. Complice una NAO- (North Atlantic Oscillation). Pattern, quindi, pienamente autunnale. L'aliseo atlantico ha intenzione di apportare fenomeni forti, quasi monsonici.

    Quindi occhio per le TLC alle acque superficiali, e all'AMO, ovvero i venti in quota.



  • primi rovesci in Sardegna e sull'alto versante tirrenico, persi nell'agro 8 mb in 24 ore. Peggiora nei prossimi giorni sulla Campania



  • complessivamente peggioramento stitico nonostante un Sat bombarolo nei giorni trascorsi. 3.4 mm sabato all'alba per uno scroscio. Il resto, fuffa, satellite fritto, con un rientro alle medie termiche

    Continuo.
    Oggi, instabilità pomeridiana. Aria fresca da Ne, ed aria umida mediterranea, condizioni per qualche temporale, segnatamente sui maggiori rilievi. bava di vento settentrionale, T stazionarie, in calo nei possibili fenomeni con locali colpi di vento



  • forti piogge in Campania nei prossimi giorni. Divergenza proprio sulla nostra testa, tra aria umida mediterraneo-africana ed aria fresca da NE.

    Allerta non significa attenuare la pertubazione artificialmente ma bensì Protezione Civile.
    In caso contrario, ci sarebbero disastri e cataclismi apocalittici altrove



  • Libecciata in corso nettamente, al lordo addensamenti da stau appenninico con qualche scietta di passaggio per confermare la GFS….

    timida risalita nuvolosa dalla Tunisia, del resto, normalissima.
    Previsione: peggioramento con pressione in calo nei prossimi giorni. L'affondo di aria polare marittima sulla penisola iberica è sintomo di VVV tunisine



  • T lievemente sottomedia o nella media, tempo complessivamente instabile



  • tendenza prossimi giorni: freddo ed instabile



  • nettamente smontata risalita subtropicale nel medio-lungo periodo, come si evince dal diagramma clusters:

    le prossime emissioni chiariranno il dubbio: tuttavia dopo il passaggio del Ciclone Mediterraneo, si potrebbe profilare una parentesi più stabile con T in media o, alpiù, leggermente al di sotto, con le prime foschie e banchi di nebbia al di sopra del PO



  • in vista giorni di intsabilità perturbata un pò dappertutto, basso versante centrale Tirrenico compreso



  • SEcche Gfs stamane per la Campania…aspetto i prossimi aggiornamenti.....Sat movimentato



  • la media WRF su scala NH prevede, dopo le copiose piogge della sera-notte scorsa, un imminente quanto marcato peggioramento su tutta la regione, complice una linea di confluenza di passaggio. Il Sat conferma pienamente



  • @Nocerino79:

    puntualmente arrivato il peggioramento. Celle cattive sul medio-versante tirrenico, velenosa coda temporalesca. Piove sul bagnato



  • Peggiora nell'agro Nocerino sarnese: probabili forti fenomeni a sfondo temporalesco. pressione in lieve ma continuo calo.



  • @Geloneve:

    Buongiorno.

    Evento perturbato che ha fatto cadere 13,6 mm di pioggia (9,2 mm ieri + 4,4 mm oggi).

    Adesso cielo nuvoloso, vento debole da W e temperatura minima di +11,9°c (in corso, quindi forse non definitiva).

    Ieri, 18/10/15, temperatura minima di +6,3°c, temperatura massima di +15,2°c con cielo variabile in mattinata e pioggia dalle 16:00.

    Ciao.

    Cielo poco nuvoloso, vento debole da NW e temperatura massima di +16,1°c.
    Ciao.



  • Un minimo di bassa pressione va scavandosi sul Tirreno, pressione in forte calo nelle prossime 24-36 ore. ulteriore peggioramento sulla Campania tirrenica con temporali diffusi e persistenti, localmente di forte intensità. Rischio idrogeologico arancione rosso



  • antipasto o sfuriata di un inverno fetecchia?

    staremo a vedere



  • OT…...

    volevo scrivere nel topic invernale





  • tarda a peggiorare, tuttavia mi sarei aspettato qualche temporale in nottata, dopo i forti fenomeni di quasi tutta la giornata di ieri. La meteorologia, specie in sede reale, è spesso imprecisa, quella del generale A.Baroni. talvolta si rischia, altre volte, si ha paura di sbilanciarsi. Dal mio punto di vista sono un ottimista di fenomenologia, quindi, seguendo le leggi fisiche generali, specie l'osservazione satellitare, il massimo sistema ed anche, il più affidabile. Ciò significa, che tale scienza non è affatto certa: tuttavia la ventilazione di Scirocco ieri sera, affiancata ad un calo pressorio nullo, hanno compromesso il peggioramento, come tanti paventavano.

    Ecco, il peggioramento in giornata, previsto



  • evidente e chiara quanto in azione l'ampia depressione mediterranea, quindi dovrebbe peggiorare in queste ore su tutto il centrosud, nessuna zona esclusa…ampie conferme dal Sat


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.