Inverno:viaggia con circa 30gg. di ritardo!



  • Dopo le varie analisi che si sono susseguite qui al Forum, sia quelle mese x mese, sia quelle piu' a medio-lungo, si è potuti giungere a questa conclusione piuttosto unanime, cioè che l'inverno abbia e mantenga una trentina o giu' di li', di gg di ritardo rispetto al consueto (che quasi mai pero' c'è). Questo perche' l'interazione tra la modulazione dell'onda planetaria Atlantica che modula appunto la configuraz. e l'assetto barico dell'area euromediterr., e le vicessitudini del Vp, hanno collaborato affinche' si giungesse a questo stato di cose. Ma l'inverno , ora , ha in serbo la sua "mano" forse migliore: infatti dal prospetto del mod. CFS V2, che va' sottolineato prende sempre piu' corpo nella proiezione , anno dopo anno dal 2010/11' dl suo avvento, da tale mod. dicevo, si prospetta quanto anticipai in altre sez., ovvero un evento al Polo che avrebbe dato un impronta molto piu' decisa a questa stag. invern. 2014-15'; e pare che le probabilita' , insieme all'osservazione , quindi contingentemente ad essa, del ritardo stagionale, vi sia dicevo l'eventualita' d'un evento piuttosto forte di stampo CONTINENTALE. Per ora viaggia come ipotesi , e inutile a dirsi. Ma l'accenniamo cmq. Sarebbe un bel CROLLO DEL LOBO SCAND, ma con "scivolamento" verso le LANDE RUSSE, e sconfinamento da est -nord est (si badi bene ENE non NNE!! ) sull'area Adriatica con coinvolgimento del Sud , specie Jonico e Pugliese tutto ma anche Siculo tirrenico e ovviam. il Sud peninsulare. Cio' il mod. , lo lascia ipotizzare, tra fine mese e inizio marzolino. Quindi , stranamente combacia col ritardo invernale ma anche con quanto espresso mesi orsono , ormai, che l'inverno avrebbe potuto avere degli sfoghi, tardivi. Ora si va' appena delineando questa possibilita' . Il freddo , o meglio GELO PROPRIO, che si vede dalle mappe, avrebbe se conclamato, isoterme comprese tra un minimo di -4 e un Max di -12 a 850hpa , quindi 1550mt. Un buon …..Gelo! Anche qui , aggiorneremo. Niente euforie ma solo monitoring.



  • …. che bellezza =) =) speriamooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!



  • E sulle possibilità viste dai modelli prima del 10? Quel bombolone gelido è assurdo,potrebbe persino essere più freddo di quello di capodanno. Che dite verrà ritrattato o potrebbe aversi una gelida retrogressione nei prossimi giorni?



  • Questa decade iniziale con alta probabilita' vedra' solo alcune zone con piu' freddo e qualche nevicata, è aria artica ma è alquanto occidentalizzato l'asse, ragion per cui, forte maestrale , freddo si' ma anche molte aree sottovento (vedasi Adriatiche centr.) Il freddo sara' pungente la sera e durante la notte sino al mattino ma gia' a mezzodi' s'attenua. Per cio' che concerne le possibilita' di fine mese, starei sul chi va' la', per ragioni temporali e configurative. L'ultima poi, è data da quel che fara' come comportamento l'alta Atlantica e dall'asse della provenienza (balcanico-russo). Potrebbe ad esem., andare molto di piu' x Egeo ed est Europa. C'è tempo. Il mod. in questione da' una piccola traccia, assai poco indicativa in termini previsionali. Resta piu' incisivo, il ritardo stagionale, quello si'. Per chi lo subira', è presto dirlo.



  • @andrew:

    Dopo le varie analisi che si sono susseguite qui al Forum, sia quelle mese x mese, sia quelle piu' a medio-lungo, si è potuti giungere a questa conclusione piuttosto unanime, cioè che l'inverno abbia e mantenga una trentina o giu' di li', di gg di ritardo rispetto al consueto (che quasi mai pero' c'è). Questo perche' l'interazione tra la modulazione dell'onda planetaria Atlantica che modula appunto la configuraz. e l'assetto barico dell'area euromediterr., e le vicessitudini del Vp, hanno collaborato affinche' si giungesse a questo stato di cose. Ma l'inverno , ora , ha in serbo la sua "mano" forse migliore: infatti dal prospetto del mod. CFS V2, che va' sottolineato prende sempre piu' corpo nella proiezione , anno dopo anno dal 2010/11' dl suo avvento, da tale mod. dicevo, si prospetta quanto anticipai in altre sez., ovvero un evento al Polo che avrebbe dato un impronta molto piu' decisa a questa stag. invern. 2014-15'; e pare che le probabilita' , insieme all'osservazione , quindi contingentemente ad essa, del ritardo stagionale, vi sia dicevo l'eventualita' d'un evento piuttosto forte di stampo CONTINENTALE. Per ora viaggia come ipotesi , e inutile a dirsi. Ma l'accenniamo cmq. Sarebbe un bel CROLLO DEL LOBO SCAND, ma con "scivolamento" verso le LANDE RUSSE, e sconfinamento da est -nord est (si badi bene ENE non NNE!! ) sull'area Adriatica con coinvolgimento del Sud , specie Jonico e Pugliese tutto ma anche Siculo tirrenico e ovviam. il Sud peninsulare. Cio' il mod. , lo lascia ipotizzare, tra fine mese e inizio marzolino. Quindi , stranamente combacia col ritardo invernale ma anche con quanto espresso mesi orsono , ormai, che l'inverno avrebbe potuto avere degli sfoghi, tardivi. Ora si va' appena delineando questa possibilita' . Il freddo , o meglio GELO PROPRIO, che si vede dalle mappe, avrebbe se conclamato, isoterme comprese tra un minimo di -4 e un Max di -12 a 850hpa , quindi 1550mt. Un buon …..Gelo! Anche qui , aggiorneremo. Niente euforie ma solo monitoring.

    Azz….., è come i treni FS....

    io lo denuncerei ai sindacati.....



  • Mi sembra di capire che al nord-est quest'anno non vedremo la neve nè in pianura nè in collina, è stata più volte inserita nelle varie previsioni settimanali ma poi rimodulata con semplice pioggia. La speranza è sempre l'ultima a morire, confidiamo nel mese di febbraio, non si sa mai. Speriamo comunque in un gran freddo, perlomeno senza piogge, ed il pensiero già alla prossima primavera.



  • Il 9 è ormai quasi certo che ci sarà una colata da NE,ancora incerto è se sarà balcanica o rodanica. Nel caso in cui fosse balcanica vedreste la neve subito,ma sarebbe una passata veloce,con l'entrata rodanica in un secondo momento diventerebbe neve e più persistente per il maggior perdurare del minimo sui nostri mari. Vediamo… Anche per il 6-7 avete buone possibilità comunque...



  • @Ghiaccio96:

    Il 9 è ormai quasi certo che ci sarà una colata da NE,ancora incerto è se sarà balcanica o rodanica. Nel caso in cui fosse balcanica vedreste la neve subito,ma sarebbe una passata veloce,con l'entrata rodanica in un secondo momento diventerebbe neve e più persistente per il maggior perdurare del minimo sui nostri mari. Vediamo… Anche per il 6-7 avete buone possibilità comunque...

    Gia', ma per adesso, neve sul nord-nordovest, Liguria, Emilia,Piemonte e ovest Lombardia pero' credo che qualche fiocco possa vedersi anche in alta Toscana ed Umbria. Se verra' in conferma quanto detto sopra, il 9/10, la neve si presentera' in Appennino centrale ma anche meridionale a quote non troppo alte. L'aria continentale, prende sempre di piu' il centro sud. Oggi, i venti di libeccio sull'est italico hanno portato ad un rialzo termico temporaneo ma non duraturo. L'ingresso d'altra aria fredda è alle porte e nonostante alcune pause, pare dominare il quadro per quest'inizio mese. Forse uno step diverso tra 1a e 2a decade, ma restano delle proiezioni anche sul medio-lungo , piuttosto d'aspetto prettamente invernale. Il periodo sembra voler fare il proprio dovere, finora.



  • Intanto verso mezzogiorno si è alzato un bel vento freddo, la bora. Sembra in anticipo rispetto al previsto.



  • Ho il pc che fa le bizze, devo formattare. Per questo non potro' essere molto presente per un paio di gg. Mi scuso. ( scritto dall'Iphone)



  • Qualche altra cosa bolle in pentola anche in fine 2a inizio 3a decade.



  • speriamo davvero…....



  • A giudicare dai modelli mi sembra che dopo la freddata del 9 avremo un periodo anticiclonico per la ripresa del getto,seppur con massimi sempre a nord e cosa ancor più curiosa guardavo la tendenza media di GEFS sul lunghissimo e notavo un decentramento del VP sull'artico russo e lo spostamento dell'azzorre in atlantico,che sia di buon auspicio per altre colate in terza decade? In seconda decade invece credo che ci terremo l'anticiclone di blocco europeo,sempre in EA- ma che non riuscirà a spingere verso il nord atlantico…



  • bene…..bene....bene...., ecco ghiaccio, che n'fa' n'cazzo da fa da matina a sera....!

    a' ghia......ghiaccccioooooooooooooooooooooooooo….,,,,,,

    ma sempre li' stai?' mbe'.....beato te mannaggia a sto' stemperato..........cia'!;):)



  • mamma …...e quant'acqua

    me so m'briacato aho! nugliela faccio piu'!!! frane de qua, smotti de' la', e che cacchio ! me pare il bangladesch! o ' scirocco....., sseeeeee......

    gia' semo sciroccati de nostro! a roma, po, ....., n'aggia....n'aggia.....na romettina............, possilo ammazz.....!


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.