CLIMA ATTUALE & CLIMA DI 50anni fa'….,POCHE CORRELAZIONI!



  • C'è poca ,pochissima somiglianza tra l'attuale stato climatico e non solo italico o Mediterraneo e quello di soli 50anni orsono; si' soltanto, perché chi fosse minimamente addentrato in materia , sa bene che cinquant'anni, non son nulla per la fase climatica, equivalgono all'incirca ad poco meno d'una settimana.
    E il Clima planetario s'è notevolmente cambiato d'abito. E l'ha fatto in un tempo relativamente breve, molto breve. Segno inequivocabile di forcing non solo non naturali ma anche "interni" al sistema atmosferico.

    Cio' come principio intuitivo ma anche oramai scientifico, è principalmente indotto da un evidente quanto conclamato surriscaldamento globale che attanaglia il globo terrestre. Ma non è il fattore, della media termica globale a preoccupare n senso come percezione di temp. piu' alta , sugli esseri umani e le loro attivita'. NO.

    E' la fenomenologia estrema, a cui conduce quest'innalzamento termico che si registra e che poi finisce col essere assorbito in larga parte dai nostri Oceani e cosa piu' grave ancora, per legge della fisica , essi poi, restituiscono questo surplus in varie maniere, ovvero con tornado , Clustres temporal., Cicloni , trombe marine e terrestri, e specialmente , FASI ALLUVIONALI MOLTO PIU' FREQUENTI E SOPRATTUTTO DIFFUSE. Ed è quest'ultimo dato , sulle quote pluvio, aumentate spaventosamente, specie in area Mediterranea, a confermare il titolo al Post. Si , quindi…., una fase questa del Clima, che non ha quasi riscontri nell'era della storia climatica. Sciocchezze da poco conto, da chi vi "sussurra" di fasi altalenanti e/o simili, all'attuale, chiacchiere da ....Bar dello Sport !
    Ed è meglio che costoro restino a bere e a dimenticare , forse. NESSUNA FASE CLIMATICA CHE VENGA DA RILIEVI SCIENTIFICI "VERI & VERITIERI", PUO' ESSERE PARAGONATA ALL'ATTUALE. PER FENOMENOLGIA ESTREMIZZATA, PI' CHE PER DETERMINAZIONE TERMICA. POCO C'ENTRANO LE ERE GLACIALI E INTERGLACIALI, SON TUTT'ALTRO DISCORSO. UN DISCORSO CHE RIGUARDA STRATI DELLA MATERIA ASTRONOMICA ANNESSA, E NON SOLO DI FATTORI "INTERNI" ALL'ATMOSF. TERRESTRE. VI è INSERITO IL "DISCORSO2 DELLE BRACCIA INTERGALATTICHE, PERIODI CICLICI IN CUI DA POCO S'E ' POTUTO APPURARE CHE LA NS GALASSIA COMPIE. E CHE INTERAGISCONO SUL NOSTRO SISTEMA SOLARE E SU QUANTO ESSO FA' AL GLOBO TERRESTRE.
    SOLO AHIME' , L'IGNORANZA D'ALCUNI, CHE SI SENTON IN GRADO D SCRIVERE AL PC, PERCHE' NE HANNO FACOLTA' D'ACQUISTO E DISPOSIZIONE MA NON HANNO ALTRESI' TITOLARITA' DI MATERIA, VI FARANNO DELLE SIMILITUDINI CON PASSATI + o - , RECENTI. MA AL DIR IL VERO, NON C'ENTRA NULLA QUESTO TIPO DI CLIMA ODIERNO. E NON V'E' ALCUN SUPPORTO, E' BENE CHE LO SI SAPPIA , CON TESI CHE VOLGANO AD CERTO DI TYPE O STEP CLIAMTICO PROX FUTURO...,NESSUNO!!! né FREDDO né CALDO ! come cantava il bravo Bennato….., ..."SONO SOLO CANZONETTE…..,NON METTETEMI ALLE STRETTE...." ! Ave COLOR]



  • T'ho appena letto gran Prof. ! E ti ringrazio, vieni a confutare le mie sull'attuale situaz climatica. Anche "qui" c'e (o meglio c'era…mo' è un po' che non si vede...forse tanto stravolgimento climatico l'avra' messo KO....speriamo !) chi s'attaccava al PC !! Dovrebbe andargli a fuoco...



  • Poiche' quest'argomento ha preso una piega troppo estremista, chidiamolo qui senza ulteriori commenti e/o precisazioni.:mad:


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.