Prosegue il forte raffreddamento in sede artica



  • nel giorno dell'equinozio d'autunno, registriamo dalla sede artica il primo affondo verso sud d'una certa consistenza ,diretto verso l'ucraina e il mar nero, dove nelle prossime ore s'avranno abbassmenti consistenti di t° e forti venti da nord,per un nucleo gelido che si e' staccato e muove verso quell'area. Non va' dimenticato che l'artico in queste ore e gg. ,entra nel buio totale e pian piano, l'inevitabile abbassamento delle t° sara' inevitabilmente la causa di formazione di tali vortici.
    Per ora , in assetto ancora provvisorio, il vortice polare appare spaccato in due lobi piu' distinti, incentrati uno sull'artico canadese e l'altro in sede siberiana, ed e' quest'ultimo che appare interessante nelle sue manovre. Difatti gia' interessa come detto l'est continentale.
    Quale evoluzione prenda il vp dopo queste osservazioni per il proseguo autunnale , difficile a dirsi, sono i primi movimenti in fase di raffreddamento, da qui agli assetti configurativi, ne scorre, pero' l'impronta pare essere nel breve quella d'un possibile pattern "scand - " , con depressione a carattere freddo, centrata sulla regione finnica e cio' deporrebbe a favore d'un rimbalzo nuovamente altopressorio per fine mese primi d'ottobre, per l'area centrale europea e mediterraneo centrale.



  • A correlamento della situazione artica dell'argomento da lei aperto, c'è in editoriale l'ottima analisi di Nucera, che illustra quale sia l'attuale situaz. e quale i prospetti del VP.

    Cmq, si sottolinea anche come l'andamento dei ghiacci artici non sia in ottimo stato, come erroneamente qualcuno ha citato, tempo addietro,probabilmente confondedosi con la situazione dei ghiacci ANTARTICI,che hanno si' guadaganto parecchia superfice.



  • @andrew:

    A correlamento della situazione artica dell'argomento da lei aperto, c'è in editoriale l'ottima analisi di Nucera, che illustra quale sia l'attuale situaz. e quale i prospetti del VP.

    Cmq, si sottolinea anche come l'andamento dei ghiacci artici non sia in ottimo stato, come erroneamente qualcuno ha citato, tempo addietro,probabilmente confondedosi con la situazione dei ghiacci ANTARTICI,che hanno si' guadaganto parecchia superfice.

    Bisogna vedere se trattasi effetivamente di "confusione" o volonta' di confondere…,

    son due cose ben diverse.....,supporrei la 2a. Sono ANNIche sbattiamo contro il muro di gomma di "questi" individui, che nulla hanno a che vedere con la scienza quella con la S cosi'….! E' di ieri la notizia che OBAMA B. , ha messo come priorita' assoluta il vertice sul clima di NEW YORK !!!

    PRIMA DELL' ISIS e dei problemi Siriani e Irakeni! E persino dell'.......EBOLA !!!!!


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.