Prima impronta autunnale 2104



  • Ci…..siamo.....!

    ECCOCI ALLE FONTI DI INIZIO DI STORM CYCLON E QUANT'ALTRO, SNOW A GO-GO AND ICE FOR ALL COUNTRY !

    Ma al di la' del fantasmagorigismo e delle (apnee) da infatuazione meteo, volgiamo lo sguardo alle proiezioni piu' serie e sincere;

    poiche' non m'ero accorto che il "collega" (se posso..) Francesco N. le ha espresse come sempre per tutti noi, mi pare superbia voler essere in contraddizione o non in linea, anche perche' trovo esatta la sua disamina.

    Ribadisco solo un paio di punti :- Proseguira' a mio avviso la fase pronunciata di modulazione Roosby. Rammentiamo che onde in tale modulazione hanno vita da pochi gg. , a diversi mesi, modificandosi a seconda del modificarsi degli index del periodo. Quando alta o piu' alta , risulti essere la sua verticalita' , maggiormente gli scambi per meridiani si intensificano, risultando oltremodo efficaci.

    Tale configurazione planetaria (delle onde) che dura gia' da un po', come ha determinato la primav. est. scorse, cosi' potra' farlo sul prox autunno, facendolo risultare piovoso e talvolta sottonorma in diverse fasi.

    Tuttavia, non mancheranno i tipici momenti dell'autunno mediterraneo, con fasi di alta pressione e giorni soleggiati. La linea è questa. Per l'inverno , c'è ne è di acqua da passare ai ponti. saluti



  • Intanto siamo all'ennesima dimostrazione della potenza effettiva dei fenomeni estremi. Non c'è quasi piu' un fronte che porti maltempo….."antico",sane piogge rigeneranti e foriere di benefici per colture e campi.
    Ora assistiamo impotenti a bombe d'acqua e trombe d'aria e marine, qualcosa in termini climatici significhera' pure
    Lei crede (andrew9 ad un forte raffreddamento del Vps e conseguenti split per quest'inverno? El Nino viaggia verso fase Modoki ma cmq ci sara' a quel che sembra
    inficiera' sul cammino tardo autunnale -inverno in Europa? Cosa ne pensa..



  • Settembre avra' le sue fasi calde e non è una demagogica osservazione. Anche le Sst Mediterranee hanno guadagnato in questo Agosto, specie l'Adriatico e Jonio. Un po' piu' sotto il Tirreno e il Ligure ma dopo una simil stagione.



  • ahahaha siamo gia nel 2104 ?? MAGARI !



  • @adoratoredelfreddo:

    ahahaha siamo gia nel 2104 ?? MAGARI !

    Si, hai ragione piccolo errore (puo'capitare..) siamo bravini ma a cent'anni ancora non c'arriviamo (al momento…ci stiamo attrezzando...eh..., eh..)



  • Andrew , complimenti per la tendenza stagionale estiva… piu fresca che caldo , per il mese di settembre , dopo un estate molto piovosa e piu fresca , ci vorrebbe e auspicabile un H.P. delle Azzorre , un pò di stabilita ,

    settembre 2014 è iniziato piu fresco e piovoso un pò stile sett. 1972 - 1976 - 1965 - 1996 - 2001, che sono stati certamente piu freschi e piovosi,

    Settembre più caldi in particolare negli anni '80 , Caldo Settembre 1987 - 1985 - 1982 , caldi anche Sett. del 1961 , 1949 e 2011

    dal 1860 ; Settembre 1912 è il piu freddo in assoluto , i piu caldi Sett. 1987 - 2011 . Ciao e buon lavoro



  • Andrew, quando puo', mi dica la sua sull'inverno

    ritengo interessante quel che ne pensa…;)



  • salve Egr. Ing. Berardi,
    le prime impressioni sul fronte del prox inverno e sulle caratteristiche che avra', le trarrei dal comportamento di 2 importanti index : la Q.B.O. , e la N.A.O.

    Nonche' , dall'andamento della principale onda planetaria che vi si associa; la Rossby. Dalla fluttuazione della quale in seno agli Index prima citati si muovera' l'assetto del VPS, che determina poi, gli inverni sul comparto Euro-Mediterraneo. Siamo in analisi, ci vuole ancora un po' di tempo. Direi che saremo pronti per fine mese. Prima, si fanno proiezioni..
    da alchimista . saluti



  • ;)Grazie per l'anticipazione , allora attendero' la sua per stilare la mia ma se posso , faccio prima :mad:



  • Da domattina (anche se qualche locale temporale prefrontale sarà già possibile oggi pomeriggio) vi sarà un peggioramento del tempo a causa di un nocciolo d’aria fredda staccatosi dalla circolazione zonale nord atlantica a causa della spinta verso nord dell’anticiclone azzorriano e, al tempo stesso, deviato verso S da un anticiclone presente sulla Russia.
    Tale nucleo freddo metterà il suo “quartier generale” appena a NE delle Alpi influenzando, però, noi del Nord Italia e le zone appenniniche del centro tra domattina e venerdì sera.
    La +9°c ad 850 hpa “comparirà” sulla nostra verticale ed il contrasto con l’aria calda preesistente, il calo dei GPT e l’incrocio di venti di diversa natura (shear positivi) favorirà, in alcune zone, la formazione di violenti temporali. La zona che, maggiormente, potrebbe essere colpita, dovrebbe essere il ferrarese ed il ravennate settentrionale, anche se un po’ ovunque piogge e temporali si verificheranno, localmente anche in maniera violenta. Gli accumuli totali, quindi, varieranno da medio/bassi a, localmente, elevati. Le temperature caleranno in maniera piuttosto consistente con un aumento dei venti.

    Nell’immagine satellitare che ho modificato si nota tutto ciò.
    Una bassa pressione ad ovest del Portogallo, l’alta pressione semi-azzorriana che si eleva verso nord tagliando dal flusso zonale nord-atlantico (linee gialle) il nocciolo d’aria fredda e che lo spinge verso ESE ma tale nocciolo incontra la resistenza dell’alta pressione sulla Russia e così devia verso S in direzione Italia. Infine si nota ancora la goccia fredda (GF) responsabile del maltempo di inizio settembre
    Non vedo l’ora che arrivi…!



  • Aggiornamenti:-

    dopo l'ennesima passata temporalesca, si potrebbe andare incontro ad una configurazione ad Omega,che com'è noto agli appasionati piu' expert ,comporta una situaz. di BLOKING , sull'asse zonale Atlantico. Infatti essa, se si delinera' come appar probabile, vedra' un promontorio altopress. probabilm. misto, cioè Azzor. & Sub-trop., inculcarsi al centro del Mediterr. e due modulazioni inverse ai bordi, tipiche delle fasi Rossby piuttosto accentuate.

    Qualche interruzione potra' di seguito aversi per qualche cut-off d'estrazione piu' fredda , strappato al Jet-Stream nordico, ora in azione sul N.Atlantico. Favorirebbe in seguito, una configurazione ad EUL sul comparto continentale europeo. Vedremo


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.