Cicloni, Alluvioni surplax di Caldo e Freddi..c'è ancora da vedere?



  • Certo che oramai per gli "expert"del settore la situaz. si fa alquanto imbarazzante in campo sia meteo che climatico. Due cose diverse ,come i piu' bravi sapranno ,in quanto il 1° traccia la previsione dell'area interessata, il 2°, invece monitora a livel global l'andamento dell'atmosfera.

    Pero' su d'una cosa convergono, ed è alquanto inoppugnabile; sull'evidenza ,oramai d'una fase da un decennio ed oltre di conclamato forcing extreme,cioè di tutta la fenomenologia estremizzata, quindi pluvio termo e wind, non solo x l'area Mediterr. ma in seno MONDIALE!

    Si passa x caldi anomali, e non si allude soltanto all'ultimo (quest'autunno…) sarebbe riduttivo parecchio... ad improvvisi freddi, cosi' repentini, da quasi "spiazzare" diversi centri di calcolo previsionali, riducendo gli allerta in poche ore , gia' .....THE QUESTION , IS…" WHI ?? "...PERCHE'? ...

    Ma gentili amici, perché, è divenuto sensibilmente difficile, è oramai una…"PATOLOGIA EMORRAGICA "..IL MANIFESTARSI DI COSI FREQUENTI FENOMENI ANOMALI O DETTATI DALLE ANOMALIE, CHE RENDONO I TEMPI COSI' RISTRETTI ,CHE POSSONO METTERE IN GRAN DIFFICOLTA' ADDETTI ED ENTI PREPOSTI.
    L'ALTRA …"QUESTION" CHE INVECE MI FACCIO E PROPONGO, E'...FIN QUANDO DOVREMO ATTENDERE X VEDER LA CONFERMA NETTA DI FORCING X STRONG ANOMALYS IN QUESTO CAMPO, E QUINDI UNA PRESA DI COSCIENZA E INDIRIZZI DI SCELTA DI STUDIO "+++INCANALATI VERSO QUESTO ASPETTO ? ?...

    In 2 parole..., che altro c'è da vedere..??? saluti



  • No. C'è da capire pero'.

    Come si sia andati cosi' fortemente verso un periodo estremizzato. La parola chiave, che è appunto questa , extreme , ha significato ben delineato e specifico..,

    nel caso della scienza meteo-cli. , essa qualifica appunto una repentinita' , una velocita' d'esecuzione…..,,,

    perché si passa da un capo all'altro , di cio' che si registra climaticamente su un territorio , area , zona; quando poi , non e' delimitato , il fenomeno , a sole alcune aree,,,,

    allora si parla di ""GLOBAL EXTREME""..., e qui ritengo che la cosa si ....."INTRIGA"...alquanto...,,,,,,,perché cio' sta' a significare, che né e' interessato l'intero sistema climatico

    Allora ,si parte con le reflections....;;; riflessione 1< cosa ha modificato il sistema climatico globale...? Un immissione ..."extern"....? ...o una stessa ..."inside" ...?? ,,,,,

    2a reflection--->>...." Visto che è palesemente visibile l'effect di cio' ai nostri occhi e sensi , il fenomeno E' STATO O E' CLASSIFICABILE , COME ""REPENTINO"" , VELOCE,,,,

    QUINDI , E'....O NON LO E'...., ATTRIBUIBILE AL NORMALE CICLO DINAMICO DEI CHANGE CLIMATICI ...?? !!!! ??....CARO , PROTEUS..SENZA USAR MEZZI

    TERMINI, QUESTO E' CIO' DI CUI SI STA' OCCUPANDO LA SCIENZA, CON LA RICERCA , IL SUPPORTO DEI DATI , I NEW STUDY , PER COMPRENDERNE LA DINAMICA E SOPRAT.

    LA ….CAUSA - EFFETTO. Tu hai ragione, ma debbo precisare che non tutti…proprio , lo negano ave;)


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.