Sisma ieri,e' l'italia che si piega sotto la spinta africana



  • E' evidente uno "sciame" come dicono gli addetti oramai da ….anni, non da mesi o qualche mese. Siamo in una fase in cui la pressione d'un continente o meglio d'una placca, quella africana per intendersi, s'è fatta decisa ,costante, talvolta opprimente.

    MOLISE, POI ABRUZZO (L'AQUILA) IERI QUESTO, MA COME DIMENTICARE QUELLO UMBRO-MARCHIGIANO,QUELLO DI CAMERINO etc.etc.,

    è tutto l'Appennino a "piegarsi" sotto la spinta d'un altra placca, va' a periodi purtroppo , alcuni di QUESCENZA, di tranquillita' ed altri,
    invece in cui l'AZIONE SI FA' PIU' INCISIVA ED ALLORA REGISTRIAMO UN ALTA ATTIVITA' SISMICA.
    PER L'UTENZA (INTIMORITA..)

    IL NS. PAESE, COME TUTTI QUELLI A CONTATTO RAVVICINATO DELLE LORO SUPERFICI CON TALI "PLACCHE", E SPECIE QUELLI CHE DENOTANO MAGGIORI E LUNGHE CATENE MONTUOSE, SONO SOGGETTI A QUESTI MOVIMENTI , PIU' O MENO INTENSI. QUANDO VEDETE UNA NAZIONE , UNO STATO CHE

    HA MOLTE MONTAGNE, PER IDEA, COSI' PER SEMPLIFICARE, ASPETTATEVI SEMPRE NELL' 80-90 % DEI CASI, CHE SIA SOTTO AZIONE TELLURICA, PERCHE' ESSI , I RILIEVI, NASCONO PROPRIO DAGLI "SCONTRI " TRA 2 CONTINENTI. LE FORZE CONTRAPPOSTE, SPINGONO LA TERRA….ALL'INSU',...

    ORA , L'ITALIA CHE NE HA BEN DUE , E PIUTTOSTO LUNGHE ALTE E COSPICUE, COME LA CATENA ALPINA E QUELLA APPENNINICA, E' BEN IMMAGGINABILE
    CHE SIA SOTTO LA PESANTE PRESSIONE DI TALE AZIONE. PER CUI, I MOVIMENTI SISMICI SONO ASSAI FREQUENTI.

    E' NOTO E VISIBILE COME, SIA DA TEMPO IN ATTO, SU TUTTA LA FASCIA APPENNINICA, UN MOVIMENTO TORSIVO E LA CATENA INTERA LO MOSTRA A CHIARI LETTERE, CON SISMI SPARSI UN PO' OVUNQUE IN TUTTA LA FASCIA, DA ALCUNI ANNI COME CITATO ALL'INIZIO. POTRANNO ESSERCENE COME IERI, MA ANCHE DI MAGGIORI, O MINORI CHE POI SONO I PIU' FREQUENTI.

    COME PER IL GIAPPONE, DOBBIAMO CONVIVERCI. NON ESISTE ALTRA POSSIBILITA'…AAHHH, NO, UNA C'E'....E DI LINEA CIVIL-COSCIENZIOSA....

    COSTRUIRE COME SI FA' LI', IN GIAPPONE!!! ESSERE MENO LADRI! E' PIU' CIVILI! E POI, NON ASCOLTATE COME GIUSTAMENTE FACEVA NOTARE L'EDITORIALE D'OGGI, LE BAGGIANATE DI CHI VI CONSIGLIA DI DORMIR FUORI…..PER PRECAUZIONE....SI......,...LA SUA!!!

    COSI', IN OGNI CASO, LA COSCIENZA E' SALVA! MA VI PARE MAI POSSIBILE, CHE UN UOMO DI SCIENZA COME UNICO SUGGERIMENTO NEL 2013, NON AD INIZIO 900',
    DIA SIMILI CONSIGLI?''''...., MA PER CORTESIA.......!



  • TROVO CORRETTO CHE SI FACCIA QUESTA PRECISAZIONE IN MERITO E CHE SI DIANO DELLE SPIEGAZIONI, AD UNA POPOLAZIONE ITALICA MOLTO COLPITA NEGLI ULTIMI ANNI, DA TALI EVENTI. E CHE SI FACCIA CHIAREZZA SULLE RISPOSTE DA DARE E NON VI SIA MAGGIOR CONFUSIONE CHE POI DETERMINA ALTRO PANICO. NE ABBIAMO GIA' A SUFFICIENZA DA MOLTEPLICI PARTI….( cmq…, Un Augurio di Buon Anno a tutte le popolazioni che hanno avuto questo episodio....guastafeste)


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.