FORTE AFRO dal 20?



  • In sede analitica (person.) ho intravisto una seria possibilita' di netta affermazione altopressoria d'origine sub-trop. x fine 2a dec. e ho voluto subito riportarla. A quel che pare oggi,
    sembrerebbe che la cintura africana ,che s'è tenuta piuttosto bassa sinora, tranne la timida apparizione di mezzo Giug., possa compiere un balzo NETTO sempre dalla solita porta, consueta, che pare essere quella di SW quindi area Baleari ed espansione prima N e poi resto del bacino centrale. In proiezione le isoterme al momento son alquanto intense, nell'ordine dei + 28 / +30 nella zona piu' sud occid., quindi quella piu' confinante alla pen. Iberica ma è una proiezione- ipotetica

    che sarebbe tutta da individuare; la causa principe…, un potente affondo al largo del Marocco sin al largo della Mauritania; inevitabile richiamo dagli entroterra limitrofi ed è chiaro come sia la situaz. odierna in quel d'Africa li'.

    Possibilita' di realizzaz. 50%. Se fosse stata minore non l'avrei menzionata ma questa percentuale meritava un attenzione. Trattasi di una proiezione ad oltre 15gg., quindi notevole dei change e reset che la distanza impone. Ma pur sempre una proiez. Ave



  • … speriamo bene.... anche se ci sarà, va bene alla fine.... mare ,mare , mare ... =)



  • , la statistica ( la storia ) indica la 3a decade di Luglio e 1a dec. di Agosto , di solito le piu calde dell'estate .



  • Salve e scusate tutti un piccolo intervento

    stimo e ammiro il professor franco e anche gli altri ma propongo cio' che ho letto su d'un blog l'altro giorno. Un lettore appassionato come me e molti altri aveva uno sfogo che trovo condivisibile al 100 %

    egli faceva notare come, nonostante le analisi di molti "specialisti" del settore che indicano nelle nostre estati e lo fanno anche piuttosto precocemente, possibilita' fresche o trend inversi si sgolano e professano un Hp Azzorriano tutti gli index o magari quelli piu' deputati stiano ad indicare la via d'un menage nuovo o ancora il quadro sinottico mostri una tendenza ribaltata rispetto all'anno precedente e immettendoci anche pure coloro che individuano un anno possibile come anno senza estate ( che balla celestiale) come mai
    sosteneva questo signore, alla fine …............SI VEDA SEMPRE SEMPRE & SEMPRE ....QUESTO MALEDETTO MOSTRO DELL'HP AFRICANO.!!! Ecco se qualcuno è in grado di dare una risposta che abbia un qualche' di p-l-au-s-i-b-i-l-e nel vero senso della parola, gliela giro magari a quel poveretto che non ha tutti i torti. grazie salui



  • @p.franco:

    In sede analitica (person.) ho intravisto una seria possibilita' di netta affermazione altopressoria d'origine sub-trop. x fine 2a dec. e ho voluto subito riportarla. A quel che pare oggi,
    sembrerebbe che la cintura africana ,che s'è tenuta piuttosto bassa sinora, tranne la timida apparizione di mezzo Giug., possa compiere un balzo NETTO sempre dalla solita porta, consueta, che pare essere quella di SW quindi area Baleari ed espansione prima N e poi resto del bacino centrale. In proiezione le isoterme al momento son alquanto intense, nell'ordine dei + 28 / +30 nella zona piu' sud occid., quindi quella piu' confinante alla pen. Iberica ma è una proiezione- ipotetica

    che sarebbe tutta da individuare; la causa principe…, un potente affondo al largo del Marocco sin al largo della Mauritania; inevitabile richiamo dagli entroterra limitrofi ed è chiaro come sia la situaz. odierna in quel d'Africa li'.

    Possibilita' di realizzaz. 50%. Se fosse stata minore non l'avrei menzionata ma questa percentuale meritava un attenzione. Trattasi di una proiezione ad oltre 15gg., quindi notevole dei change e reset che la distanza impone. Ma pur sempre una proiez. Ave

    Si, p. franco, mi sento di avvalorare questa possibilita' cioè d'un avvento molto diverso dall'attuale da dopo meta' mese in avanti direi dal 18 di Lug. c'è effettivamente questa

    possibilita'. Sarebbe semmai si confermasse, principalmente dovuta ad un affondo nell' England e sin nel Golfo di Biscaglia di un cavo d'onda da quel di Terranova; e producerebbe forte richiamo dall'entro terra Algerino.

    All'analisi attuale piu' interessato il settore Tirrenico ma è un quadro in lento progressivo modulamento che richiede l'osservazione dei prox gg. Ma la possibilita' di un netto change dell'estate è cosa realizzabile e molto concreta. D'altronde gia' ci ha fatto vedere questa stagione di quali bizzarrie sia capace. Un saluto



  • mah,sicuramente i modelli si stanno orientando verso una fase,decisamente piu'calda,sicuramente arriva azzorre,con contributo africano..in quota perlomeno con possibilita' di termiche altine,poi a mio parere break all'estate in 3 decade,di luglio,vedremo se sara' cosi :)



  • Quanta incertezza e discostanza nel web, quanta "variabilita' nei vari siti….., chi sostiene una cosa , chi l'esatto contrario....x l'utente è un vero delirio, bah......,

    ognuno da' una spiegazione a "cappella" della situazione, ora si sente parlare di onde roosby , di getto polare, di vari forcing e di str...ate varie! Tutta terminologia presa in prestito dall'england che fa share e notizia ma che è zeppa di bufale!

    Pochi i veri siti che con equilibrio e serieta' fanno buona informazione e 3bm è tra questi. Quindi seguitelo, perche' difficilmente vi urlera' da "strillone" della notizia un qualcosa

    che non è nemmeno nell'anticamera delle possibilita'....; venendo al dunque....:- situazione che resta pressocche' stabile come l'odierno senza eccessi e come potrete senz'altro

    vedere qui sul sito nelle previsioni; analisi d'aggiornamento =) che sara' dal 20 in poi ?? ... allora, gia' una forte onda calda sta per invadere l'Iberia, e cio' non è diretto "preludio"

    a nulla, ma puo' solo indicare come il caldo , quello INTENSO, non sia mille miglia da noi ma piuttosto .....dietro l'angolo! ma ben sappiamo, che vige la regoletta fissa che....... :

    se al vicino "" brucia l'erba.....da noi spesso ...piove ! "" quindi, non val la pena di sbracciarsi piu' di tanto.....ma tra l a 2a e 3a dec. , ehhh....be' li' , le cose potrebbero o inverti

    rsi, o cmq cambiare perche' non penso ad un estate senza ......l'estate completamente....,no, non ci credo.... e resta pure da rammentare, che , or quando , le estati , abbiano

    avuto SCOPPI RITARDATI, son sempre stati ....cavoletti amari... nel 2011 in Agosto , dal 18 alla fine 1a dec di settemb., fu cosi'.



  • @p.franco:

    Quanta incertezza e discostanza nel web, quanta "variabilita' nei vari siti….., chi sostiene una cosa , chi l'esatto contrario....x l'utente è un vero delirio, bah......,

    ognuno da' una spiegazione a "cappella" della situazione, ora si sente parlare di onde roosby , di getto polare, di vari forcing e di str...ate varie! Tutta terminologia presa in prestito dall'england che fa share e notizia ma che è zeppa di bufale!

    Pochi i veri siti che con equilibrio e serieta' fanno buona informazione e 3bm è tra questi. Quindi seguitelo, perche' difficilmente vi urlera' da "strillone" della notizia un qualcosa

    che non è nemmeno nell'anticamera delle possibilita'....; venendo al dunque....:- situazione che resta pressocche' stabile come l'odierno senza eccessi e come potrete senz'altro

    vedere qui sul sito nelle previsioni; analisi d'aggiornamento =) che sara' dal 20 in poi ?? ... allora, gia' una forte onda calda sta per invadere l'Iberia, e cio' non è diretto "preludio"

    a nulla, ma puo' solo indicare come il caldo , quello INTENSO, non sia mille miglia da noi ma piuttosto .....dietro l'angolo! ma ben sappiamo, che vige la regoletta fissa che....... :

    se al vicino "" brucia l'erba.....da noi spesso ...piove ! "" quindi, non val la pena di sbracciarsi piu' di tanto.....ma tra l a 2a e 3a dec. , ehhh....be' li' , le cose potrebbero o inverti

    rsi, o cmq cambiare perche' non penso ad un estate senza ......l'estate completamente....,no, non ci credo.... e resta pure da rammentare, che , or quando , le estati , abbiano

    avuto SCOPPI RITARDATI, son sempre stati ....cavoletti amari... nel 2011 in Agosto , dal 18 alla fine 1a dec di settemb., fu cosi'.

    Non ne parliamo franco;

    si sentono di quelle bufale….senti ma approfondendo questa estate non ti ricorda un tot quella del 2005 ? i primi di luglio ,identici

    ora che si fara'? Si prosegue cosi' o pensi che poi alla fine cambiera'...,sai x quel discorso che ti feci sulla 2a dec di lug. ,se poi vien su' cosi' è troppo...rimando? Illuminaci...

    ah,ah....saluti.



  • Buongiorno prof. Franco e agli utenti , dagli aggiornamenti non sembra confermarsi la possib. di una forte ondata calda dal 20 c.m. tutt'al piu' come minimo posticipata forse a fine mese o primi di Agosto.
    Tuttavia pare piu' stabile il promontorio dell'alta press. per il mese vacanziero per eccellenza; difatti l'espansione dall'Atlantico dell'Azzorr. allunghera' molto verosimilmente una propaggine sul Mediterr Occid. e quindi instaurera' un clima piu' caldo ma senza eccessi e appunto stabile, limitando le infiltrazioni instabili che vediamo in questi gg. Il nord Italia e le regioni del versante Tirr. , beneficeranno d'un clima piu' caldo e meno infiltraz. del vers. Adriatico, specie centr. settentr., che potrebbe risentire del cavo d'onda che sfilera' come sempre ha fatto questa stagione, sulla regione Danubiana , dando una residua instabilita' su queste zone e qualche possibilita' di piovaschi deboli ma termiche sostanzialm. piu' basse.
    V'è da notare ,con un certo rilievo, come questa estate da uno sguardo alle mappe evidenzi un anomalia <<congenita>> e cioe' ;: è sempre presente dalla Tunisia al Mar Rosso un vero e proprio " scavo " effettuato dal vp, che impedisce sin sulla Libia ed Egitto delle termiche elevatissime e cio' è ben visibile dai runs a 500 e 850 hPa ma un po' ad ogni quota
    dal N. Europeo sin alle zone afro citate, segno della netta prevalenza del ramo "freddo" presente in questa fase e che ne ha determinato il pattern fin oggi. Se esso , dovesse riassorbirsi, potremmo assistere ad un finale estivo tutt'altro che autunnale, con recrudescenze del caldo protratte anche sino a Settembre. Non son pochi i mesi dell'uva che abbiano annoverato fasi calde e prolungate; se cio' ,viceversa non accadra', allora da meta' mese prox., è facile assistere ad una ripresa dell'instabilita' e dell'infiltraz. fresche dal suddetto cavo, che molto verosimilm. potrebbero chiudere almeno peri il nord e parte del centro, l'estate 2013. Questi a mio avviso i 2 scenari piu' probabilistici al momento,
    avrei piacere , franco , sapere quel che ne pensa. Saluti</congenita>



  • @andrew:

    Buongiorno prof. Franco e agli utenti , dagli aggiornamenti non sembra confermarsi la possib. di una forte ondata calda dal 20 c.m. tutt'al piu' come minimo posticipata forse a fine mese o primi di Agosto.
    Tuttavia pare piu' stabile il promontorio dell'alta press. per il mese vacanziero per eccellenza; difatti l'espansione dall'Atlantico dell'Azzorr. allunghera' molto verosimilmente una propaggine sul Mediterr Occid. e quindi instaurera' un clima piu' caldo ma senza eccessi e appunto stabile, limitando le infiltrazioni instabili che vediamo in questi gg. Il nord Italia e le regioni del versante Tirr. , beneficeranno d'un clima piu' caldo e meno infiltraz. del vers. Adriatico, specie centr. settentr., che potrebbe risentire del cavo d'onda che sfilera' come sempre ha fatto questa stagione, sulla regione Danubiana , dando una residua instabilita' su queste zone e qualche possibilita' di piovaschi deboli ma termiche sostanzialm. piu' basse.
    V'è da notare ,con un certo rilievo, come questa estate da uno sguardo alle mappe evidenzi un anomalia <<congenita>> e cioe' ;: è sempre presente dalla Tunisia al Mar Rosso un vero e proprio " scavo " effettuato dal vp, che impedisce sin sulla Libia ed Egitto delle termiche elevatissime e cio' è ben visibile dai runs a 500 e 850 hPa ma un po' ad ogni quota
    dal N. Europeo sin alle zone afro citate, segno della netta prevalenza del ramo "freddo" presente in questa fase e che ne ha determinato il pattern fin oggi. Se esso , dovesse riassorbirsi, potremmo assistere ad un finale estivo tutt'altro che autunnale, con recrudescenze del caldo protratte anche sino a Settembre. Non son pochi i mesi dell'uva che abbiano annoverato fasi calde e prolungate; se cio' ,viceversa non accadra', allora da meta' mese prox., è facile assistere ad una ripresa dell'instabilita' e dell'infiltraz. fresche dal suddetto cavo, che molto verosimilm. potrebbero chiudere almeno peri il nord e parte del centro, l'estate 2013. Questi a mio avviso i 2 scenari piu' probabilistici al momento,
    avrei piacere , franco , sapere quel che ne pensa. Saluti</congenita>

    Si andrew e quello è il motivo principale dell'instabilita' presente al centro del bacino quindi affermativo cio' che hai scritto. Puo' essere che l'eventualita' d'un avvio piu' caldo venga posticipato, pero' è da segnalare che tutt'ora vi è in corso per la Liguria un abbraccio dell'onda calda che dall'Iberia si spinge fin al golfo lassu'. Segno che il caldo non è troppo lontano ma che vi è ancora uno specchio protettivo per lo stivale in genere tranne la zona del golfo.

    Per agosto c'è tempo ancora , prematuro al momento vederne l'evolversi ora se non con molta approssimazione d'altronde l'estremo dinamismo che comporta il quadro attuale lascia solo flebili supposizioni. Vedremo piu' avanti



  • ciao a tutti,modelli che ancora non vedono una probabile avvezione calda X 3 decade mensile,da dire che l'estate 2013 x ora,non ha presentato situazioni di cALDO africano,appena una sola avvexione finora..COME DICEVAMO con Franco in tempi non sospetti,quest'estate,poteva essere non caldissima e x ora,previsione che pare azzeccata,aldila' di tutti i catastrofismi che erano stati predetti alla vigilia dell'estate



  • dove siete finiti tutti????? che mortorio oggi :)



  • Opla'…...eccomi,

    Ehhh.....,è un braccio tenace di ferro, tra L'Afro è il flusso Islandese; MA ALLA FINE ORAMAI HO MOTIVO DI CREDERE CHE LA SPUNTI ....L'ARIA DA NORD! E' stato interessante

    seguirne le traccie e le evoluzioni ma penso che andra' cosi'. Un tentativo come detto gg fa', l'Hp subt. lo fa', attorno al 22-24 ma dovrebbe limitarsi sempre all'Iberia (li' gran caldo evidenz. dalle cronache di questi ultimi..) e max un po' al Nord Ovest Italiano e golfo ligure; a tal proposito ,qualcuno ricordera' la domanda poco tempo orsono rivoltami su Genova e golfo ligure, sul perche' fossero sempre sottomedia e tagliati fuori nelle onde calde ....

    ecco, questo è proprio il caso che fa' a quella domanda : in questa fase, tutto invece si concentra maggiorm. su Baleari ,G.del Leone e Genova, che sono al limite del promontorio
    caldo africano, quel corridoio stretto che si vede nei vari runs e che mette ben in luce dove siano in questo frangente le zone Mediterr + calde. Eh, si', l'hanno un po' "secciati"(*) i genovesi con questo pensiero....

    si sente dire in giro che l'afro s'espanderebbe coi suoi max fin sull'England.., cazzate; quella è un altra storia. E' una "spanciata dell'Hp Azz. che s'allunga fin la', ed offre situazione di blocco al flux Atlantico, difatti il bacino attualm. è investito dalle correnti che compiono un giro al di sopra finendo per provenire da N-NNE e solo in qualche caso da NNW, proprio perche' v'è quel bloking operato la'. Ma è destinato a dissolversi. Tra 56 gg sara' spazzato via, ed iniziera' l'aria ad avere new provenienza dall'Atlantico, è LUI che VINCERA' IL BRACCIO DI FERRO CON ..."SCIPIONE"....Dopodiche'.......be' , vedremo , un po' per volta.....Ave * secciati-termine in uso nel south Italy x dire portar Jella



  • Salute a tutti. Come s'era previsto pero' p.franco & cristian, il quadro sinottico subira' un change netto x fine mese, posticipato si', ma netto, quindi un altra volta tusce' al prof. che con largo anticipo ha argomentato questo post. Non per nulla è il "prof" !

    Gia', perche' dal 27 /28 del mese , pare che s'invertano le …parti il predominio del flusso instabile che da quasi due mesi ha ininterrottam. investito la penisola, non potra' piu' scivolare sul bordo altopressorio del max inglese, perche' quest'ultimo verra' violentemente spazzato da un affondo del vp con destinaz. proprio le isole britann., Golfo di Biscaglia
    Portogallo e fin al limite del bordo del Marocco, alimentando e RIFORMANDO cosi', la famosa FALLA IBERICA che tutti sappiamo bene quel che comporti, COSPICUA RISALITA D'ARIA SUB-TROPIC. X IL BACINO CENTR. DEL MEDITERR.
    Vi è da notare che poi in sede Arabico -Est Afro, vi'è un notevolissimo RINFORZO del MONSONE, che determinera' sicuramente un'innalzamento dell'ITCZ sul bacino,cio' s'evidenzia con maggior prospettiva dall'avanzata visibile nelle proiez. delle mappe, sul comparto sud-est del Continente, vale a dirsi, Anatolia Mar Nero Grecia MAr Egeo, con rimonta anche qui netta del caldo.
    Quindi con tutta probabilita', c'è da attendersi un fine Luglio da impronta non piu' old style, come ci ha fatto vedere quest'estate sinora ma piu' le ultime NEW STYLE quelle degli ultimi dieci quind. anni. Possibile anzi molto probabile, che Agosto abbia inizio cosi', con trend molto diverso dall'attuale, molto piu' caldo specie per Tirreno & Isole, e verosimilmente fino alla 1a decade non s'abbiano change di rilievo. Tutto cio' a meno d'imprevisti e colpi dell'ultimo momento.



  • ma io ho sempre creduto andrew ad un apossibile forte risalita calda,africana collegata ad una possibile,frenata zonale,e allo stiramento del jet streAM verso l'europa centrale,sarebbe secondo me una forte ondata,ci ritornero'tra un 5 6 gg..x ulteriori delucidazioni



  • Salve ragazzi

    attendiamo i risvolti dalla prox settimana, sara' con piu' e chiari dettagli; al momento questo pare essere il quadro prospettivo, pero' ha bisogno di delucidazioni e approfondimenti

    cmq, era pur lecito attendersi un rinforzo nella fase centrale stagionale d'un alta press., è il carattere predominante è quasi sempre della sub-trop, lo sappiamo….,anche perche'

    ha sempre sfiorato le regioni mediterr. limitrofe, tipo Spagna, ed il flusso instabile c'ha offerto protezione; se avverra' un change del quadro, possibile allora un periodo caratterizzato da una rimonta del promontorio afro sul bacino. Pero' per esser precisi occorre arrivare piu' sotto a quel periodo. Cert'è , che era nel quadro previsorio, come era
    stato annunciato.



  • buon weekend a tutti,allora oggi i modelli ci mettono di fronte proprio x la 3 decade,come previsto una moderata a tratti forte ondata di caldo,frutto dello stiramento del jet stream verso l'europa centrale,e il successivo arretramento dell'hp azzorriano in pieno atlantico,il tutto come causa,risalita di un prefrontale,con gpt altini e umidita' in rialzo,poi successivamente probabile nuova ondulazione del getto e nuovi rovinosi temporali,in attesa di agosto….il quale rappresenterebbe a mio parere l'ultimo mese vero di estate..tra qualche settimana,faremo una prima tendenza autunnale,conq ualche novita' che gia' sembrano esserci x questo semestre freddo...salutoni a tutti e buona domenica.....CRISTIAN....



  • Buondi' a tutti. Come vedrete ed apprenderete quasi certamente dalle notizie che rimbalzano, sul web e altrove , sulla event. possibilita' dell'ultima decade tendenzialmente, come

    noto la piu' calda e stabile della stagionalita' estiva mediterranea, ci trova come avevo largamente anticipato in sede analitica in questo post aperto e spero che nessuno lo rinne

    ghi, stavolta, di fronte al bivio che v'avevo annunciato; AFRO dal 20 o…....?? e cosi' ? andando in "prima" (pag.) si trovera' rispos. ; Ora impazzano le possibilita' come "leggerete

    al riguardo. Certo, puo' "slittare", e sui tempi con andrew, gia' mi consultai e scambiai, nonche' con il sempre ottimo cristian, sempre sulla .....penna...ehmm, tastiera! saluto entrambi.
    Anzi gli preannuncio che dal 28 saro' via ,invitato da amici in una piccola localita' ma deliziosa, della Campania, dal nome Nerano, in costiera non soì se ho ben compreso amalfitana o sorrentina, non son mai stato e quindi non so' quante possibilita' avro' di restare in contatto .....cerchero' ,tuttavia.

    Ora ,venendo al clou della pratica,cosa attenderci......,prognosi ancora riservata? Beh....non del tutto ,ma ci proviamo a scioglierla; da giovedi' 18 c.m., dalla penis. Scandinava si

    stacchera' e scendera' verso l'Europa dell'est, una goccia fredda direttam alimentata in origine dal vp, che si stabilira' su Polonia ed adiacenze da sabato prox e LENTAMENTE si
    ASSESTERA' in zona nei success. gg.Questo causera' 2 COSE DI RILIEVO : 1) - INSTABILITA' E PENETRAZ. D'ARIA LUNGO PORTA DIELLA BORA E ADRIATICHE,CON

    EPISODI NON ISOLATI DI PIOVASCHI E VENTI FRESCHI. 2)- QUANDO PERO' SI RIASSORBIRA', PIU' A PONENTE, NE INIZIERA' UNA NUOVA DALL'ATLANTICO SETT., IN DIREZ. DELLE AZZORRE;
    e NOI? qui in Italia.........., al momento "vedo" una FRATTURA tra nord & sud anzi, tra Adriatico e Triveneto e Isole e extremo sud , con le prime sotto l'effetto della "GOCCIA" e le

    seconde sotto un promontorio di richiamo causato dalla 2a saccatura in discesa dal Terranova. Potrebbe evolvere ,questa ESTREMA SITUAZ: DINAMICA; verso altre condizioni ?

    Cert che si. Quindi occhio ben aperto sulla dinamica dei prox gg. Il fifty-fifty, come accennai, è ancora aperto, cosi' come parte della prognosi. X adesso , bye.



  • @p.franco:

    Buondi' a tutti. Come vedrete ed apprenderete quasi certamente dalle notizie che rimbalzano, sul web e altrove , sulla event. possibilita' dell'ultima decade tendenzialmente, come

    noto la piu' calda e stabile della stagionalita' estiva mediterranea, ci trova come avevo largamente anticipato in sede analitica in questo post aperto e spero che nessuno lo rinne

    ghi, stavolta, di fronte al bivio che v'avevo annunciato; AFRO dal 20 o…....?? e cosi' ? andando in "prima" (pag.) si trovera' rispos. ; Ora impazzano le possibilita' come "leggerete

    al riguardo. Certo, puo' "slittare", e sui tempi con andrew, gia' mi consultai e scambiai, nonche' con il sempre ottimo cristian, sempre sulla .....penna...ehmm, tastiera! saluto entrambi.
    Anzi gli preannuncio che dal 28 saro' via ,invitato da amici in una piccola localita' ma deliziosa, della Campania, dal nome Nerano, in costiera non soì se ho ben compreso amalfitana o sorrentina, non son mai stato e quindi non so' quante possibilita' avro' di restare in contatto .....cerchero' ,tuttavia.

    Ora ,venendo al clou della pratica,cosa attenderci......,prognosi ancora riservata? Beh....non del tutto ,ma ci proviamo a scioglierla; da giovedi' 18 c.m., dalla penis. Scandinava si

    stacchera' e scendera' verso l'Europa dell'est, una goccia fredda direttam alimentata in origine dal vp, che si stabilira' su Polonia ed adiacenze da sabato prox e LENTAMENTE si
    ASSESTERA' in zona nei success. gg.Questo causera' 2 COSE DI RILIEVO : 1) - INSTABILITA' E PENETRAZ. D'ARIA LUNGO PORTA DIELLA BORA E ADRIATICHE,CON

    EPISODI NON ISOLATI DI PIOVASCHI E VENTI FRESCHI. 2)- QUANDO PERO' SI RIASSORBIRA', PIU' A PONENTE, NE INIZIERA' UNA NUOVA DALL'ATLANTICO SETT., IN DIREZ. DELLE AZZORRE;
    e NOI? qui in Italia.........., al momento "vedo" una FRATTURA tra nord & sud anzi, tra Adriatico e Triveneto e Isole e extremo sud , con le prime sotto l'effetto della "GOCCIA" e le

    seconde sotto un promontorio di richiamo causato dalla 2a saccatura in discesa dal Terranova. Potrebbe evolvere ,questa ESTREMA SITUAZ: DINAMICA; verso altre condizioni ?

    Cert che si. Quindi occhio ben aperto sulla dinamica dei prox gg. Il fifty-fifty, come accennai, è ancora aperto, cosi' come parte della prognosi. X adesso , bye.

    Salve,

    p.franco, lei verra' proprio nella terra d'origine mia, la Campania da dove 15anni fa mi sono trasferito per necessita' lavoro. Poiche' ritorno sempre in Agosto, ne avrei piacere di poter scambiare con lei se ve ne fosse occasione vista la coincidenza del luogo dove va'; se mi da' consenso le lascio un indirizzo mail, ove eventualm. contattarci,sempre che ne abbia piacere, le mie origini risalgono a pochi km dal luogo dove lei andra'.
    Venendo al meteo, poiche' la situazione appare ancora da sbloccare, tuttavia resta aperta l'ipotesi dell'irruzione sulla scena dell'HP Afro dal 26 prox. Sara' una fiammata passegera
    o l'inizio di un nuovo mese all'insegna del capovolgimento? E sufficientemente chiaro che le strutture altopressorie stiano per subire un altro attacco da parte del vp sempre attivo
    una da est-nord e., e l'altra dal nord w. Atlantico, quindi una sorta di morsa a tenaglia; pero' poterbbe essere proprio questa "tenaglia" stretta , sopratutto la 2a dall'Atlant., a causare alla fine una non debole risalita d'aria sub-trop, nel Mediterr. Centr. Occiden., con richiamo d'una isoterma di + 25 x sett. Tirrenico ed Isole magg. Tutto appunto dal 26 lug. pross., con durata e modalita' ancora indefinite ,vista la distanza temporale ancora abbast. lunga. saluti / @ franco- mi faccia sapere



  • Buongiorno a tutti,balza agli occhi di tutti,il cambiamento e repentino delle SSTA…CHE POTREBBE traghettarci,verso una fase molto calda..ancora i gm non vedono inquadrare bene la situazione in essere,ma cio'mi porta a dire,che potrebbe esserci una fase molto calda in arrivo


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.