Mai cosi'l'autunno caldo in europa e cosi' diffuso



  • ecco le proiezioni dei dati sulle temp. Medie registrate in europa e in area mediterranea,in questo mezzo autunno per due fatti principali, primo, perche' giusto le piogge lo fanno ancora apparire tale e secondo, perche' ne siamo al giro di boa oltre la meta'.

    Le anomalie sono ben presenti a tutte le quote e la regione o area che ne presente le piu'' corpose e quella polacca, con termiche alla quota 2 metri, quindi suolo, di oltre 9°.

    Altre anomalie di t° ed aree : - ungheria cecoslov e germania ,rispettivam. Con 8° -7° - 6° sopram. Francia occid. 3° orient. 2°.

    il periodo piu' caldo sarebbe tra il 23 e il 29 ottobre. In italia settembre e ottobre messi insieme non hanno eguali in storia climatica,in termini di continuita' della media termica surplus.

    Per ultimo i dati sulle sst mediterr. Tirreno merid. -canale di sicilia -ionio merid. , con lieve surplus surface t°- c.a. 0.7°

    ma e' il mar nero ad avere un surplus davvero notevole , e per il periodo, e per il valore / + 3° !
    attachment_t_1789_0_map2.png



  • Impressionante

    e cè chi parla poi diffusamente di nuovi possibili scenari freddi. Onestamente siamo stufi di castronerie da web ,noi qui ci vogliamo informare e non inculturarci o annebbiarci il cervello con questi veri ciarlatani della rete. Speriamo che venga una legge che gli proibisca proprio di scrivere e pubblicare fandonie, cosi sara' tutelata l'utenza e il diritto d'informazione.



  • Si, correttamente come Fulvio riporta l'Europa ha vissuto una prima parte autunnale davvero notevolmente sopramedia. Onestamente ,non essendo un gran esperto di dati statistici, non saprei se è esatto considerarlo come <unico>, ma di certo, piuttosto anomalo e mite fuori ordinario. Io ricordo, ad esempio un Novembre, quello del 78' assai sopramedia quasi per l'intero mese, eppure s'era piu' avanti nel periodo autun. d'adesso. Inoltre si parla di oltre trent'anni orsono, trentacinque per l'esatezza, quindi forse d'un assetto climatico anche alquanto diverso dall'odierno, eppure s'ebbe.
    Cio' che significa in termini stretti: penso a due cose su tutto , che le anomalie si sono avute anche in passato, e pure forti, che ad anomalia ,potrebbe far seguito altrettanta risposta anomala. Anche questo, riscontrato in diverse occasioni.</unico>



  • Ciao ragazzi e buon weekend, purtroppo le anomalie sull'atlantico e terranova hanno contribuito ad un autunno eecco e molto mite, le vorticita'canadesi, iniziano adesso a far girare il vp a dovere e nel long range, complice 1 frenata zonale e aumento dei gpt in uk e islanda, ce la concreta possibilità di un innalzamento azzorriano…i gm ormai lo vedono da diversi run, tale scenario....occhio prima di dichiarare inverno finito o flop, certamente sara'un inverno cn mlto hp, ms bordate gelide dirette da nord est o forti meridianizzazioni le avremo....quest'anno ce invece un vp piu'ellittico r cio'mi porta a dire che 1 evento rilevante potremmo viverlo, dico potremmo perché se tutto si incastra come penso ci sara'altrimenti, godranno in pochi....la prognosi invernale verra'sciolta al 1 dicembre....



  • @cristian8282mc:

    Ciao ragazzi e buon weekend, purtroppo le anomalie sull'atlantico e terranova hanno contribuito ad un autunno eecco e molto mite, le vorticita'canadesi, iniziano adesso a far girare il vp a dovere e nel long range, complice 1 frenata zonale e aumento dei gpt in uk e islanda, ce la concreta possibilità di un innalzamento azzorriano…i gm ormai lo vedono da diversi run, tale scenario....occhio prima di dichiarare inverno finito o flop, certamente sara'un inverno cn mlto hp, ms bordate gelide dirette da nord est o forti meridianizzazioni le avremo....quest'anno ce invece un vp piu'ellittico r cio'mi porta a dire che 1 evento rilevante potremmo viverlo, dico potremmo perché se tutto si incastra come penso ci sara'altrimenti, godranno in pochi....la prognosi invernale verra'sciolta al 1 dicembre....

    Ottima analisi cristian, è proprio cio' che è accaduto; era da tempo che c'era quella forte anomalia in quel di Terranova e in asse Greenland, comporta difatti un notevole assetto configurativo per Europa e Mediterr., di stampo quasi estivo.
    Tuttavia ,riguardo al "malato",,,,,forse la prognosi riusciremo a scioglierla un po' …..prima. ;)


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.