L'ennesimo Inverno deludente al Nord



  • Ciao a tutti, scrivo questo post perchè mi piacerebbe sapere cosa pensano di questo inverno gli amici del nord ovest.
    A mio parere è uno degli ormai sempre più classici inverni senza neve e senza freddo perchè onestamente, da quando è cominciato l'inverno, dalle mie parti durante il giorno non ho mai visto la colonnina scendere oltre la soglia di 2.0°.
    Non parliamo della neve, una piccola spolverata a Dicembre e poi, nonostante le solite apocalittiche previsioni, il nulla.
    Ora le proiezioni a lungo termine vedono HP delle Azzorre a manetta, questo significa, visto la propensione dell'HP a stazionare per molto tempo dalle nostre parti, che l'inverno meteo è pressochè terminato; arriveremo a fine Febbraio, inizio Marzo, con la solita disamina stagionale dove i più certificheranno l'ennesimo inverno in crisi come l'Italia.
    Ne so praticamente zero di Meteorologia, ma la domanda "perchè al nord non nevica più da 30 anni?" mi continua a perseguitare.



  • Ciao novisad, perche' non nevica + al N.? Perche' lo scacchiere è cambiato, te ne sei accorto vero? Molti no, e danno spiegazioni prive di senso, ti dicono che sei "nei luoghi comuni"…, invece e cambiato, e di molto, hai notato pure le ondate calde in estate....? non ce le sogniamo vero? Ehh, ma qualcuno dice di si'....be' lasciamo perdere, cmq,cio' che noti è reale e non hai le traveggole, fa' parte del cambiamento in corso,in % divise tra antropico e naturale...quali delle due sopravvenga non è dato ancora a sapersi, e allo studio..
    ma non ti sbagli, gli inverni da pochi anni denominati ""old style"" purtroppo non sono di quest'era nuova. ciao



  • allora gli inverni delgi anni '90 come sono stati ?? . non espongo i grafici risguardo le temp. nevicate e T. media Stagionale , perchè TUTTI sanno che sonop stati molto piu deludenti .

    nelgi ultimi anni ci sono stati Inverni molto piu rigidi e nevosi , con H.P Russo Siberiano + forte come nel 2006 - 2008 - 2009 - 2010 e Feb. 2012 , non guardate solo lì'orticello , osservate a livello nazionale , anzi con grafici a livello Nord Emisfero , quando ho tempo le posterò , e saranno certamente piu chiari ed eloquenti .

    http://www.ncdc.noaa.gov/sotc/service/global/snowcover-nhland/201112-201202.gif

    in questo grafico chiaramente mostra come gli Inverni per il NORD EMISFERO , in generale Europa - Russia - Cina - Coree- Giappone - U.S.A - a livello Boreale , sono molto piu nevosi . e come siano stati nettamente con scarsa nevosita negli anni '90 . come tutti sanno , basta leggere gli articoli e commenti in tutti i siti .

    ciao novisad ,
    non dimentichiamo che al Nord Italia l'Inverno '09/2010 , in particolare per le pianure Veneto-Friulane - Emilia,..e basso Piemonte nord ovest Italia , è stato TRA i piu nevosi in assoluto degli ultimi 100 anni , con nevicate gia da metà Dicembre 2009 fino a Marzo 2010 . A Treviso con 51 cm. il + nevoso dal 1960 -,.. a Modena si è registrato il maggior accumulo nevoso dal 1932 con 114 cm.,… Cuneo con 227 cm. maggior accumulo nevoso dal 1916 . A Urbino 205 cm.

    antropico o naturale , i DATI sono fatti e non chiacchiere ,.dimostrano incontrovertibilmente Inverni piu nevosi dal 2009 .



  • @tony:

    allora gli inverni delgi anni '90 come sono stati ?? . non espongo i grafici risguardo le temp. nevicate e T. media Stagionale , perchè TUTTI sanno che sonop stati molto piu deludenti .

    nelgi ultimi anni ci sono stati Inverni molto piu rigidi e nevosi , con H.P Russo Siberiano + forte come nel 2006 - 2008 - 2009 - 2010 e Feb. 2012 , non guardate solo lì'orticello , osservate a livello nazionale , anzi con grafici a livello Nord Emisfero , quando ho tempo le posterò , e saranno certamente piu chiari ed eloquenti .

    http://www.ncdc.noaa.gov/sotc/service/global/snowcover-nhland/201112-201202.gif

    in questo grafico chiaramente mostra come gli Inverni per il NORD EMISFERO , in generale Europa - Russia - Cina - Coree- Giappone - U.S.A - a livello Boreale , sono molto piu nevosi . e come siano stati nettamente con scarsa nevosita negli anni '90 . come tutti sanno , basta leggere gli articoli e commenti in tutti i siti .

    ciao novisad ,
    non dimentichiamo che al Nord Italia l'Inverno '09/2010 , in particolare per le pianure Veneto-Friulane - Emilia,..e basso Piemonte nord ovest Italia , è stato TRA i piu nevosi in assoluto degli ultimi 100 anni , con nevicate gia da metà Dicembre 2009 fino a Marzo 2010 . A Treviso con 51 cm. il + nevoso dal 1960 -,.. a Modena si è registrato il maggior accumulo nevoso dal 1932 con 114 cm.,… Cuneo con 227 cm. maggior accumulo nevoso dal 1916 . A Urbino 205 cm.

    antropico o naturale , i DATI sono fatti e non chiacchiere ,.dimostrano incontrovertibilmente Inverni piu nevosi dal 2009 .

    Eh forse parlerò per il mio orticello, è vero, ma anche per il passato io parlavo del mio orticello per cui, sempre in termini di orticello, da queste parti non nevica dal 1985.
    Che poi nevichi in pianura padana (a me non risulta chissà poi sta gran neve) o in Veneto non mi importa, in alta Lombardia, patria della neve, non nevica nel vero senso della parola dal 1985.



  • @novisad:

    Eh forse parlerò per il mio orticello, è vero, ma anche per il passato io parlavo del mio orticello per cui, sempre in termini di orticello, da queste parti non nevica dal 1985.
    Che poi nevichi in pianura padana (a me non risulta chissà poi sta gran neve) o in Veneto non mi importa, in alta Lombardia, patria della neve, non nevica nel vero senso della parola dal 1985.

    certo , ma bisogna anche dire che dal 2009 , gli Inverni sono piu nevosi , ne sanno qualcosa gli Emiliani - Marchigiani - Abruzzesi , che ricorderanno le eccezionali nevicate di febbraio 2012 , che in molte località come intensità e manto nevoso non si verificavano dal 1956 .
    in Toscana nel Lazio , come a Roma nevicate a Dicembre 2010 e Feb.. 2012 , a Roma una nevicata abbondante risale al feb.1986



  • @tony:

    certo , ma bisogna anche dire che dal 2009 , gli Inverni sono piu nevosi , ne sanno qualcosa gli Emiliani - Marchigiani - Abruzzesi , che ricorderanno le eccezionali nevicate di febbraio 2012 , che in molte località come intensità e manto nevoso non si verificavano dal 1956 .
    in Toscana nel Lazio , come a Roma nevicate a Dicembre 2010 e Feb.. 2012 , a Roma una nevicata abbondante risale al feb.1986

    Certo non lo nego, infatti è questo quello che mi lascia sbigottito sempre, nevica dove non ha mai nevicato e non nevica più dove ci si nutriva di neve.



  • Bentornato novisad!
    Secondo me finora l'inverno rientra nella norma, a dicembre ha nevicato 3, 4 volte con circa 30 cm in totale, poi finora a gennaio è arrivata ancora la neve due volte, altri 20 cm in totale…. Novisad, tu sei di gravedona, giusto?



  • @sasha10:

    Bentornato novisad!
    Secondo me finora l'inverno rientra nella norma, a dicembre ha nevicato 3, 4 volte con circa 30 cm in totale, poi finora a gennaio è arrivata ancora la neve due volte, altri 20 cm in totale…. Novisad, tu sei di gravedona, giusto?

    Ciao Sasha, si sono di Gravedona ma tutta sta neve che elenchi tu qua non si è vista. Poi chiaramente in quota, anche solo sopra i 600 metri si è visto quello che elenchi, ma il mio paragone e punto focale della mia discussione è che quand'ero piccolo nevicava a zero metri sempre e comunque ogni inverno ed un sacco di volte, è questo che è scomparso.
    Ok il riscaldamento, ma non può essere solo quello, di fatto le temperature gelide ogni tanto le si vivono anche a zero metri (non come in passato) ma il punto è che quando fa freddo non c'è mai una nuvola e quando la temperatura va a +8 puntualmente piove.
    Che rabbia, se potessi andrei veramente in Lapponia anche se rimango convinto che se mi trasferisco io in Lapponia cominciano anche lassù a vivere inverni caldi ed estati torride :-(



  • @novisad:

    Ciao Sasha, si sono di Gravedona ma tutta sta neve che elenchi tu qua non si è vista. Poi chiaramente in quota, anche solo sopra i 600 metri si è visto quello che elenchi, ma il mio paragone e punto focale della mia discussione è che quand'ero piccolo nevicava a zero metri sempre e comunque ogni inverno ed un sacco di volte, è questo che è scomparso.
    Ok il riscaldamento, ma non può essere solo quello, di fatto le temperature gelide ogni tanto le si vivono anche a zero metri (non come in passato) ma il punto è che quando fa freddo non c'è mai una nuvola e quando la temperatura va a +8 puntualmente piove.
    Che rabbia, se potessi andrei veramente in Lapponia anche se rimango convinto che se mi trasferisco io in Lapponia cominciano anche lassù a vivere inverni caldi ed estati torride :-(

    Novisad, non l'hai vista perche' ….non è caduta. Guarda questo link :- MeteoLive.it - Il primo quotidiano meteo in Italia, previsioni meteo in Italia titolo : Gli Inverni degli anni 90'- poi facci sapere, c'è anche un filmato di Caroselli del 96' ; L'autore è Giovanni Battista Mazzoni, NEL 96' UNA "" B U R I A N A T A "" EGUAGLIO LA TEMPERATURA SU TRIESTE DI -7.5° DELL' 85'…....

    Annate piu' fredde dei 90'- Febbr. 91' / Primi di Genn. 93' / 13 Dicem. 95' ( FORTI NEVICATE AL NORD !!!) / 1996 solo un anno dopo..!!

    26 DICEMBRE....- IRRUZIONE DI BURAN : dalla steppa siberiana, gelo e neve per l'Italia. Articolo molto eloquente; e meno male che non l'ho fatto io, quindi in netta controtendenza QUANTUNQUE siano anni con il VP forte e la presenza di una semipermanente in Islanda ne caratterizzarono l'evoluzione.

    Ma il punto principe,non è la neve se cada o meno; puo' darsi che voi vi lamentiate per tutto cio', sicuramente con parti di ragioni,

    IL PUNTO E NELL' ARTIC. D'OGGI IN PRIMA PAGINA DI QUESTO SITO : "DAL FREDDO ALL'ALTA PRESSIONE IN SOLE 72 ORE !! "

    Questo non accadeva nei 90', o quantomeno in misura NETTAMENTE inferiore, non solo la neve al Nord.



  • Nel frattempo, e tanto per cambiare, neve al nord non se ne vedrà perchè è prevista al centro. Torno a sottolineare che l'inverno meteo è finito, anzi, non è mai cominciato.



  • Ciao Novisad,
    piu' perfettibilmente, direi che l'inverno E' CAMBIATO! Cioè, neve al centro sud e adriatico, e nulla o quasi per il Nord! Questa sembra la giusta collocazione degli ultimi inverni, dovuta a cosa? Beh, lo lascio immaginare…Un tempo si diceva....vai al nord? allora vestiti pesante perche' la' c'è neve! E oggi? Vai al centro sud....idem. Indubbio che qualcosa appartenga a cambiamenti, naturali (poco per me..) o a fattori d'interferenza umana, ma sta' cosi' di fatto.



  • Io spesso passo dal lago di como, infatti li non ho mai visto la neve… poi salendo da Menaggio verso Porlezza la pioggia si trasforma in neve... forse la temperatura del lago e' aumentata negli ultimi anni (estati + calde) e cio ha mitigato il clima lungo le sue rive?


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.