Questi strani allineamenti planetari



  • Tra martedi' sera e mercoledi' all'alba, il ns. Mercurio passera' dinanzi alla Corona Solare e sara' visibile con un buon Telescopio (mi raccomando i filtri..) come un piccolo "neo" sul disco solare.

    E' un fenomeno che avra' la durata di circa 6 ore 1/2, tanto impieghera' l'ombra del piccolo pianeta ad attraversare la gigante del ns. Sistema,

    ed un fenomeno d'allineamento che capitera' nuovamente tra altri 105 anni o roba simile;

    Ed è proprio questo l'ultimo dato alquanto insolito degli ultimi dieci dodici anni a questa parte, l'innumerevole quantita' d'allineamenti o di ravvicinanza planetaria che abbiamo attraversato, come non ricordare la vicinanza di Marte nel 2003 o di Giove lo scorso Marzo e Aprile,

    ma si potrebbe andare avanti molto come ho detto nell'ultimo decennio…ed è strano notare, non se ne puo' far meno,anche la strordinarieta', di eventi avuti sulla Terra, come sismi o addiritt. di natura climatica o geologica,

    tutte coincidenze....,chissa'..,chissa' se un di' verremo a conoscenza se di pura fatalita' si tratti o d'altro...



  • Come già detto non mi occuperò più di meteo in questo forum…
    Ma essendo molto attratto e curioso di astronomia vorrei farle una domanda...
    Lei crede che questi allineamenti possono provocare realmente effetti sulla Terra? Dovuti a cosa? Maggior forza gravitazionale? Altri fenomeni?
    Da quanto ho capito lei non crede molto alla coincidenze..Io a dire il vero penso siano solo fatalità, ma lei ne sa sicuramente più di me in questo settore e vorrei sapere il parere...
    Saluti:)



  • Credo che attribuialmo alla "fatalità" o al "caso" quei fenomeni di cui non conosciamo le cause…ma le cause ci sono sempre.

    Una infinità di concause, di cui le fondamentali note o credute tali, hanno portato allo stato attuale dell'Universo con relativi fenomenti contingenti (più o meno addensantesi nel tempo) come potrebbero essere, ad esempio, gli alinneamenti astrali o i terremoti...forse i secondi influenzati dai primi per effetto gravitazionale (?).

    Non intendo si tratti di determinismo: noto lo stato iniziale non si possono calcolare esattamente i susseguenti istanti...dal big-bang ai giorni nostri, fino ad un futuro più o meno lontantano: non c'è uno scopo predefinito!
    Si tratta piuttosto di continua evoluzione ed interazione delle leggi fisiche che controllano e regolano l'Universo, note o ignote che siano...e che determinano istante per istante il sucessivo istante.
    Ciaociao!:rolleyes:



  • Grazie per la risposta ulysse:)



  • Amio pare re strano l'allineamento tra Pleiadi Sole e Terra del 20 maggio scorso e poi….terremoto in Emilia 9 gg. dopo, o no?



  • Nel mondo si verificano 900 terremoti all' anno tra M5 M5,9… Fate un po' voi...



  • Difatti, non credo che un allineamento possa causare un solo terremoto sull'intero pianeta; se mai vi fosse, e ribadisco se, perche' non esistono prove ancora determinanti a suffr. di correlaz., semmai ne causerebbero molti,e in zone anche lontane tra loro
    ma è solo allo studio, pero' molti evidenziano il dato che in periodi di "non allineamenti sono molto meno..


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.