Previsione - tendenza ( Stagionale ) Prossima Estate 2012



  • Quando si citano i dati , si segue anche un andamento meteo - climatico ,..come da tendenza Estiva , avevo ipotizzato una fase molto calda in Estate, dopo un mese storicamente rigido Invernale , come registrato Febbraio 2012 , il + freddo in assoluto dal 1965

    con alta probabilità indicato il mese di Luglio .

    la statistica ci indica che dopo un mese molto rigido invernale , spesso , segue un mese molto caldo , qualche esempio piu "recente ", in Italia febbraio 1983 molto freddo , Luglio 1983 storicamente caldo ,.. febbraio 2003 molto rigido , estate 2003 + calda in assoluto . Eclatante la forte escursione termica Mensile tra il febbraio 1956 , in Italia il + gelido e nevoso in assoluto dopo la.P.e.g. ed Agosto 1956 tra i piu caldi in assoluto insieme ad Agosto del 1928 e Agosto 2003 .

    @ franco,
    ti rispondo cortesemente ai tuoi appunti sulle mie previsioni ricordandoti che sono un semplice appassionato di questa materia , la Meteo e Climatologia , una delle mie grandi passioni . La passione a volte rivela esperienza e conoscenza superiore al puro titolo di studio tanto sbandierato senza supporto di esperienza pratica .



  • @tony:

    Quando si citano i dati , si segue anche un andamento meteo - climatico ,..come da tendenza Estiva , avevo ipotizzato una fase molto calda in Estate, dopo un mese storicamente rigido Invernale , come registrato Febbraio 2012 , il + freddo in assoluto dal 1965

    con alta probabilità indicato il mese di Luglio .

    la statistica ci indica che dopo un mese molto rigido invernale , spesso , segue un mese molto caldo , qualche esempio piu "recente ", in Italia febbraio 1983 molto freddo , Luglio 1983 storicamente caldo ,.. febbraio 2003 molto rigido , estate 2003 + calda in assoluto . Eclatante la forte escursione termica Mensile tra il febbraio 1956 , in Italia il + gelido e nevoso in assoluto dopo la.P.e.g. ed Agosto 1956 tra i piu caldi in assoluto insieme ad Agosto del 1928 e Agosto 2003 .

    @ franco,
    ti rispondo cortesemente ai tuoi appunti sulle mie previsioni ricordandoti che sono un semplice appassionato di questa materia , la Meteo e Climatologia , una delle mie grandi passioni . La passione a volte rivela esperienza e conoscenza superiore al puro titolo di studio tanto sbandierato senza sup



  • Mi si permetta di essere d'accordo con tony, egli esprime un concetto il piu' delle volte basato sull'esperienza delle statistiche e chi lo fa', lo fa' da anni, col supporto che ne deriva dall'esperienza acquisita, cosa che conosco per cui mi son permesso l'intervento..



  • @andrew:

    Mi si permetta di essere d'accordo con tony, egli esprime un concetto il piu' delle volte basato sull'esperienza delle statistiche e chi lo fa', lo fa' da anni, col supporto che ne deriva dall'esperienza acquisita, cosa che conosco per cui mi son permesso l'intervento..

    E questo è proprio il punto,caro Andrew…. delle statistiche e del molto tempo trascorso a farle, e che ancora una volta si spera in un dialogo tra "udenti" .....

    ma insomma tanto ci vuole??? Se un qualsiasi uomo di scienza titolato a farlo,insegnante prof. o anche autodidatta perchè no, ma cmq, che dimostri che un calcolo E' SBAGLIATO, cosa s'insiste a fare su quella base?????
    E' evidente e logico, che chi lo fa',d'insistere intendo, lo fa' per determinate ragioni, fosse non ultima quella d'aver BASATO e di BASARE ancor oggi solo e soltanto tutto sul calcolo statistico...........

    e questo, di per se', al di' la della verifica d'un calcolo o meno se fosse esatto o no, E'......ERRATO!!!!!!!

    Perche', la meteo e il clima non sono MAI stati solo ed esclusiv. calcolo delle probabilita'...SEMMAI, l'aiuto ok, A I U T O ne puo' derivare dalla statistica e dalla memoria ""storica"" degli eventi, PUR SEMPRE CHE, QUESTI SIANO ESATTI E NON SOGGETTI A "SMENTITE" COME DI SOVENTE E DI RECENTISSIMO E' ACCADUTO!!!!
    SI RICORDERA' QUALCUNO LE ULTIME SUL AGW E QUANT'ALTRO.......titoloni a nove colonne che recitavano cosi'............ :

    "FORSE IL G.W. NON C'E' MAI STATO.....PROBABILM. SON STATI SBAGLIATI TUTTI I CALCOLI......SARA' DA RIVEDERE TUTTO L'ARGOMENTO....
    ....IL G.W...??.......UNA GRAN BUFALA....!!! e via di seguito......

    su cosa si crede sian basati i dati?? su quali indici se non di statistica? E si parla di G:W.,....non della temperatura di Pinerolo, con tutto il rispetto per lo stesso.....,per cui, io con la statistica c'andrei mooooooooooooooltoo cauto, e non mi baserei MAI, cosi' tanto su essa,

    ma piuttosto sulla ricerca e lo sviluppo degli eventi in corso PERENNE, e non fermi a vecchie statistiche da cui attingere dati a supporto....

    ...DI CHE?...DI COSA? Ma se il clima è un elemento in continuo movimento......ma per favore! Prima bisogna ben comprendere per clima e meteo di che si parla, e la prima cosa da ben comprendere E' proprio questa :
    NON E' UNA SCIENZA ESATTA, PER CUI NON SI RIPETE MAI-MAI PERFETTAMENTE NEL TEMPO ALLO STESSO MODO.......CASOMAI PUO' SOLO ASSOMIGLIARSI....
    figurarsi poi, se ti vengono a dire e soprat. a dimostrare che il calcolo delle statistiche è pure errato......

    @L sig. tony, infine: a me non frega LEI che studi abbia fatto o chi sia, ma poichè ha l'ardire di metter in dubbio, col la sua sagacia e gran "sapienza" l'operato di chi i titoli li possiede ed ha avuto cattedre universitarie, al suo cospetto
    per cui non si capisce, ove se mai fosse, avesse acquisito esperienza.....forse alle isole Aleutine in missione o all'isola di St Johnson che neppure sa' ove sia, LE ricordo che non l'ho autorizzata a darmi del tu.....ma poiche' conosco il suo fare e il suo soffrire,chi titoli ne ha, ( infatti l'Ing.,ricorda?) allora puo' fare a meno di citarmi,se non riesce proprio ad aver rispetto delle persone e a chiamarle come un vicino di casa..che non sono..



  • "@L sig. tony, infine: a me non frega LEI che studi abbia fatto o chi sia, ma poichè ha l'ardire di metter in dubbio, col la sua sagacia e gran "sapienza" l'operato di chi i titoli li possiede ed ha avuto cattedre universitarie, al suo cospetto
    per cui non si capisce, ove se mai fosse, avesse acquisito esperienza…..forse alle isole Aleutine in missione o all'isola di St Johnson che neppure sa' ove sia, LE ricordo che non l'ho autorizzata a darmi del tu.....ma poiche' conosco il suo fare e il suo soffrire,chi titoli ne ha, ( infatti l'Ing.,ricorda?) allora puo' fare a meno di citarmi,se non riesce proprio ad aver rispetto delle persone e a chiamarle come un vicino di casa..che non sono.."

    Certo che ricordo l'Ing. , ....cito solo un tratto di un commento dell' ing. ,... dell'altro lato ,...come dice lei ,

    19 gennaio 2011 ; alle h. 01.15 p.m.
    " per quanto riguarda me , io non sono un meteorologo , ma un ingegnere , molto ferrato in fisica ( laurea in ing. nucleare / materiali/fisico di base ) ,..qui per evitare tesi * negazioniste possano mancare sulla mancanza di contrappunto , analizzo dati ( che hanno altri ) e quando vedo una manipolazione " scorretta " ( anche - ma non solo - in buona fede ) di dati lo segnalo ."

    era chiaro che sosteneva ( sostiene ) AGW , il riscaldamento globale soprattutto di origine antropica.

    ( ricorda la diatriba tra l'ing. e luca ?? )
    chi invece sostiene il riscaldamneto globale di origine naturale è un negazionista ??? ..o è viceversa ? , ...

    ci sono moltissimi Scienziati , Astrofisici , Climatologi . Fisici-matematici , Meteorologi che sostengono i Cicli Naturali . cambiamenti climatici per FAttori naturali.
    Roberto Madrigali si affianca ad Antonino Zichichi , a Franco Battaglia , Roberto Vacca , a Lindzen , ad Absolumov , a Grey , a Singer , a Svenmark ed altri molti Scienziati di primo ordine .

    Quando scrivo dati statistici , che conosco e studio da decenni , .. è solo informazione ,.. nessuno ha detto che si ripete allo stesso modo ,
    franco poi lei parla di " fare e soffrire " , di " denunce contro denunce " di cosa sta parlando ? come si permette di dire cose non vere.

    Dall'altro lato con altri due - tre come dice lei,... si dialogava si avevano a volte " scontri " anche accesi con toni fuori luogo e scorretti , disappunti , ma si CONFRONTAVA anche con persone Esperte con la E maiuscola dove ho imparato molto. , è li sta scritto , sta nei documenti, nei commenti , partecipo da appassionato , di meteo e climatologia , non sono laureato , ma diplomato in contabilità e amministrazione di uffici turistici .

    Partecipare al forum , è lecito per tutti ,..

    in questo forum ci sono tanti iscritti ma pochi a partecipare , quindi un Plauso va a lei franco, ad andrew e cristian , che con i vostri ( nuovi ) argomenti ,alimentate ( con competenza ) interessanti discussioni .



  • ….. forza ragazzi.... siete forti tutti..... =)



  • Perche' forse LEI nega che in quel …..."sito".... vi fu chi ricorse a denunce e varie? E allora spieghi come mai il blog fu chiuso e lo è tutt'ora e se in molti han scelto di andare altrove?
    Poiche' la invito a trovare una ""mia"" diatriba con chichessia,anche su qul blog prima d'asserire se uno dica il falso veda di non dirlo lei. Invece io di SUE polemiche ne ho ben ricordo, erano quasi all'ordine del giorno,vuole che le ricordi con chi? E allora, lei dice cose....ma poi razzola diversamente,MOLTO diversamente...
    E meno male che non s'era polemici....,cmq non ho interesse alcuno a proseguire conversaz. sterili e prive di significato, A ME preme il fatto di come LEI si rivolge, a chi INNANZITUTTO e piu' avanti di lei in molte cose in primis con l'eta', ed il rispetto come l'han avuto in tanti ,in tutti devo dire, e ancora cosa primaria, non creda che il suo modo mi sia sfuggito, lei con qualunque titolato NE HA SOFFERENZA, e molto probabilm. INFERIORITA', per quello che non ha l'abitudine e l'educazione, di chiamarlo come fan tutti in tutto il mondo.....ma è un problema suo, e non m'interessa....lo risolva pero', senno' vivra' male,molto male...
    p.s. x la statistica, è inutile che batta ancora un "ferro" freddo oramai,s elegge e scrive e sopratutto se <<<capisce>>> quel che c'è scritto sui vari siti quando accende il pc, lo dimostri, senza che intestardisce come un mulo, su quel che non c'è.</capisce>



  • Lei e' una persona che non e' degna di alcuna risposta,.. E non voglio piu avere alcuna comunicazione e dialogo con lei , perche' usa toni offensivi ed ingiuriosi senza alcun valido motivo . Per me lei da questo momento e' un fantasma ,.un ectoplasma .



  • Come da TENDENZA STAGIONALE ESTIVA ,

    " Luglio : ipoteticamente il mese piu caldo dell'Estate 2012 , con fase con caldo superiore alla norma. "

    " Statisticamente dopo un mese Invernale molto rigido , esempio come lo è stato febbraio 2012 , dovrebbe seguire ( in Estate ) un mese eccezionalmente caldo ( con fase calda superiore alla media ) , e propenderei per il mese di Luglio."



  • SERIE DELLE MEDIE STAGIONALI , dal 1979
    IN ITALIA LE ESTATI PIU FRESCHE E LE PIU CALDE ,…. RIFERITA ALLA T. MEDIA ( a livello Nazionale ) STAGIONALE ESTIVA ( GIU.LUG.AGO ) ,..
    L' Estate piu fresca nel 1980 e 1984 , rispettivamente con T . media stagionale di + 21.8 = 1980 ,..+ 21°9 = 1984

    Estate piu calde 1982 ,+ 23°,7 ,= .1988 ,+ 23°,6 ,.= ..1994 + 24°,6 , = ..1998 + 24.5 ,. = ..2003 ,+ 26°,8,..= 2009 + 24.5 .



  • Ragazzi invito a placare gli animi…rientriamo nelle nostre/vostre costruttive argomentazioni...



  • @fnucera3bmeteo:

    Ragazzi invito a placare gli animi…rientriamo nelle nostre/vostre costruttive argomentazioni...

    quoto…..



  • Ho voluto intitolare cosi' un avventura che domenica ho per cosi' dire passato…...., e che vi racconto perche' credo potra' interessare a molti visti gli aspetti meteo-climatici che ho trovato nel farla.

    Dunque, molto caldo domenica spiagge molto affollate, e cosi' si decide dalla mia zona (medio-Adriatico) di andare in montagna, esattamente sul Gran Sasso, a Campo Imperatore, a 2200mt di quota c.a.

    Partiamo dalla costa, verso le nove in direzione Pescara, perche' Google map's m'ha suggerito d'arrivare tramite l'A14 prima li' e poi con l'A24 verso l'uscita di Bussi-Popoli, per inerpicarmi verso il massiccio, e cosi' faccio.

    Gia' a Pescara, verso le 10, trovo una temperatura di 35.5 gradi dal termometro che ho con me, apparecchio tedesco di fiducia installato sull'auto,confermato dallo strumento in dotaz. di serie della vettura,che debbo annotare è molto preciso anch'esso.

    Ma è addentrandomi verso l'interno che inizio a comprendere a quali difficolta' vivano e siano esposti coloro che sono nelle valli interne,quelle che spesso si sentono nominare durante gli avvisi d'onda di calore come questa;
    ad ogni modo proseguo e passo dinanzi Alanno e Scafa, termometro a 37.5, mi addentro ancora ,la mia uscita è tra una decina di minuti circa,

    poi passo a S. Valentino in Abruzzo Citeriore e poi Torre de' Passeri, e li siamo a 38.7 , meno male che cè l'aria condiz. dell'auto...

    ecco Bussi.Pop. ,la mia uscita ,e gia' al casello m'accorgo gettando lo sguardo sui 2 termometri, che la situaz. e' da .....emergenza, o quasi...

    39.6! Pago al casello, e m'addentro, la mappa dice che deppo proseguire all'interno verso Capestrano, iniziando poi a salire di quota, ed è quel che m'auguro..
    arrivo a Capestrano con 40.2°, sono le 11.00, ma paiono le 4 del mattino, per chiedere un 'info e un alimentari,non v'è traccia d'essere umano, ed il bello che io e mia moglie ,non notiamo alcun condizionatore alle finestre delle case del paese,domandandoci come facciano a starne senza

    gente piu' forte, d'altri tempi mi viene in mente....prosegue la "risalita", ecco Ofena farsi incontro, scruto di nuovo il termo per vedere se almeno qui iniziano a passarsela meglio.....
    macchè.....siamo oltre i 550mt., ma la temp. è pressocche' uguale,

    dalla valle sottostante intanto, è possibile notare come una specie di "nebbia" che avvolge tutto, pare dal suolo innalzarsi per poche centinaia di mt.,forse 2-300 al max, ma copre tutto.....E' IL CALORE; evidentissimo....

    ancora piu' su', non vediamo l'ora d'avere un po' di refrigerio e di poter aprire i finestrini,a me l'aria condiz. mi fa' soffrire di sinusite...

    ecco S.Lucia, un piccolo grazioso borgo un po' piu' su', non so se fa' parte annessa a qualche comune di poc'anzi o meno, quel che so' e che la temper. è UGUALE ancora e cioe' 38.8° e saremo gia' sugli 800mt. ,roba da non credere..

    ad un tratto m'assale un pensiero, di quelli che a molti saranno venuti in circostanze particolari......" e se si guasta la macchina...?" brrrrrr....
    un brivido m'attraversa, ma non lo confido a mia moglie ,me lo tengo per me, non voglio allarmarla...

    un auto dei Carabinieri mi incrocia, e mi fa' sentire un po' meglio.....e piu' sicuro, poi un trattore con su un uomo procede lento in salita,
    riguardo il termo, è a 36° un po' piu giu', ma era impossibile che restasse cosi' alto, che diamine...!

    La scritta di Castel del Monte,m'arriva d'improvviso davanti ,siamo a quota 1346.......e la temperatura?? Beh, che ne dite se vi dico che è di 31°?

    Mi pare quasi impossibile,molto alta, inizio a temere che si possa avere del regrigerio alla mia meta....sara' poi una paura infondata...
    cmq, passo anche questo paese e mi dirigo verso l'altopiano che raggiungo alle 12 circa ,non è Campo Imperatore, ma un altopiano piu' in basso una tabellea informativa ci dice i possib. punti sosta x pic-nic e .....la quota....1712...temp. 28.7°!!!

    Pero' è torrido, pare molto meno, e poi l'aria è tersa,bella, pulita.....si va' avanti, alla ns. meta mancano soli 8-10 Km...e difatti poco dopo ad un incrocio che recita : Farindola-C. Imperatore...sterzo verso dx per quest'ultimo..........si sale ancora,

    ed adesso si' che il termo va' giu' in modo deciso.....finalmente si apre il finestrino.....aria bella fresca invade l'abitacolo,tutte le vetture che incrocio hanno i finestrini aperti, tutti senza condizionatore.......ahhhh, pare Aprile o Ottobre......ECCO CAMPO IMPERATORE.......! >

    Un gran parcheggio si apre dinanzi, la tabella del luogo ci indica la quota, oltre i 2200mt, piano scruto il termo, non vorrei.....sorprese,

    e non le ho.....la temperatura e di 22° gradi,come indicava alle 8.00 stamane 3bm,che avevo consultato.....PRECISA! Infatti ,mentalmente lo ringrazio......poi parcheggio...

    e pieno di gente,come me han voluto cercare una domenica diversa, molti camper e sopratutto molti in moto, ce ne sono davvero tante, s'arrostisce alla brace x chei volesse dei panini, noi abbiam portato tutto da casa.....riguardo un termo del luogo, ed infine 2 pensieri mi saltano

    all mente......,quei luoghi che ho passato piu' in basso, a quelle temperat.,.......... e la NEVE, LA GRAN QUANTITA' DI NEVE CHE DEV'ESSERCI STATA QUI IN QUELL'EPISODIO DI FEBBRAIO........chissa' che GELO....ed ora....aria fresca e null'altro.....alcuni rivoli di ghiacciaio in secca mi colpiscono mentre apro il mio panino, scendono dal "CORNO GRANDE" verso valle....poi vedo la Funivia che collega il Campo Imper. con ASSERGI, giu' in basso, c'è un punto panoramico mozzafiato,uno strapiombo di almeno 2000mt,.....c'è un Albergo con il Bar e molta gente...>

    poi mangio e....non penso che a godermi quest'aria buona,...almeno sino alle 7 di stasera...per scender giu' cè tempo....e poca voglia



  • La meteorologia è definita anche Scienza non esatta , probabilmente non la Climatologia che studia un andamento , un " Trend " a lungo raggio . E' evidente che il Clima è pò cambiato . Si può anche " dubitare " sulla metodologia delle medie , per la posizione e precisione delle stazioni meteorologiche , ma forse non tanto su documenti storici , su commenti e relazioni scritte di eventi del passato di migliaia di persone ,.ed esperti ,.di questa scienza.

    Negli ultimi decenni dal 1994 , ma soprattutto nell'ultimo decennio si registrano spesso eventi Estivi, con ondate di caldo eccezionale , spesso afoso ( valori termici ben superiore alla media ) della durata anche di 10 -15-20 gg. , con massime sempre superiori ai 30 ° e minime sempre superiori ai 20°. Giornate immerse anche nell'aria afosa. Chiedo se stiamo considerando " normale " ciò che in passato era solamente straordinario .

    Onde di calore di questa durata , spesso oltre i 7/8 giorni, erano l'eccezione , capitavano raramente . Basterebbe monitorare/controllare gli archivi storici , fino a qualche decennio fa , sino ad inizio anni '80 , queste onde calde afro- sub.tropicali duravano al massimo 5/6 gg. poi sbloccate dalla classica passata temporalesca.

    Nell'ultimo circa ventennio ( dal 1994 ) queste fasi prolungate con caldo + tropicale sono diventate la regola. Il Clima sta cambiando ?' , ma è sempre cambiato.

    Alcuni Eventi estremi ( storici ) di caldo con mesi di Luglio molto simili al 2003,..

    prima metà del XX secolo , Nord . Milano ,
    Milano = Temp. media mensile di Luglio 1904 + 26°,4 . Media mensile Luglio 1928 + 27°.8 Media Mensile Luglio 1945 ,.+ 27°, 9 ,.. Luglio 1950 + 28.2
    Inizio XXI sec..Luglio 2003 T. media mensile + 27°

    seconda metà , fine del XIX sec. , Sud . Catania
    Catania , Luglio 1870 Temp. media mensile + 28°,1 = Luglio 1877 + 28°,1 ,…
    inizio XXI sec..Luglio 2003 T. media mensile + 28°.2



  • @tony:

    La meteorologia è definita anche Scienza non esatta , probabilmente non la Climatologia che studia un andamento , un " Trend " a lungo raggio . E' evidente che il Clima è pò cambiato . Si può anche " dubitare " sulla metodologia delle medie , per la posizione e precisione delle stazioni meteorologiche , ma forse non tanto su documenti storici , su commenti e relazioni scritte di eventi del passato di migliaia di persone ,.ed esperti ,.di questa scienza.

    Negli ultimi decenni dal 1994 , ma soprattutto nell'ultimo decennio si registrano spesso eventi Estivi, con ondate di caldo eccezionale , spesso afoso ( valori termici ben superiore alla media ) della durata anche di 10 -15-20 gg. , con massime sempre superiori ai 30 ° e minime sempre superiori ai 20°. Giornate immerse anche nell'aria afosa. Chiedo se stiamo considerando " normale " ciò che in passato era solamente straordinario .

    Onde di calore di questa durata , spesso oltre i 7/8 giorni, erano l'eccezione , capitavano raramente . Basterebbe monitorare/controllare gli archivi storici , fino a qualche decennio fa , sino ad inizio anni '80 , queste onde calde afro- sub.tropicali duravano al massimo 5/6 gg. poi sbloccate dalla classica passata temporalesca.

    Nell'ultimo circa ventennio ( dal 1994 ) queste fasi prolungate con caldo + tropicale sono diventate la regola. Il Clima sta cambiando ?' , ma è sempre cambiato.

    Alcuni Eventi estremi ( storici ) di caldo con mesi di Luglio molto simili al 2003,..

    prima metà del XX secolo , Nord . Milano ,
    Milano = Temp. media mensile di Luglio 1904 + 26°,4 . Media mensile Luglio 1928 + 27°.8 Media Mensile Luglio 1945 ,.+ 27°, 9 ,.. Luglio 1950 + 28.2
    Inizio XXI sec..Luglio 2003 T. media mensile + 27°

    seconda metà , fine del XIX sec. , Sud . Catania
    Catania , Luglio 1870 Temp. media mensile + 28°,1 = Luglio 1877 + 28°,1 ,…
    inizio XXI sec..Luglio 2003 T. media mensile + 28°.2

    Io non riesco molto bene a seguire tony,in queste sue esposizioni dei dati delle annate, ma probabilmente e solo un fatto mio personale non saprei..

    ad esempio - certo che si sa che sia sempre avvenuto, riferendosi al passaggio delle onde calde e successivam. dei temporali poi…,non mi sembra contestabile,
    pero' la frequenza di quest'onde, qui siamo alla 4a gia' in 30gg. scarsi...., alla capacita' e repentinita' di cambiare il pattern che oggi il tempo ha, con quanta velocita' in un solo mese o poco meno cambiava allora?? Ecco, questo sarebbe d'interesse molto rilevante....piu' del fatto che vi sia ""sempre stato"",credo,
    le modalita' con la frequenza annessa e lo studio maggiorm. interessante, Giugno da quanto è iniziato?.... da 35 giorni..,giusto? E vi sono state ondate di calore in successione di 4 anche nel settecento e qualcosa nei primi 30gg. d'estate, e sopratutto dopo mesi "freschi" o cmq, sottotono?

    Ora s'attende MINOSSE,l'han battezzato...molto facilmente avra' la capacita' di portare temp. attorno ai 45° in molte citta'....,sempre accaduto??

    OK, allora diviene come a dire : le nubi in cielo ci son sempre state ragazzi, è inutile che v'arrovelliate per cio'.., si', direbbe in tal caso uno, ma hai visto oggi che "carico" hanno le nubi e che precipitazioni portano?

    Se invece uno scrive, ed asserisce sempre nelle sue note, stessa musica ad oltranza, stessa finale conclusione.....ma allora non si fa piu' presto a dirgli come gli chiedo difatti ora io in modo ufficiale : scusa tony, ma cosa vuoi dire o dirci, DILLO e basta, senza che ci fronzoli intorno...

    che abbiamo un clima che abbiamo sempre avuto ? ! che tutto è simile a milioni d'anni fa' o centinaia o quel che vuoi, ad oggi ? Poi, pero' dici che il clima cambia o meglio, "certo che s'è modificato...", parole tue di poco sopra...

    e quindi tony, com'è ?? tutto / o il contrario di cio'? boh? Ma che il clima non abbia avuto una svolta, e/o , un "brusco" change da almeno 15 o 20anni, bisogna esser proprio ciechi a non vederlo,
    il problema è nell'ammetterlo e/o di nasconderlo come fanno in molti e sono sicuro non fai tu,per svariati motivi..

    quindi tony,van bene le "citazioni" e i ragguagli storici, ma levaci a mio parere, quel ""pizzico"" di troppo nell'asserire di continuo la stessa cosa, sempre e cmq, si parlasse forse solo anche del gioco delle carte.." il clima è sempre stato cosi'.." e avanti ad oltranza..ma cos'è, un messaggio subliminale.. ci deve entrare in testa a tutti i costi?

    Per me no, tony, non E' sempre stato uguale ad ora ma non solo nel medio evo, ma pure solo uguale a 12/15 anni orsono...troppi estremi e sopratutto troppo ravvicinati.....e troppo opposti in brevissimo tempo...aspettiamo Agosto, e vediamo che ci prepara lo scacchiere,
    tu credi = ad ora? vediamo,vedremo BYE



  • @tony:

    Scusate l'anticipo , ma visto che si ipotizzano gia " probabili " tendenze Stagionale Estiva .

    seguendo gli indici Climatici , questa ipoteticamente potrebbe essere una Tendenza Estiva :

    Gli Indici Climatici Oceanici Enso - P.D.O.- A.M.O. durante l'Estate 2012 prevarranno con alta probabilità in fase Neutra .

    Indici Meteo Q.B.O. negativa ( ipotesi ) condizionerà l'andamento AO e NAO , con fasi altalenanti.

    stiamo notando un alternarsi di fasi , con fenomeni abbastanza estremi , febbraio molto rigido e nevoso , marzo molto mite ed asciutto . aprile piu piovoso e fresco.
    maggio , possibili prime ondate calde estive.

    Giugno : a fasi alterne calde e piu " fresche " probabile mese con piovosità superiore alla media.

    Luglio : ipoteticamente il mese piu caldo dell'Estate 2012 , con fase con caldo superiore alla norma.

    Agosto : un andamento opposto allo scorso anno quando tra la 2a e 3a dec. si è avuta la fase piu calda in assoluto della scorsa Estate 2011,..
    probabile fase molto calda ( ipotesi ) prima parte di Agosto '12 , poi fase piu instabile e " fresca " tra la 2a e 3a dec.

    Statisticamente dopo un mese Invernale molto rigido , esempio come lo è stato febbraio 2012 , dovrebbe seguire ( in Estate ) un mese eccezionalmente caldo ( con fase calda superiore alla media ) , e propenderei per il mese di Luglio.

    questa ovvio , è una ( ipotetica ) tendenza Stagionale .

    Questo messaggio d'apertura è del 6maggio se non ricordo male; beh, sionora farei i miei complimenti a tony, perche' nell'ipotizzare ed analizzare la stagione estiva che s'approssimava, ha azzeccato un buon 80% dell'accaduto. E non è poco,visti i tempi.., speriamo si svolga pure il resto come da lui indicato, specie per Agosto qui si inizia a boccheggiare, l'umidita' relativa s'innalza, ed è quella che maggiorm. fa' soffrire, x cui…forza tony, tifiamo x te, e che s'avveri la tua proiezione! ;)



  • Andrew grazie per il tuo gentile commento , e sostegno di questa ( ipotetica ) Tendenza Estiva . Ciao

    @ Giuliano ,
    certamente il clima è un pò cambiato , ma è sempre cambiato , quindi è mutevole ,.sembra seguire dei trends più o meno trentennali . In Estate si sono registrati mesi molto caldi anche nel trentennio 1860/1889 , anche primavere calde ,…come si sono registrate nel decennio 2000 .,...anche allora a fine XIX sec. probabilmente sostenevano che il clima è cambiato ??
    mesi estivi eccezionalmente caldi nel ventennio 40'/50' . come Luglio del 1945 , Luglio 1950 molto piu caldi di adesso e del 2003 , cosa pensavano allora , probabilmente che il clima è cambiato ?? come dimostrano documenti storici . Inverno mite del 2007 e 1990 , altrettanto miti, molto miti gli Inverni del 1936 - 1937 .

    Negli anni '90 , in Europa si sono registrati molti Inverni miti , negli ultimi anni ( decennio ) Inverni molto piu freddi e nevosi 2005 - 2006 - 2010 - 2011 - Feb.'12,,... il clima sta cambiando ?. è sempre cambiato.



  • @tony:

    Andrew grazie per il tuo gentile commento , e sostegno di questa ( ipotetica ) Tendenza Estiva . Ciao

    @ Giuliano ,
    certamente il clima è un pò cambiato , ma è sempre cambiato , quindi è mutevole ,.sembra seguire dei trends più o meno trentennali . In Estate si sono registrati mesi molto caldi anche nel trentennio 1860/1889 , anche primavere calde ,…come si sono registrate nel decennio 2000 .,...anche allora a fine XIX sec. probabilmente sostenevano che il clima è cambiato ??
    mesi estivi eccezionalmente caldi nel ventennio 40'/50' . come Luglio del 1945 , Luglio 1950 molto piu caldi di adesso e del 2003 , cosa pensavano allora , probabilmente che il clima è cambiato ?? come dimostrano documenti storici . Inverno mite del 2007 e 1990 , altrettanto miti, molto miti gli Inverni del 1936 - 1937 .

    Negli anni '90 , in Europa si sono registrati molti Inverni miti , negli ultimi anni ( decennio ) Inverni molto piu freddi e nevosi 2005 - 2006 - 2010 - 2011 - Feb.'12,,... il clima sta cambiando ?. è sempre cambiato.

    Certo, tony,quoto….

    intanto comincerei ad annoverare questa tra le annate con maggior ""frequenza"" e / o incremento degli extreme in assoluto; dopo le alluvioni tra Liguria e Lunigiana (o gia' dimenticate...), mettiamoci quel bell'episodio "gelido" e ritroviamoci in questa torrida estate che ORA VEDREMO, come battera' dei records, cosa peraltro gia' avvenuta nelle ondate precedenti , ma "MINOSSE"", vuole ricordare che è qui proprio per darci una scossa ulteriore e dirci: ma quando v'accorgerete che L'AFRICA AVANZA...si, si, all regular season....ma non è del tutto cosi',x nulla...
    ad ognuno il suo parere, ma il mio me lo tengo ben stretto,gli extrem, in aumento......e non poco! BYE:rolleyes:



  • Negli anni '30-'40 c'e stato un sensibile aumento delle anomalie termiche positive = aumento della T. media globale , fase ( warming trend ) in cui si sono registrati Inverni molto miti , come nel 1936-1937 , ed estati molto calde , con mesi eccezionalmente caldi .

    Secondo documentazioni storiche , anche in quel periodo si è riscontrato una forte riduzione dei ghiacciai Artici ed Alpini ,.

    Alcuni eventi estremi degli anni '30 ;

    1933: Bitter Winter Weather In Russia & Europe: Snow Causes Wolves To Attack Train

    1933: West Australian Heat Wave - "Severest In History"

    1933: Heat Waves, Floods, Droughts, Famines Plague China

    1933: Spain's Heat Wave: 130 Degrees In Shade

    1933: Heat Wave Causes New Jersey Road To "Explode"

    1933: Hottest June In U.S. History - Heat Wave & Drought

    1933: 21 Perish During Texas, Louisiana Tornado & Hail Storms

    1933: Drought In South Africa - "Worst Outlook For 50 Years"

    1933: Flooding In China Kills 50,000

    1933: India's Ganges River Bursts Its Banks - Widespread Flood Damage & Fatalities

    1934: 80% of U.S. Suffers From Drought Conditions

    1934: "Heat Wave In China Kills One In Every Thousand"

    1934: Antarctic Has Incredible Heat Wave – 25 Degrees Over Zero

    1934: February Tornado Strikes Several U.S. States

    1934: World Wide Drought & Heat Causes Vast Majority of Alps' Glaciers To Melt

    1934: Iowa Heat Wave In May - Pushes Temps Over 110 Degrees

    1934: All 48 U.S. States Over 100 Degrees During June

    1934: 14 Days of Above 100°F Temps Kill Over 600 Americans

    1934: South African Drought Severely Hits Farmers

    1934: Nebraska Temperatures Soar To 117 Degrees

    1934: Drought, Heat, Floods, Cyclones, & Forest Fires Hit Europe

    1934: British Drought Stunts Hay Growth

    1934: Worst Drought In England For 100 Years

    1934: 7 Days of Incessant, Torrential Rains Cause Massive Flooding In Eastern Bengal

    1934: Global Warming Causes 81% Of Swiss Glaciers To Retreat

    1934: Canadian Crops Blasted By Intense Heat Wave

    1934: "South African Floods Are Unprecedented"

    1934: Typhoon Hits Japan Followed By A Massive Tsunami

    1934: Record Heat And Drought Across The Midwest

    1934: China's Fall Crops Burning Up During Drought & Heat

    1934: Five Million Americans Face Starvation From Drought

    1934: Adelaide, Australia Has Record Dry Spell

    1934: Gigantic Hailstorm Blankets South African Drought Region

    1934: Drought And Sweltering Heat In England

    1934: Record Heat Bakes Wisconsin - 104°F

    1934: 20 Nebraskans Succumb To Unprecedented 117 Degree Heat

    1934: Poland Swamped By Floods - Hundreds Perish

    1934: 115 Degrees In Iowa Breaks Record

    1934: 115 Degrees Reached In China In The Shade - Heat Wave Ruining Crops

    1934: Majority of Continental U.S. Suffers From Drought Conditions

    1934: Severe Northern Hemisphere Drought Causes Wheat Prices To "Skyrocket"

    1934: Extreme U.S. Winter Weather Leaves 60 Dead In Its Path

    1935: Severe Wind Storm Lashes Western States With 60 MPH Gusts

    1935: Florida Burns Its Dead After The Most Powerful Hurricane In US History

    1935: “The Worst Dust Storm In History” - Kansas City

    1935: Worst Drought Since 1902 Has Queensland, Australia In Its Grip

    1935: “50 Dust Storms In 104″ Days

    1935: France Cooked By Heat Wave

    1935: Tropical Windstorm Strikes Texas With 85 MPH Gusts

    1935: 'Black Dusters' Strike Again In The Texas Dust Bowl

    1935: India Hit With Extreme Heat Wave - 124 Degrees

    1935: Heat Wave, Drought & Torrential Rains Cause Misery In Europe

    1936: "Niagara Falls Freezes Into One Giant Icicle"

    1936: February Was Coldest In U.S. History

    1936: Italian Alps Glacier Shrinks: WWI Army Bodies Uncovered By Melting

    1936: Ice Bridge In Iceland Collapses From Heat Wave & Glacier Melt

    1936: Violent Tornadoes Pummel The South - 300 Dead

    1936: Dust, Snow & Wind Storm Hit Kansas Region In Same Day

    1936: Unprecedented Heat Wave In Moscow

    1936: Ukraine Wheat Harvest Threatened By Heat Wave

    1936: 780 Canadians Die From Heat Wave

    1936: Iowa Heat Wave Has 12 Days of Temperatures Over 100 Degrees



  • Prevista una fase dinamica - instabile e piuttosto piovosa nella 3a dec. di Luglio , in pratica nel periodo dell'estate che "normalmente " è il piu caldo in assoluto , come da statistica , la 3a dec, di Luglio e 1a dec. di Agosto sono le dacadi piu calde con T. media decadale + alta.

    Invece negli ultimi anni , nel 2010 e 2011 , sono state piu fresche ed instabili , eclatante la fase fresca e piovosa dello scorso anno , Luglio 2011 tra i piu freschi degli ultimi decenni.

    Continua questo " trend " ( 3a dec. + instabile e fresca ) anche Luglio 2012 dopo una lunga fase ( iniziata a metà Giugno ) molto calda ed arida , si prospetta un periodo di 3/4 gg. molto piu " freschi ed instabili , con possibili piogge, in alcune Regioni- zone possibili fenomeni intensi con temporali grandinigeri .

    Una saccatura Nord Atlantica , con correnti fredde di origine Artica Marittima , interesseranno l'Italia da domenica e inizio prossima settimana , con accentuarsi di instabilita , vento , e moto ondoso dei mari , e brusco calo termico oltre i 7/8° C.
    Masse d'aria fredda artica ( Marittima ) che scorrono in seno a correnti occidentali che fronteggia sul suo bordo meridionale le masse d'aria sub-tropicali ( quelle che per settimane hanno interessato il Mediterraneo e Italia , determinando la lunga fase molto calda ) e su quello settentrionale le masse d'aria artiche .

    La linea di demarcazione meridionale determina una linea di separazione Frontale che, in Teoria - Meteorologica ,viene chiamato Fronte Polare . Sono le pertubazioni Nord Atlantiche . che in Estate entrando nel mediterraneo centrale , interessando L'Italia causano una brusca diminuzione delle temp. e fenomeni piuttosto intensi e violenti , a causa del forte contrasto termico- dinamico . con aria molto piu calda , e temperature dei nostri Mari molto alte in questo periodo di piena Estate Astronomica. Estate meteo al giro di boa.


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.