Ne usciremo davvero a fine mese?



  • Da questa situazione tardo invernale? Maggio acciaccato?



  • Secondo me al nord rimarrà instabile fino al 27/28 aprile; infatti dovrebbe rimanere presente una forte depressione in UK che porterà instabilità soprattutto al nord ovest… Invece sembra molto probabile la rimonta dell' anticiclone al centro-sud Italia, con temperature molto miti....

    Questi sono gli spaghi del sud Italia…. Mite e poche piogge dal 24/25...

    Questi invece sono gli spaghi per il nord, instabile fino al 27/28 (poi forse hp??)



  • Anche la NOA e l' AO sembrano in risalita per la fine mese….
    Quindi sembra probabile ( in teoria) un periodo caratterizzato dal bel tempo e temperature miti, anche se data la distanza temporale di certezze non ci sono...

    Ciao!



  • Be' dovresti dircelo tu, Francesco..
    scherzando, io pero' contiunuo a credere proprio di si', pare di veder un bel balzo d'aria….tiepida ?..o proprio calda..? se poi,come "ama" fare talvolta il tempo, vuol giocare a scacchi,ehhh...allora,
    ma credo che i margini sian pochini, s'intravede dai vari runs un affondo freddo ad W dell'England ed una risposta calda gia' dal 24/25 e un +16 a 850hpa invadere buona porzione dell'Italia da Sw.
    E sul Mar Nero pare andar anche piu' forte...anzi ad est, cmq l'altalena non si ferma amio parere



  • L'aggiornamento d'oggi propone una scaldata niente mele non solo per noi (in particol. x Sardegna e baleari9 ma pure per il N.Europa, in England ed al centrt. del Continente, Germania e Francia incluse…vedremo, ma la scadenza è a pochi gg. oramai



  • Infatti gli aggiornamenti di oggi vedono un bel affondo sulla Spagna occidentale che porterebbe ad una rimonta dell' hp su tutta l' Italia (nord incluso) dal 25/26…

    Ecco il risultato dell' affondo in atlantico…

    Temperature in risalita….



  • Concordo sulle tue postate, anche se su wetterzentrale.dai vari runs dell' 850hpa GFS, mettono la discesa un po' + al largo e maggior coninvolgimento del settore WNW del ns. continente. Sono sbavature, mo' valli' a capi'….cmq, se si fa caso + avanti si prosegue con "l'entrata" dell'Hp, e + essa nei gg. seguenti, compie una rotazione antioraria,da ore 02 a h. 12 x intend., coinvolgente sempre + gli altri paesi europei del nord.



  • Ho fatto una breve analisi,sulla scaldatina che è in arrivo : se verra' tutto conferm. senza "colpi" dell'ultim'ora…E' NOTEVOLE QUEST' HP PEOPLE....

    noto che,parte toma-toma, poi va su' mica da ridere, nei primi gg. di Maggio raggiungerebbe oltre l'Estonia e poi non piegherebbe tanto come accennato prima, verso W in senso antiorario, ma bensi', PUNTA MOLTO IN ALTO, lo vista raggiungere zone tipo Tallin e Leningrado, quindi parliamo di una sub-trop. che proviene dall'entro terra Algero-Tunisino e sale cosi' in alto ( 60° parall.c.a.)

    Investe in particolar modo il N. Italia (... e te pareva!) la pianura Padana e le valli del centro (Umbro Tosc.) le temp. max s'aggirano sui 26°/27°, ma si potrebbero avere punte di 28° e pure di 29°!
    Meno x il sud, visto che la "direttrice" pare esser quella da SSW-NNE. Ma io vedo anche un certa incidenza per la Francia zona Massic. Centrale, pianure germaniche ed est europeo.



  • Bisognerà anche vedere se sarà duratura o di passaggio (4/5 giorni)…
    Se la saccatura va in cut-off a largo del Portogallo l' alta pressione e il caldo potrebbero durare per un bel po'....
    Se non va in cut off la saccatura ci potrebbe interessare in un secondo momento...
    Comunque la prima ipotesi è al momento la più probabile:rolleyes:



  • Anche a me sembra piuttosto forte quest'anticiclone "africano" cmq lo si puo' definire senz'altro
    e come giustamente han detto caravaggio e il prof.,pare d'una certa fisionomia "estiva" che primaverile,d'altronde isobare a 1500mt. di +16 paiono intense per il periodo,no eccez. ma cmq…pero' non credo che siamo all'epilogo del maltempo per la penisola, è troppo presto..
    e poi, anche giugno potra' avere le sue belle note..credo nell'eventualita' dell'"elastico"...



  • @Prof.:

    Ho fatto una breve analisi,sulla scaldatina che è in arrivo : se verra' tutto conferm. senza "colpi" dell'ultim'ora…E' NOTEVOLE QUEST' HP PEOPLE....

    noto che,parte toma-toma, poi va su' mica da ridere, nei primi gg. di Maggio raggiungerebbe oltre l'Estonia e poi non piegherebbe tanto come accennato prima, verso W in senso antiorario, ma bensi', PUNTA MOLTO IN ALTO, lo vista raggiungere zone tipo Tallin e Leningrado, quindi parliamo di una sub-trop. che proviene dall'entro terra Algero-Tunisino e sale cosi' in alto ( 60° parall.c.a.)

    Investe in particolar modo il N. Italia (... e te pareva!) la pianura Padana e le valli del centro (Umbro Tosc.) le temp. max s'aggirano sui 26°/27°, ma si potrebbero avere punte di 28° e pure di 29°!
    Meno x il sud, visto che la "direttrice" pare esser quella da SSW-NNE. Ma io vedo anche un certa incidenza per la Francia zona Massic. Centrale, pianure germaniche ed est europeo.

    Prof…. ci dica cosa pensa per il proseguo del periodo ......!!!



  • Resterei piu' sul medio per ora, visto che da una nuova analisi stamane pare proprio che vivremo un altro estremo…....di caldo pero', vorra' dire che lo annoteremo tra gli estremi "mensili" che stiamo avendo..siccitosi,pluvii,freddi e....caldi, ma si' tutto nel calderone.....

    invece io penso che siano vere e proprie "anomalie" altro che ca--hi!

    Cmq,dicevo vedendo oggi, sembra che una profonda depressione si generi ad ovest del Portogallo (....qualcuno disse che dopo mesi,quella sarebbe divenuta nuovam. zona di genesi...bah..), e, codesta "LOW" innescata da un ramo freddo disceso li', fara' da forte richiamo per il mediterraneo d'aria molto calda dall'entroterra Algerino, aria che poi da venerdi' si innalzera' sino all'est Europeo con punte che sull'Italia, specie Sardegna & Co. ma anche alcuni settori come il medi Adriatico Garganico, sett. tirren.,e il Nord pianura padana etc., ma non sara' uno scherzo neppure sull'est europeo come accennato ieri,

    insomma un bel colpo non facilmente riscontrabile a fine Aprile con quote di oltre 28/29° gradi in alcune zone, anche perche' accompagnate da ventilazione meridionale, Garbino sull'Adriatico e Scirocco o al piu SSW sul Tirreno.



  • Faccio ulteriore precisazione,sul fatto dell'avvento d'onda calda previsto x il prox fine settim. Nonche' molti, siti web e non, ritengano una fase come quella possibile che si avra', nella perfetta normalita', IO, preferisco, e lo dico per gli amici e per quanti condividano le idee, preferisco annoverarla tra le "INCONSUETE", xchè 30° e passa possibili, su diverse zone e come ci si presentano poi, dopo fase sottomedia, non le annovero certo tra le consuetudini, e come me son sicuro diversi altri, tanto da far dire a costoro, agli assertori della "norma", che poi fuori da essa, la "norma" ci andremo di 8/10° ! Quindi verrebbe da dire….ma norma o non norma, se poi se fuori di tot......ehhh!
    ...e allora, per precisare,prima di interventi vari,che scoppino poi in tal casi, per il sottoscr., è nelle anomalie, x gli altri nei......sopranorma...(chissa' poi,se sanno bene il significato del termine..) fine del P.S.



  • allora la fiammata africana avverra' come dissi all'epoca..causa cut off iberico…x depressione in sprofondamento al largo del portogallo con conseguente risalita calda di un cuneo altopressorio di stampo sub tropicale..con annessa umidita' al suolo..quindi percepiremo piu gradi di quelli che effettivamente fara' ma x fortuna non durera' molto in quando TLC in calo x inizio maggio..quindi deduco piu una infiltrazione fresca da nord est con calo termico anche deciso e rovinosi temporali...



  • bene bravo a cristian…... si anche io penso che non durerà a lungo..... massimo una settimana.....



  • No,meno 5 gg. al max., ma è piuttosto….invadente! Poi al seguito da lunedi' pomeriggio temporali prima al N. e successiv. un po' scorreranno lungo lo stivale
    martedi l'instabilita' si fara' piu' accentuata x il sett. adriatico e sud Italia
    questa la crona ca di quest' Hp denominata "hannibal", speriamo che poi non venga di seguito pure...Lecter"..
    dunque, direi che dopo aver visto la ripresa dell'Atlantico, ora assistiamo alla tipica "altalena", fasi cioè alternanti di fresco-caldo, con risalite talvolta simili, proprio quando un ramo freddo vada ad interagire o interporsi in quella zona ciclogenetica al largo delle coste Portoghesi

    perchè l'azione di irraggiamento nell'entroterra Marocco-Algerino, è molto cospicua e gia' è caldo li' ora, poi se si considera che la risalita è proprio da aree desertiche...ma se fosse stato, non dico molto, ma il 10/15 di Giugno, altro che Hannibal....veniva piu' Ali' baba'..col cammello!
    Ho quasi approntato una personale tendenza per Maggio su base SST e AO (NAO) ed EA e presto diro' la mia sul possibile andamento di questo nuovo mese ma probabilm. si potra' inserire una 1a proiez. x Giugno



  • … wowwwww asapettiamooo



  • Tiene banco, nelle ultime proiezioni il modello CFS che non è malvagio sotto molti aspetti, in effetti trattasi d'una rivisitazione dei GFS ed ENS con un aggiunta delle quotazioni statistiche, per dirla in maniera povera
    Non è il mio eccelso per antonomasia ma cmq, bisogna riconoscere che nelle proiezioni dell'ultima decade di Marzo, sul mese odierno,Aprile, in una certa parzialita' c'ha preso e ne è un merito
    coincidentalmente o meno, non lo so, quel che so', è che piu' si va avanti con le varie analisi e piu' ci s'accorge che E', effettivam. un periodo molto difficile per far delle "lunghe scadenze".
    E non perche' siamo nella stagione "instabile" per principio, ma perche' la "fase" vera e propria che climatologicamente viviamo, è di quelle da far venire…........
    il mal di testa>>
    Lo scenario è complicato per la non del tutto cessata azione Nina, per gli indici in forte assestamento e per la fase solare debole si', ma che non disdegna d'una attivita' di superfice priva completamente di nota, anzi.

    Quindi, si tenta ugualmente, ma l'attendibilita' è chiaro che proporzionale alle affermazioni fatte poc'anzi;

    Prima onda calda e/o semi, se si vuole, ma cmq degna dell'attenzione degli addetti ed utenti, forse perche' concomitante ad un ponte festivo del quale in molti si serviranno per staccar la spina da lavori ed altre incombenze

    Essa pare, come gia' approntato in esami precedenti, scaturire da affondo Atlantico di ramo freddo del vortice d'Islanda e risposta indi, d'aria sub-trop d'origine Algerina e questao è il primo scorcio che altro non fa', pero' che proiettarci solo all'inizio di Maggio

    ma non sara' cosi' per molto, e molti gia' l'han letto e visto da molte parti; è il prosieguo che interessa,
    e l'analisi non conferma un Maggio in "surplus di caldo.. ma neppure troppo freddo!
    Direi, e mi sento di sostenere che vivremo una Penisola rotta in due: il Nord (specie il NW), sotto influenza di passaggi Atlantico
    e il Sud piu' in "balia", diciamo di rimonte calde, ma proprio di matrice "richiamante", ossia da richiamo d'aria per passaggi pre-frontali sul settentr.
    Un andamento altalenante, in cui il Centr.Italia sara' piuttosto "terra di nessuno" a mio modo di vedere, con tempo piu' incerto

    Per l'ultima parte dell'ultima decade, poi, potrebbe esserci un'altra "fiammata", specie per Sud ed insulari e 2° tempo N-Ne del paese.
    Ma dalle analisi appaiono fenomeni dalla durata relativa, 4-5-6 gg., e tutti come detto di stessa matrice

    Giugno potrebbe avere stessa sorte all'inizio, di questo fine Aprile, ma con "fiammata" decisamente piu' calda, non solo per il periodo, ma per una maggiore risalita e quindi invadenza dell'Africano. Poi di nuovo tregua ed anzi sottomedi tra 1a e 2a decade forse, probabilmente sino a meta' dell'ultima, con un bel quantitativo di precipitaz. per N-NW e settore Tirrenico,non eccez. ma cmq, come dire non proprio atteso.

    Concludendo, s'evidenzia un "ritmo" altalenante, ma non puo' che essere cosi', in questo frangente dell'anno, d'altra parte, non si scorgono "figure" tali da apportare significativi risvolti nello scacchiere.
    Questo è quanto. Fatta riserva che trattasi di pura PROIEZIONE, da quello che oggi è possibile fare con i mezzi e lo studio applicato ad essi a disposizione.
    Un saluto:D


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.