Meteo-sondaggio: che voto date all' inverno 2011/2012?



  • Ovviamente da un punto di vista "orticellistico"….



  • Io gli do un 4,5 e vi spiego brevemente il perchè….
    -voto dicembre: 2. Gravemente insufficiente, è stato mite fino al 16, poi qualche sbuffo di aria artica e qualche nevicata in adriatico,ma qui niente di niente....
    -voto gennaio:4 Temperature lievemente sopramedia per tutto il mese, poi il 31 è arrivata la prima nevicata di 5cm
    -voto febbraio:7,5 Nonostante il nord sia rimasto ai margini della grande ondata di gelo, ho avuto ben 7 giornate di ghiaccio, una nevicata di 10 cm ed altre 2 nevicate da un paio di cm, comunque non male;)
    Quindi la media artimetica è (2+4+7,5)/3=4,5.
    Nel complesso quindi inverno pienamente insufficiente...
    E sono stato buono:mad:



  • Diamogli un 5 : ma dai sign.Dicembre e sign.Gennaio non potete avere massime a 18° ma suvvia :D
    Per il resto dicembre foehn che ha pulito l'aria 3 massime e minime alte
    Gennaio minima più bassa da 4-5 anni massime alte 5 nevicata di 10 cm
    Febbraio altri 20 cm temperatura minima a -14 massima a 22 6,5
    Facendo una media 3+5+6,5=15/3=5



  • Scusate una domanda ,…. ma un Inverno per avere ottimo - storico ,.come dovrebbe essere ??

    anche negli storici - freddi e nevosi Inverni ,..come il '28/1929 ,..il '41/1942 ,..''55/1956 ,..'62/1963 ,..'78/1979 ,..'84/1985 ,.ci sono state sempre Fasi Miti ,.anche molto piu Miti di Dicembre '11 ,. . sono gli eventi- ondate eccezionali di gelo e neve , per durata ed intensità ,come un mese ,...o 10/20 gg.,.. a fare l'Inverno storico .

    In questo mese,. durante l'ondata di freddo siberiano ,.si citava in tutti i Siti , ( paragoni ) .il mitico Febbraio 1956 ,.ma in quel Inverno,.. Dicembre 1955 e Gennaio 1956 ,.sono stati molto miti , in particolare gennaio 1956 è stato piu mite di questo gennaio 2012.

    Gli Inverni piu freddi in assoluto dopo la P.E.G. ,..con Temp. Media Stagionale-( Dic.Gen. Feb.) .. piu bassa ..

    i piu Freddi e Nevosi in assoluto,. gli Inverni del > '41/1942 - ,..'28/1929 ..'62/1963.



  • tony senza scomodare nomi 2008/2009 2009/2010 ottimi stop tantissima neve freddo moderato tutti i mesi ti ricord Gennaio 2010 più freddo dal gennaio 1985 in piemonte come temperatura media



  • " orticellistico " ,..in una zona o regione,..senz'altro

    appunto citi di gennaio 2010 ,..quindi un mese ,.

    ma è la MEDIA - Stagionale importante ,… e l'evento ( gelo e neve ) come durata ed intensità che interessa tutta la Penisola ,..dal Nord al Sud Italia ,.

    anche negli Inverni - storicamente - piu freddi e nevosi in assoluto,.. ci sono state fasi molto miti .



  • guarda che non ricordo fasi anticloniche inverno 2008/2009 2009/2010 trimestri freddi
    al nord mentre al sud mi ricordo quanto scirocco hanno preso



  • @riccardo94:

    guarda che non ricordo fasi anticloniche inverno 2008/2009 2009/2010 trimestri freddi
    al nord mentre al sud mi ricordo quanto scirocco hanno preso

    madooo….. lascia stare ..... nel bienno 2008/2009 ma anche 2010.... lo SCIROCCO ha spadroneggiato da vero tiranno qua al Sud... Il lungomare della mia città ( che era forse il più bello della costa ionica calabra ) fu devastato e strappato via dalla furia del mare in tempesta sotto le sferzate dello Scirocco.... non dimenticherò mai quell'inverno 2009/2010.......!!!!!



  • Infatti ,.gli inverni '09/2010 - '10/2011 ,.sono stati in MEDIA piu freddi e nevosi al Nord ,.e Miti o nella norma al Sud Italia .., tranne la fase fredda e nevosa anche al Centro Sud ,. tra la 1a e 2a dec, di Febbraio 2010 - Inverno '09/2010 -,,.. e della 2a decade di Dicembre 2010 - Inverno '10/2011 -.



  • @adoratoredelfreddo:

    madooo….. lascia stare ..... nel bienno 2008/2009 ma anche 2010.... lo SCIROCCO ha spadroneggiato da vero tiranno qua al Sud... Il lungomare della mia città ( che era forse il più bello della costa ionica calabra ) fu devastato e strappato via dalla furia del mare in tempesta sotto le sferzate dello Scirocco.... non dimenticherò mai quell'inverno 2009/2010.......!!!!!

    anchio non lo dimentichero mai ma per un'altro motivo



  • @riccardo94:

    anchio non lo dimentichero mai ma per un'altro motivo

    …. spero non ti sia accaduta una qualche disgrazia dovuta al maltempo o ad altro...... :( in tal caso.... mi dispiace...



  • Per la mia zona è stato ampiamente insufficiente perchè:
    Ad eccezione di 2 settiamane gelide, le temperature sono state sempre sopramedia o al più in media….
    Accumulo nevoso totale= 18cm contro una media di 35cm
    Se fossi stato della romagna avrei sicuramente detto che sarebbe stato un inverno storico, ma qui assolutamente no....
    Anche perchè vedendo la situazione da un punto di vista diverso, in un inverno ci sono 12 settimane, diamo pure un 10 alle prime 2 settimane di febbraio...
    Le altre 8 settimane sono state da 2/3, ovviamente io parlo della mia zona....



  • rispondo da un orto apparentemente privilegiato: la pianura emiliana al confine con la romagna, roba da 120 cm di neve, da prima pagina dei giornali, roba che il famoso "dottor m." si appunta all'occhiello per dimostrare la sua "meravigliooooosa scoperrtaaaa!!!!" (il Viagra?). Roba da "una botta e via".
    Beh, l'inverno meteorologico 2011-2012 è iniziato il 1° dicembre e finisce domani, ma non per me. Per me l'inverno è iniziato il 1° febbraio ed è finito il 22 febbraio, è durato 3 settimane, ha fatto dei disastri paragonabili alle alluvioni liguri dello pseudo autunno 2011 e a quelle patite dall'estremo sud.
    Voto 2/10, alta pressione a oltranza, siccità senza precedenti, temperature sopra media costante (si può ancora dire? o mi fucilano?) sia le minime che le massime, inversioni termiche frequentissime per buttare un po' di fumo negli occhi dei distratti e dei lontani… poi,improvvisamente, per abbindolare i gonzi, questo furbo pseudo-inverno ti sbatte in faccia due briscole e pretende di passare alla storia. Bugiardo! ti sei messo la maschera, ma ti conosco lo stesso!
    La statistica, arma fasulla per eccellenza , schermo dietro cui si nasconde chi ha una tesi precostituita e vuole dimostrarla senza contraddittorio, perchè "i numeri sono oggettivi, il pensiero no": se faccio 15 giorni con le minime a -10 e le massime a + 0 e poi 15 giorni con le minime a +5 e le massime a +18 ho chiuso un mese con temperature medie nella norma: esiste informazione più falsa di questa? no, non esiste; infatti questa non è una informazione, questa è una statistica, l'opposto della informazione. L'informazione è che ho avuto un mese totalmente e continuamente anomalo che testimonia l'impazzimento del clima (nel mio orticello).
    Inverno brutale, estremista, inaffrontabile, innaturale e soprattutto bugiardo



  • @adoratoredelfreddo:

    …. spero non ti sia accaduta una qualche disgrazia dovuta al maltempo o ad altro...... :( in tal caso.... mi dispiace...

    no per la neve non lo dimenticherò



  • Questo post è eliminato!


  • @stevengal:

    rispondo da un orto apparentemente privilegiato: la pianura emiliana al confine con la romagna, roba da 120 cm di neve, da prima pagina dei giornali, roba che il famoso "dottor m." si appunta all'occhiello per dimostrare la sua "meravigliooooosa scoperrtaaaa!!!!" (il Viagra?). Roba da "una botta e via".
    Beh, l'inverno meteorologico 2011-2012 è iniziato il 1° dicembre e finisce domani, ma non per me. Per me l'inverno è iniziato il 1° febbraio ed è finito il 22 febbraio, è durato 3 settimane, ha fatto dei disastri paragonabili alle alluvioni liguri dello pseudo autunno 2011 e a quelle patite dall'estremo sud.
    Voto 2/10, alta pressione a oltranza, siccità senza precedenti, temperature sopra media costante (si può ancora dire? o mi fucilano?) sia le minime che le massime, inversioni termiche frequentissime per buttare un po' di fumo negli occhi dei distratti e dei lontani… poi,improvvisamente, per abbindolare i gonzi, questo furbo pseudo-inverno ti sbatte in faccia due briscole e pretende di passare alla storia. Bugiardo! ti sei messo la maschera, ma ti conosco lo stesso!
    La statistica, arma fasulla per eccellenza , schermo dietro cui si nasconde chi ha una tesi precostituita e vuole dimostrarla senza contraddittorio, perchè "i numeri sono oggettivi, il pensiero no": se faccio 15 giorni con le minime a -10 e le massime a + 0 e poi 15 giorni con le minime a +5 e le massime a +18 ho chiuso un mese con temperature medie nella norma: esiste informazione più falsa di questa? no, non esiste; infatti questa non è una informazione, questa è una statistica, l'opposto della informazione. L'informazione è che ho avuto un mese totalmente e continuamente anomalo che testimonia l'impazzimento del clima (nel mio orticello).
    Inverno brutale, estremista, inaffrontabile, innaturale e soprattutto bugiardo

    Forse è la prima volta che ci troviamo d' accordo:)…



  • La Statistica , come TUTTI i Meteorologi e Climatologi sanno ,….dimostra ,.che Febbraio 2012 ,.per il Nord Italia - Pianura Padana ha avuto una anomalia termica negativa di oltre 3° ,.inferiore alla norma.

    siccome si parla ,..senza sapere cosa è la Media mensile o Stagionale ,..Febbraio per la sua anomalia termica negativa eccezionale ( prime 2 decadi ),.. nonostante la 3a decade meno fredda...con T media Mensile inferiore alla norma DI OLTRE 3° , incide su la T . media Stagionale ,..risultando L'Inverno '11/2012 ,.tra i piu freddi in assoluto dell'ultimo trentennio ,..con una T. media stagionale tra le piu basse in assoluto ..dal 1980

    COME TUTTI I METEOROLOGI E CLIMATOLOGI SANNO ,..il piu freddo Inverno '80/1981 ,... e '05/2006 inverni come T media stagionale piu bassa ..in assoluto .dal 1980 ,...

    se non lo sapete ,..prima di criticare o polemizzare ,..informatevi ....Come fanno tutti gli Esperti Climatologi

    Stevengal , SOSTENEVA CHE SAREBBE STATO UN iNVERNO '11/2012 ,.MITE come il 2007 ,..evidentemente si è dimenticato .



  • Stevengal ,..Chiedilo ai Meteorologi e Climatologi ??..

    informati,..

    il mese di Febbraio 2012 è stato , in ITALIA ,. tra i piu freddi e nevosi ( FEBBRAIO ) in assoluto dopo la P.E.G. ,… dopo il 1929 ,..1895 ...1956 ..

    COME TUTTI I METEOROLOGI E CLIMATOLOGI SANNO, .. FEBBRAIO 1956,. E' IL PIU FREDDO E NEVOSO IN ASSOLUTO DAL NORD AL SUD ITALIA .



  • @caravaggio90:

    Forse è la prima volta che ci troviamo d' accordo:)…

    … però...no...tutti... la...pensa...come... te....

    qualcuno.... si ha.... ingazzeto..... nero.....

    .... ma pechè....?... che ho.... ditto?.... di.... malo?????

    se...uno...si ngazz... e 1 altro.... no.... vuol dire.... che ....cinquepermille.... daccordo?

    la media.... è.... corretta?....



  • @stevengal:

    … però...no...tutti... la...pensa...come... te....

    qualcuno.... si ha.... ingazzeto..... nero.....

    .... ma pechè....?... che ho.... ditto?.... di.... malo?????

    se...uno...si ngazz... e 1 altro.... no.... vuol dire.... che ....cinquepermille.... daccordo?

    la media.... è.... corretta?....

    Ahahahahahah!!!! Beh, dai ognuono vede la situazione dal proprio punto di vista…Dite agli albergatori alpini che al nord è stato un inverno storico/ottimo...
    Vediamo cosa rispondono:D:D
    Comunque febbraio si chiude con alcuni record....................ma di caldo....

    Non se ne esce più! La situazione sulle regioni settentrionali è di quelle che inizia farsi preoccupanti vista la pioggia che non ne vuole proprio sapere di cadere. Un'anomalia circolatoria che continua da mesi e che non accenna a mutare. A parte timidi episodi l'inverno, diciamo la verità, al Nord non è mai partito, rimasto sempre ai box di partenza…In parole povere tutto sembra essere ribaltato con stabilità e clima mite ad essere la normalità e le piogge che rappresentano invece l'eccezione. E nei prossimi giorni continuerà ad essere sempre peggio...

    Sarà una settimana tipicamente primaverile se non quasi estiva con temperature in aumento anche di 8-10 rispetto ai valori attuali. L'apice del caldo sarà raggiunto quasi ovunque Venerdì 2 marzo, ma già Mercoledì sul Nord Ovest si potranno superare i 20 gradi. Torino ed Aosta raggiungeranno i 21°C, Milano i 20°C così come Bologna e Varese. Sarà caldo anche sulle Alpi con temperature tipicamente estive!!

    Caldo inconsueto per Febbraio. Nei giorni scorsi nelle vallate alpine si sono rilevati fino a 25 gradi in Valtellina. A Bolzano il termometro ha raggiunto i 22,5 gradi, nuovo record mensile per il mese di febbraio; il precedente di 22 gradi risaliva a1 1998. Ad Aosta eguagliato il record del 2008 con 23 gradi. E pensare che ad inizio febbraio tra Piemonte e Val d'Aosta si sono registrati valori sino a -20 gradi; insomma un salto di 40 gradi in poco più di 3 settimane. Per capire l'anomalia basti pensare che sulle Alpi a 1000m sono stati raggiunti i 20 gradi. E nei prossimi giorni si replica. Per trovare temperature così alte in febbraio bisogna risalire al 1990 quando al Nord il termometro raggiunse i 25 gradi. Fu caldo anche il 1998 ed il 2000. Il 22 Febbraio 2001 Milano registrò 21 gradi.

    Ma oltre all'alta pressione e i venti di caduta a complicare la situazione c'è anche l'aridità del terreno. Proprio il terreno secco contribuisce ad aumentare il caldo. Non essendoci acqua che evapori e raffreddi l'aria questo contribuisce alle temperature relativamente elevate. Un po' come successe nel 2003, paragone che non regge di sicuro ma che potrebbe rappresentare un campanello d'allarme per il semestre estivo ormai alle porte…

    Articolo di Francesco Nucera


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.