PREVISIONE ( tendenza - Stagionale ) PROSSIMA PRIMAVERA 2012



  • Come nella Previsione ( tendenza ) Stagionale Invernale ,..anche su la ( ipotetica ) tendenza per la Primavera Meteorologica ( Marzo - Aprile - Maggio ) ..

    ci basiamo sull'andamento in generale - dati statistici - ed Indici Meteo -Climatici. ,….

    come potrebbe essere la prossima Primavera ,.. calda o piu " fredda " .. o meglio fresca ??

    Fattori ,..variabili Naturali che potrebbero influire sull'andamento meteo-Climatico. in Europa ed Italia,...sono gli indici Climatici Oceanici ..P.D.O ..che prevarrà negativa ,..in fase fredda ( Nina ) nei prossimi mesi ,.e A.M.O. neutra . Indici Meteo Q.B.O. che prosegue in fase negativa ,.ed EA neg.

    Il 1° Marzo '12 ,.inizia la Primavera Meteo ..mese dinamico,... a fasi alterne , possibili forti scambi per meridiani..ma tendenzialmente ( T. media mensile ) piu freddo. probabile fase tipicamente Invernale tra la 1a e 2a decade .

    Aprile '12,..( ipoteticamente ) dovrebbe essere il mese Primaverile piu piovoso ,..e leggermente piu fresco,.con una T. media mensile ,.leggerm. inferiore alla norma.
    Lo scorso anno,. Aprile 2011 ,.fu eccezionalmente caldo ed asciutto - poco piovoso ,.risultando,. statisticamente,. il 2° Aprile più caldo in assoluto dopo la :P.E.G. ,..1° - Aprile 2007 è il piu caldo in assoluto.

    Maggio '12 ,.nella norma ,..( ipotesi ) con la prima fase tipicamente Estiva ( caldo sopra la media ) tra la 1a e 2a decade .

    Ovviamente è solo una probabile Tendenza-Previsione.



  • Previsione primaverile difficile, riesce persino difficile quella quindicinale, per via del fatto del molto dinamismo in campo, visibile addiritt. con una semplice scrutata dal satellite.
    Cmq, difficile chiudere la porta dell'est definitivamente o quella della soffitta(artica) probabile insista per un po'.

    Ma talvolta gli anni scorsi e non troppo lontani,c'hanno insegnato che "si puo'" passare piuttosto facilmente da "campo" - ad uno + con celerita', sono gia' apparse mappe di proiezioni con inizio di zonalita', e pure abbastanza marcata per la prox. settimana.

    Insomma parrebbe,con l'obbligo condizionato, aversi una fase Atlantica fatta di piogge si', ma anche di rialzo termico piutt. considerevole.

    Certo la Nina dovra' pur definitivam. "calare" ed io propendo per i prox. mesi anche un possib. affaccio del Nino,elemento non trascurabile;

    pero',resto dell'idea,che seppur avutasi questa fase cosi' intensa invernale e con possibili strascichi anche primaverili, vi sia la "seria" possibilita' d'un precoce colpo "caldo"
    all'orizzonte, difficile dire,almeno per ora se post-primavera quindi ad inizio della stagione estiva o addirit. nella stagione della fioritura.

    Saremo poi sorpresi nuovamente, come accaduto per l'autunno scorso ove onestamente nessuno avrebbe speso un cents per dire quel che poi è stato.
    Credo che viviamo anni di repentinita' climatica,fatto osservato non 2-3 volte soltanto,bensi' molto ripetuto nel tempo, e da anni cio' m'induce nelle possibilita' di previs. stagionali e quant'altro.
    Ma per "l'estivo" c'è tempo, per ora attenzione sulla pross. primavera,forse fredda nella 1a parte, ma nella 2a?…



  • Beh dai ci provo anch' io!(La mia prendetela come una "fanta-ipotesi" basata su indici e statistica…)
    Secondo me avremo un marzo piuttosto freddino nella prima parte con un paio di tardive irruzioni artiche che riporterranno la neve a quote molte basse sulle regioni adriatiche. (1-15 marzo)
    Breve ma intensa fase atlantica con piogge diffuse su gran parte d' Italia (15-25 marzo)
    Fine marzo ed inizio aprile caratterizzate da dominio dell' HP con temperature decisamente sopramedia soprattutto al nord, più instabile al centro sud ( 25 marzo-15 aprile).
    Poi tempo relativamente stabile e mite sono a metà maggio. In seguito ritorno prepotente dell' atlantico...
    Ciao!



  • Cosa ne pensate di questo articolo?Non mi sembra gente sprovveduta…
    Clima: 16 scienziati di vari Paesi spiegano sul “The Wall Street Journal” perchè il riscaldamento globale non deve preoccupare| MeteoWeb
    Quando ho tempo mi leggo anche la versione in inglese…



  • marzo ci stupirà ancora…specie nella prima parte



  • Be',è un articolo che fa' riflettere, a me fa' venire in mente quello (come argomento) sulla veridicita' dell'allunaggio dell'uomo se sia vero o meno.Ma cmq, sono dell'idea che una certa strumentalita' esista,difficile dire se c'han raccontato balle per tanti anni e/o si siano sbagliati?? (possibile?)
    certo è che chissa' quant'altri, mi immagino si saranno schierati contro tali rivelazioni; siamo nelle mani di chi?
    vuoi vedere che è meglio l'autodidatta..



  • I mesi di Marzo che hanno " stupito " sono Marzo 1949 ,..e Marzo 1971 ,..con eccezionali Ondate di gelo di origine Artica Siberiana ,.

    Marzo 1949 ,.nella 1a decade , Isoterme ad 850 hPa. di – 10° C ..fino alla Sicilia ,.nevicate fin sulle spiagge in Sicilia , e in tutte le Regioni Meridionali ,.

    evento che si registrò anche nella 1a decade di Marzo 1971 ,.con gelo intenso e nevicate in tutta Italia fin sulle coste .

    Statisticamente,.in Italia ,..Marzo 1949 è il piu freddo in assoluto ,seguito dal Marzo 1971 ..

    Marzo 2007,..probabilmente è il piu caldo in assoluto.



  • Quindi marzo e aprile due mesi record per il 2007



  • La Primavera del 2007 ,.è stata la piu " calda " in assoluto degli ultimi decenni. fase in cui L'Ind. Oceanico ( Atlantico ) A.M.O. prevaleva eccezionalmente positivo ,.

    anche lo scorso anno Marzo ed Aprile '11 molto miti ,.ma soprattutto Aprile 2011 ,..tra i piu caldi in assoluto dopo il 2007 . in questa fase primaverile del 2011 ,.indice Q.B.O. positivo ,.ma in particolare la NAO + ,.con fasi calde " quasi Estive "come registrata nella 1a decade di Aprile '11.

    Durante la prossima Primavera '12 ,, la .Q.B.O. negativa ,..A.M.O. in fase Neutra ,.e probabili fasi Nao e Ao in calo ,..potrebbero influire sulle condizioni Meteo-Climatiche in Europa ed Italia ,.con possibili ( ipotesi ) fasi piu " fresche " ,..e piovose. in particolare nei primi due mesi Primaverili Marzo - Aprile .

    In Italia i mesi di Aprile piu " freddi " in assoluto sono stati registrati ad inizio XX secolo ,. periodo 1900/ 1916 ,..e negli anni '70 ..particolarmente " freddo " con Temperatura Media Mensile ben inferiore alla norma ,..Aprile 1973 e Aprile 1979.



  • tony ma sei robert ;) ;)



  • Ciao Riccardo94 ,…parliamo di Meteo e Climatologia .. che è meglio..

    my name is tony ,..ok.,. bye



  • In Primavera - Meteo - ( Marzo - Aprile - Maggio ) la frequenza MEDIA - STAGIONALE delle piogge per REGIONI ..N° giorni piovosi

    è una media ultrasecolare ..giorni piovosi,.. durante la Stagione Primaverile .

    Regioni ..
    Piemonte 24 gg. piovosi = Lombardia 28 gg. = Trentino 21 = Friuli Venezia Giulia 25 = Veneto 16 = Emilia R. 23 = Liguria 22 = Toscana 18 = Marche 13 = Abruzzi 16 = Lazio 16 = Campania 15 = Basilicata 14 = Calabria 14 = Sicilia 11 = Sardegna 13.

    Le Regioni con minore numero di giorni piovosi al Sud ( Regioni Meridionali ) , la Sardegna ..Sicilia e Puglia,….

    le zone piu piovose ,.sono le Regioni Settentrionali. .



  • Concordo con l'analisi precedente ,solo ricordo a tutti che : solo a fine Novembre s'era ancora con tutti gli indici sopraelencati (Q.B.O.-AMO-NAO/AO) abbastanza + mi pare, tanto da pensare difficilmente ad un cruento ed estremo evento che un mese e mezzo dopo sìè avverato giusto? Ora siamo nello stesso "catino", potrebbe pure "spiazzarci" nuovamente ;ma quegli indici, erano poi di molto esatti? mah..



  • @tony:

    Ciao Riccardo94 ,…parliamo di Meteo e Climatologia .. che è meglio..

    my name is tony ,..ok.,. bye

    ;););) ok ok parliamo di meteo



  • La 3a decade di Febbraio inizia con tempo incerto e piovoso ,.in particolare per le regioni Centro Meridionali …come indicano i Modelli ...seguirà dopo una fase Mite e stabile ,..tipicamente Primaverile.

    Nei giorni scorsi,. durante l' intensa Ondata di gelo e neve ..per la durata ,.si sono ( paragoni ) indicate le Ondate piu fredde in assoluto ,che hanno interessato l'Italia in questo mese ..e sappiamo che il mese di Febbraio 1956 ..il 1929 ...1895 ,.1905 sono stati i piu gelidi e nevosi in assoluto dopo la P.E.G..

    Ma ,.quali sono stati,. invece ,.i piu MITI in assoluto in Italia ,..cioè mesi di Febbraio piu " PRIMAVERILI " .

    .il piu " caldo " in assoluto è >> Febbraio 1937 << ,.. seguito dal Febbraio 2007 ,.altrettanto Miti Feb. 1926 - 1958 -1966 - 1977 - 1990 - 1997 ...questi sono stati i piu miti in assoluto dopo la P.E.G.



  • L'unico modello che si spinge a tali distanze temporali è il CFS dell'NCEP.
    Prima di tutto dalle previsioni delle SST Oceaniche, si osserva come il fenomeno "Nina" andra' ad affievolirsi, portandosi su valori neutri nel corso del prox. trimestre.

    Tuttavia gli effetti ancora in corso, potrebbero influire ancora in questo scorcio d'inverno,caratterizzando un po' l'andamento meteo sul continente europeo.
    Per la seconda parte di marzo, l'analisi vede gli anticicloni piu' invadenti sul bacino del mediterr., complice anomalie di geopotenziale + su gran parte dell'Atlant. ed Europa occidentale, col flusso zonale perturbato relegato su latitud. medio-alte.

    La configurazione sinottica potrebbe far osservare queste due possibilita', una per la prima parte ed un altra per la seconda sin ai primi d'Aprile.

    1a- esteso campo Altopressorio sull'Europa settentr. ed isole britann. , con condiz. stabili su tali aree, ma con possibilita' di discese fredde, sia artco-maritt.,sia russo-siber.
    (posizione di blocco ancora preesitente)

    2a- Anomalia negativa a 850hpa su tutto il Continente Europeo centr. Nord, con flusso Atlantico che avra' strada libera nel percorso verso levante ad eccezion del mediterraneo orientale. In tal caso precipitazioni abbondanti x il N. Italia e settore Tirrenico.
    Temperature ovviamente + miti.



  • spero vivamente di non ripetere un aprile maggio 2011 stop sunny go rain:D:D:D



  • Ipoteticamente ,..con A.M.O. = Neutra e Q.B.O. in fase negativa ,.non dovrebbe ripetersi Aprile - Maggio'12 eccezionalmente caldi e poco piovosi ,.come l'anno scorso ,..
    quando ( Primavera 2011 ) questi Indici prevalevano positivi,..a supporto anche la NAO + era eccezionalmente positiva.



  • Tony, ti aspetti quindi una fase di NAO-?
    Perchè a febbraio nonostante quegli indici abbiamo continuato ad avere NAO+? La troposfera si deve "adattare" al passaggio della qbo in fase negativa?
    O ci sono stati altri fattori? (Forse la nina? ). Comunque rispetto a dicembre e gennaio un calo della NAO c'è stato….



  • Caravaggio90 ,..sono soprattutto gli Indici ( Climatici ) A.M.O. Neutra e la lunga fase fredda della P.D.O. ,…e ( Meteo ) la Q.B.O in fase negativa ,.a supporto ,..a probabili periodi Nao in calo ,.negativa..e possibili ( ipotesi ) fasi piu " fredde/ fresche " durante i mesi di Marzo-Aprile .

    Infatti ,..come si nota ,..dal grafico da te evidenziato ,..sembrerebbe gia evidente Nao in calo.


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Il Forum di 3BMeteo sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.